HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » frosinone » Brescia
Cerca
Sondaggio TMW
Pisa: Lucca merita la convocazione di Mancini in nazionale?
  SI
  NO

Brescia, Olzer: "Grazie ai miei compagni non ho sofferto il passaggio dal Milan. Qui posso crescere"

08.09.2021 18:00 di Angelo Zarra   
Brescia, Olzer: "Grazie ai miei compagni non ho sofferto il passaggio dal Milan. Qui posso crescere"
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Giornata di presentazioni in casa Brescia. Giacomo Olzer, arrivato in prestito dal Milan, si è presentato alla città e ai tifosi. Queste le parole riprese da TifoBrescia.it: "Devo ringraziare il Milan per i sei anni passati, ma soprattutto il Brescia per avermi dato l’opportunità di far parte dei grandi e crescere sotto tutti i punti di vista. Nel corso della mia breve carriera ho fatto più ruoli, anche la prima punta, e certamente la duttilità è un punto di forza. Ad inizio giugno ho saputo della possibilità di vestire la maglia del Brescia e ho scelto anche per una questione di orgoglio perché sono in un grande Club. A medio-termine l’obiettivo è quello di crescere perché non è sempre semplice passare dalle giovanili alla Prima Squadra".

Sull'impatto con l'ambiente Brescia: "Devo dire che, al momento, non ho sofferto molto il passaggio, grazie anche ai miei compagni. Sappiamo che il Brescia punta fare un bel campionato sempre, però ancora è presto per capire a che punto siamo. Magari dopo gennaio si potrà fare meglio il punto. Inzaghi? Ovvio che sia importante essere allenati da una personalità come lui, in passato ho avuto anche l’occasione di essere allenato da Gattuso. Ora però Inzaghi è allenatore e lo considero come tale, una persona da rispettare per il ruolo che ha e da cui imparare”.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Frosinone

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy