HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » frosinone » Genoa
Cerca
Sondaggio TMW
SERIE B: IL FROSINONE E' LA SQUADRA DA BATTERE?
  SI
  NO

Genoa, Coda: "La partita con il Cagliari chiamerà tanto pubblico, non vogliamo deludere. Impressionato dal Brescia. Scommetto su Frendrup e Gudmundsson"

01.01.1970 01:33 di Marco Lombardi   
Coda
Coda

Intervistato da HelbizLive, Massimo Coda, bomber del Genoa, ha dichiarato: «Genova, il Genoa e i suoi tifosi sono stati il motivo per cui ho scelto il rossoblù rinunciando alla Serie A: la retrocessione è un vero peccato perché questo club ha storia e una società con grandi ambizioni. Ho giocato al Ferraris da avversario più di una volta ma contro il Grifone c’era qualcosa di diverso nell’aria. Genoa-Cagliari chiamerà tanto pubblico, non vogliamo deludere nessuno». 

«Equilibrio raggiunto? Sappiamo di avere due squadre, non si vede la differenza tra chi gioca e chi resta fuori: dobbiamo sfruttare al meglio i meccanismi che mister Blessin ci sta indicando. Aspetto il termine del girone d’andata per vedere con chi ce la giocheremo, nelle prime sette giornate il campionato è stato duro: sinora il Brescia mi ha impressionato» ammette Coda.

Quali sono le differenze tra Blessin e Baroni, tecnico della promozione con il Lecce? «Blessin lavora molto sul pressing in avanti della squadra e sulla corsa anche degli attaccanti, Baroni invece ricercava la ripartenza da dietro e il gioco sulle fasce: è vero, al Genoa interpreto la partita in modo diverso, ossia attaccando l’uomo frontalmente, ma mi sto abituando».

«Strootman? Mi ha colpito la sua incredibile umiltà, è un ragazzo a sempre disposizione di tutti. Scommetterei sulle carriere di Frendrup e Gudmundsson» chiosa Coda.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Frosinone

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy