HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » frosinone » News
Cerca
Sondaggio TMW
SUDTIROL: E' LA SQUADRA RIVELAZIONE DEL TORNEO?
  SI
  NO

FEMMINILE - Il Frosinone cede alla capolista Res Roma a testa alta

01.01.1970 01:33 di Tuttofrosinone Redazione    per tuttofrosinone.com  
Fonte: Frosinone calcio magazine/Lanzi

FROSINONE (4-3-3): Guidobaldi; Lanna (41’ st Fiorini), De Stradis, Cacchioni, Fiorella; Palmigiani (19’ st Antonucci), Natali, Conti; Santacroce (33’ st Verrecchia), Galluzzi, Bevilacqua (15’ st Rutigliano).

A disposizione: Conti, Campanelli, Alò, Daggiante, Carcini.

Allenatore: Crecco.

RES ROMA VII: Caporro, Liberti, Fracassi, Cianci (27’ st Shore), Coluccioni, Nagni, Simeone, Clemente, Caccamo (19’ st Di Bernardino), Graziosi (27’ st Fabregat Cabedo), Comodi.

A disposizione: D’Alessio, Rossi, Agati, Palombi, De Pasquali, Dougherty.

Allenatore: Galletti

Arbitro: sig. Amadei di Terni; assistenti sigg.re Valeria Nardozi di Terni e Beatrice Fattori di Frosinone.

Marcatori: 35’ pt e 31’ st Nagni, 34’ st Natali (rig) .

Note: spettatori; 150 circa; angoli: ; ammoniti: 25’ pt Simeone (Res), 37’ st Coluccini (Res); recuperi: 0’ pt; 3’ st.

FERENTINO (FR) – La Res Roma VIII passa 2-1 in casa del Frosinone e continua la corsa in vetta alla classifica ma le ragazze di mister Crecco escono a testa alta dal confronto con la corazzata capitolina. Nelle gambe delle giallazzurre ha pesato sicuramente il doppio confronto ravvicinato con Lecce e appunto le giallorosse. Partita densa di spunti di interesse, nel Frosinone prosegue il processo di crescita di un gruppo ancora in assemblaggio. La squadra capitolina passa grazie alla doppietta realizzata da Nagni al 35’ del primo tempo e al 31’ della ripresa, il Frosinone aveva riacceso la fiammella della speranza con il rigore trasformato da Natali.

L’avvio di gara è stato abbastanza equilibrato, con il Frosinone che non riesce a capitalizzare un paio di disattenzioni della difesa ospite. Al 9’ la Res Roma confeziona la prima azione con Caccamo, tiro centrale che Guidobaldi para senza patemi. La partita è vivace, al 19’ ancora la formazione ospite si affaccia nell’area di rigore del Frosinone, ci prova con un bel tiro Coluccini e la Guidobaldi è attenta a bloccare a terra. La replica delle ragazze di Crecco non si fa attendere, al 20’ è Galluzzi che raccoglie un lungo lancio ma la conclusione non è precisa è la palla termina sul fondo. Sale di tono l’intensità della Res Roma VII che al 35’ passano in vantaggio: azione insistita di Nagni che dopo una prima ribattuta di Guidobaldi con un bel tiro dalla sinistra trova l’angolino giusto per insaccare nonostante il disperato tentativo dell’estremo difensore giallazzurro. Il Frosinone non accusa il colpo e tenta di pervenire al pareggio sfruttando la qualità di Galluzzi ma la retroguardia delle romane alza il muro davanti a Caporro. Nel finale di tempo ancora la formazione ospite in avanti, Caccamo alza sulla traversa.

Dopo il riposo il Frosinone entra in campo deciso ad arrivare al pareggio, sale l’intensità delle giocate ma Santacroce & Co. non si rendono particolarmente pericolose dalle parti della porta avversaria. Invece è la Res che colleziona tre occasioni di fila nel giro di 2’ intorno all’11’ con Coluccini, Cianci e Caccamo. Il gol del raddoppio è nell’aria anche perché tra le ragazze giallazzurre affiora la stanchezza della lunga trasferta di Lecce nell’infrasettimanale. Al 31’ in contropiede è ancora Nagni ad andare in gol, con la romana brava a raccogliere il lancio dal centrocampo. Tre minuti dopo il Frosinone però torna in partita: atterrata in area la Galluzzi che si intrufola con i tempi giusti in un disimpegno della Res Roma, il direttore di gara senza esitazione indica il dischetto dal quale Natali non sbaglia. Ancora 2’ e c’è un tocco in area con la mano di De Stradis, l’arbitro concede il penalty alla Res ma Nagni spara alto sulla traversa. Il Frosinone tira un sospiro di sollievo, si getta a testa bassa alla ricerca del pari che però non arriva. Al triplice fischio finale, la Roma conquista 3 punti che permettono di restare in vetta a braccetto con il Lecce, il Frosinone fermo a quota 4. Domenica trasferta in casa del Crotone, sconfitto 3-1 in casa dal Lecce e ultimo a 0 punti.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Frosinone

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy