HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » frosinone » News
Cerca
Sondaggio TMW
Il Monza può puntare subito alla Serie A?
  SI
  NO

Conferenza stampa - Attilio Tesser: “Abbiamo studiato bene il Frosinone e siamo pronti ad affrontare tutte le eventualità”

12.08.2020 10:00 di Tuttofrosinone Redazione    per tuttofrosinone.com  
Fonte: Il Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa
Conferenza stampa - Attilio Tesser: “Abbiamo studiato bene il Frosinone e siamo pronti ad affrontare tutte le eventualità”
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

“Andiamo a giocarci il secondo tempo della partita iniziata domenica sera a Frosinone”.

E’ così che Attilio Tesser vede la semifinale di ritorno che i suoi ramarri giocheranno contro i leoni giallo-azzurri questa sera (inizio alle 21) al Rocco di Trieste. Un secondo tempo che vedrà i neroverdi “rientrare” in campo in vantaggio per 1-0, grazie alla prodezza di Luca Tremolada capace di andare a segno al Benito Stirpe tre soli minuti dopo essere subentrato a Davide Gavazzi. Sarà un secondo tempo lungo e impegnativo perché il Frosinone farà di tutto per ribaltare il risultato e guadagnarsi l’accesso alla finale per la promozione in serie A. Per questo la squadra è stata costruita la scorsa estate ed affidata ad Alessandro Nesta. L’ambizione dei ramarri, ai quali la società nell’estate del 2019 aveva invece chiesto “solo” la salvezza, è notevolmente cresciuta strada facendo ed ora si trovano a un solo passo da una finale che non definiremo storica solo per non abusare ulteriormente di un aggettivo che Tesser e i suoi ragazzi ci hanno costretto a ripetere con cadenza regolare nel corso delle ultime due stagioni.

“E’ un match che vale tantissimo e i ragazzi dovranno essere pronti ad affrontarlo con la stessa concentrazione, la stessa determinazione e lo stesso grande spirito di squadra che hanno esibito al Benito Stirpe. Per farlo dovranno dimenticarsi di partire con il vantaggio di un gol. Il Frosinone è una grande squadra alla quale non va concesso nulla. Bisogna aggredirla con intelligenza”.

Nel match di andata Nesta ha utilizzato il 3-5-2, ma dalla Ciociaria giungono voci che nel match di ritorno potrebbe schierare tre punte affidandosi al 4-3-3.

“Abbiamo studiato bene il Frosinone  e siamo pronti ad affrontare tutte le eventualità”.

Due soli giorni di allenamento dopo gara uno giocata domenica non sono stati sufficienti per valutare alla perfezione le condizioni dei giocatori.

“Prima della partita parlerò con ciascuno di loro e chiederò a loro stessi come si sentono. Sono tutti ragazzi onesti e so che mi aiuteranno a scegliere gli undici migliori da mandare inizialmente in campo. Credo comunque – prevede il komandante – che non ci saranno grosse variazione rispetto alla formazione che ha giocato allo Stirpe. Rispetto a gara uno abbiamo recuperato anche Bassoli. Strizzolo? Verrà via con noi e di certo sarà in panca, pronto a entrare e a dare il suo contributo in caso di necessità come ha sempre fatto”.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Frosinone

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy