VERSIONE MOBILE
  HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
NEOPROMOSSE: CHI POTREBBE AMBIRE SUBITO ALLA PROMOZIONE?
  PARMA
  CREMONESE
  FOGGIA
  VENEZIA

TMW Mob
Foggia

UFFICIALE - Foggia: preso Pelizzoli

14.07.2017 23:15 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 711 volte
Fonte: www.foggiacalcio1920.it
© foto di Federico De Luca

Il Foggia Calcio comunica di aver acquisito a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive di Ivan Pelizzoli, portiere, nato a Bergamo il 18 Novembre 1980, che ha chiuso la scorsa stagione nelle fila del Piacenza. Pelizzoli vanta 281 presenze tra i professionisti, ha indossato in A le maglie di Atalanta, Roma, Reggina, Cagliari e Pescara, e in B Vicenza, Entella, ancora Pescara, Padova e Albino Leffe. Alle spalle anche una esperienza all’estero, in Russia, con il Lokomotiv di Mosca. Portiere di notevole esperienza è stato inserito dall’IFFHS (International Federation of Football History&Statistics) al 44’ posto tra i migliori portieri della decade 2001-2010.

“Quando sono stato contattato qualche settimana fa avevo qualche dubbio legato alla mia situazione famigliare: ho 3 bambine che non mi possono seguire, ma poi ci ho pensato bene: vado in una grande piazza, che ha entusiasmo, voglia di far bene, c’è un grande allenatore, Di Bari e Colucci sono due persone brave e competenti, non posso non andare. E allora ho chiamato i Direttori e ho detto: arrivo”. Tutto d’un fiato. Ivan Pelizzoli si racconta così nelle prime dichiarazioni ufficiali da rossonero. E racconta che, pur non avendo mai giocato allo Zaccheria, ha capito subito che aria tira qui: “A Foggia non ho mai giocato, spero di giocarci presto. Poi, come tutti, ho guardato un po’ su internet, ho parlato con Di Bari che mi ha detto della voglia di calcio che c’è a Foggia e anche questo mi ha spinto”. La voglia di mettersi in gioco è il segreto di un calciatore che a 37 anni ancora non vuole arrendersi: “Arrivo con l’intento di dare una mano alla squadra e a chi scenderà in campo. Oggi mi devo rimettere in forma, devo lavorare bene in ritiro e poi darò una mano a chi giocherà, in allenamento normale che si va a 2000 all’ora e poi l‘allenatore deciderà, sceglierà Guarna? Sono qui per dargli una mano, e farò il tifo per lui”.

ARTICOLI CORRELATI

TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Foggia
Altre notizie
 
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 42a giornata: la TOP 11 di TB Dopo un solo anno di Purgatorio in serie B, il Verona torna con merito nell'Olimpo del calcio italiano. Contro un Cesena che...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita...
L'altra metà di Grande bagarre in B per Ghiglione, l'Avellino si defila? Dopo l'esperienza molto positiva con la maglia della Spal, per l'esterno offensivo classe 1997 del Genoa...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 luglio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 26 luglio 2017.

 
Spal 78
 
Hellas Verona 74
 
Frosinone 74
 
Perugia 65
 
Benevento 65*
 
Cittadella 63
 
Carpi 62
 
Spezia 60
 
Novara 56
 
Salernitana 54
 
Virtus Entella 54
 
Bari 53
 
Cesena 53
 
Avellino 50*
 
Brescia 50
 
Ascoli Picchio 49
 
Pro Vercelli 49
 
Ternana 49
 
Trapani 44
 
Vicenza 41
 
Latina 35*
 
Pisa 35*
Penalizzazioni
 
Avellino -2
 
Benevento -1
 
Latina -4
 
Pisa -4

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.