HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » frosinone » Interviste
Cerca
Sondaggio TMW
SERIE B: GIUSTO ESONERARE LIVERANI E CLOTET?
  SI
  NO

MIXED ZONE - SudTirol - Filippo De Col: "Siamo riusciti a limitare le potenzialità della capolista. Il mio primo gol in B? Peccato per il pari subito, ero pronto a festeggiare in serata coi miei compagni"

01.01.1970 01:33 di Francesco Cenci    per tuttofrosinone.com  
MIXED ZONE - SudTirol - Filippo De Col: "Siamo riusciti a limitare le potenzialità della capolista. Il mio primo gol in B? Peccato per il pari subito, ero pronto a festeggiare in serata coi miei compagni"
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Al termine della gara tra SudTirol e Frosinone, conclusasi col risultato di 1-1 e pareggiata all’ultimo assalto dal Frosinone grazie al gol di Monterisi, dalla mixed zone dello stadio ‘Druso ha parlato l’autore del momentaneo vantaggio degli altoatesini Filippo De Col. Queste le dichiarazioni dell’amareggiato difensore biancorosso.

Filippo, fa male concludere questa sfida con un pareggio. Meritavate la vittoria

“Senza ombra di dubbio. Il pareggio del Frosinone è arrivato nel momento finale, quindi ci lascia con la delusione in bocca. Però, allo stesso tempo, dobbiamo essere consapevoli della buona prestazione che abbiamo fatto nell’arco dei 94 minuti. Abbiamo disputato una  buona gara contro la prima in classifica, che fin qui ha espresso un ottimo gioco. Noi siamo riusciti a limitare di molto le loro potenzialità e a creare delle occasioni importanti anche per raddoppiare. E’ chiaro che ci dispiace, perché pensavamo di portare a casa il risultato pieno”.

Ci potresti raccontare il gol del pareggio del Frosinone?

“ Io sinceramente ero fuori dal campo e ho visto poco la dinamica dell’azione. Ho potuto però percepire tanta delusione…”

Hai aspettato a lungo per il tuo primo gol in Serie B. Che sentimento si prova nell’aver segnato in una partita così?

“Quello che ho realizzato è il mio primo gol in B. Ho provato tanta emozione E’ stata una sensazione incredibile aver segnato, perché con questo tipo di soddisfazioni si vedono ripagati i tanti sacrifici che si fanno. Ho visto così il mio lavoro svolto in settimana ripagato sul campo. Il mister mi aveva detto prima della partita che sarei andato in gol. Mi sento quindi di ringraziarlo, insieme a tutti i miei compagni. Matteo (Rover n.d.r.), mi ha servito una grande palla. Dispiace per il pareggio perché avrei voluto festeggiare l’1-0 insieme ai miei compagni. Ci prepareremo per andare a battagliare anche a Genova”.

In questa stagione giochi prevalentemente in mezzo al campo. Te che naturalmente sei un terzino di ruolo, come ti stai trovando?

“Mi sto trovando bene. Gioco nella posizione in cui mi mette il mister, non ho problemi. Sono un calciatore che cerca di adattarsi a qualsiasi ruolo in campo. Sono a disposizione dell’allenatore e dei compagni, questo credo sia l’aspetto più importante”.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Frosinone

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy