HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
Crisi Sampdoria: Pirlo merita ancora fiducia?
  Sì
  No

Flash news

Bazzani sulle venete di B: "Venezia? Mi aspettavo di vederlo lassù, ma addirittura primo... Il segreto è Vanoli. Cittadella? Riesce sempre a stupire. Il fiuto di Marchetti è incredibile"

29.11.2023 10:43 di Marco Lombardi  
Bazzani
© foto di Federico De Luca
Bazzani

«Il Venezia? Non sono sorpreso di vederlo in alto: magari non mi aspettavo che fosse primo in classifica, ma era una delle squadre su cui puntavo nella corsa alla promozione. Il lavoro di Vanoli è eccezionale e spero che possa portare a un grande traguardo. Può diventare una realtà stabile in serie A? Ci sono tutte le premesse, se poi verrà fatto il nuovo stadio ci sarà un salto di qualità determinante: uno stadio nuovo, funzionale e sulla terraferma, si sogna da decenni. Il segreto di questo Venezia? L’allenatore, senza alcun dubbio: ha ottenuto risultati straordinari e la società ha avuto l’intelligenza di ripartire e di appoggiarlo in tutto. Un tecnico da solo, per quanto bravo, non può nulla e lui sta facendo miracoli. I migliori? Pohjanpalo e Tessmann, la squadra ruota attorno a questi due giocatori. Il Cittadella? Ogni anno c’è chi ipotizza un suo crollo e alla fine, invece, riesce sempre a stupire. Anche quest’anno è così: sta lanciando giocatori come Carissoni e Cassano, il fiuto di Marchetti è sempre incredibile e i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Vorrei spendere una parola per Edoardo Gorini: io l’ho avuto come compagno di squadra a Varese, era un allenatore già in campo e trasmetteva una passione e una serenità impagabili a tutti i compagni di squadra». Così, dalle colonne del Corriere del VenetoFabio Bazzani, ex attaccante del Venezia.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Flash news
 

Primo piano

Cosenza, via libera dalla Commissione di Vigilanza: riapre la 'storica' Tribuna B Ci sarà anche il tifo della 'storica' Tribuna B a spingere il Cosenza nella gara con la Sampdoria di venerdì sera. Partita che coincide con la celebrazione dei 110 anni del calcio cosentino. Questa mattina è arrivato l'ok della Commissione di Vigilanza...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 della 25esima Giornata Portiere: Joronen (Venezia)   Difesa: Delprato (Parma) Sgarbi (Ternana) Adorni (Brescia) Frabotta (Cosenza)   Centrocampo: Darboe...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Tosi: "Parma, non è fuga ma sei la più forte. Occhio al Palermo. Modena, per ambire alla A serve qualcosa di più. Reggiana, playoff alla portata" Il campionato cadetto sotto la lente d'ingrandimento di Doriano Tosi, già ds tra le altre di Modena, Parma e Reggiana,...
L'altra metà di La Serie B serbatoio della Nazionale maggiore Un bilanciamento tra proprietà e prestiti che testimonia il doppio lavoro della B, di formazione e valorizzazione. Con un unico...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 22 Febbraio 2024

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 22 febbraio 2024.

Parma 54
Cremonese 46
Palermo 45
Venezia 45
Como 45
Catanzaro 39
Cittadella 36
Modena 34
Brescia 33
Bari 33
Cosenza 32
Pisa 30
Reggiana 30
Südtirol 28
Sampdoria 28*
Ternana 25
Spezia 25
Ascoli 23
Feralpisalò 21
Lecco 20
Penalizzazioni
Sampdoria -2

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy Consenso Cookie