HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
LOTTA PER IL SECONDO POSTO: CHI LA SPUNTERA'?
  VENEZIA
  CREMONESE
  PALERMO
  COMO

Editoriale

Spal, give me...six. Cosenza, Tiritiello l'uomo dell'ultimo minuto. E il Brescia cambia ancora

Collaboratore giornalistico per TuttoB.com dal 2014. Scrivo anche per MondoPrimavera, sito che si occupa di calcio giovanile.
10.12.2020 00:01 di Angelo Zarra  Twitter:   
Pasquale Marino
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
Pasquale Marino

Dal Vicenza al Pisa. Passando per Reggina, Salernitana, Pescara e Virtus Entella. La Spal di Pasquale Marino non si ferma più. Le tante critiche piovute sul tecnico nelle prime giornate di campionato sono solo lontani ricordi. Dopo la sconfitta di Empoli, la formazione emiliana ha saputo cambiare rotta, superando in rimonta il Vicenza con un gol di Castro a tempo quasi scaduto. Da quel momento la marcia dei ragazzi di Marino è stata inarrestabile: sei le vittorie consecutive in campionato, otto se si considerano i successi contro Crotone (ai rigori) e Monza in Coppa Italia. Marino sembra aver trovato l'equilibrio con un 3-4-2-1 capace di dare solidità alla fase difensiva ed imprevedibilità a quella offensiva. Paloschi è tornato ai fasti d'un tempo. Di Francesco, dopo un inizio sottotono a causa di un lungo infortunio, si è riscoperto trascinatore, e come lui Valoti. Ora le quattro gare precedenti il Natale potranno dire tanto sulle ambizioni della Spal: Cittadella e Venezia in trasferta, Lecce e Chievo in casa possono rappresentare uno spartiacque importante per la stagione.

Il Cosenza si affida ancora a Tiritiello, l'uomo dell'ultimo minuto. Come contro la Spal, così domenica contro il Vicenza. Il gol del difensore a tempo quasi scaduto tiene a galla una squadra, quella di Roberto Occhiuzzi, che stenta a decollare. Rispetto alla passata stagione il Cosenza è cambiato parecchio nei ruoli più importanti e l'età media si è abbassata. Serve pazienza e tanto lavoro. Ma è sbocciato Andrea Tiritiello. Per molti è una sorpresa, non per la dirigenza rossoblù che, dopo averlo più volte parcheggiato in prestito, ha deciso di trattenerlo. Nel ritiro estivo ha convinto Occhiuzzi, ritagliandosi un posto nel terzetto difensivo e diventando in poche partite un titolare inamovibile. E adesso il Cosenza è pronto a blindarlo.

Chiudiamo il nostro editoriale mettendo la lente d'ingrandimento sul Brescia. Il ritorno di Diego Lopez non ha smosso la squadra. In sei partite ha portato solo otto punti frutto di due vittorie, due pareggi e due sconfitte. Nonostante una rosa comunque importante, la squadra fatica a calarsi nella categoria. Sembra smarrita e probabilmente risente anche della confusione creata in estate con l'arrivo di Del Neri prima come direttore tecnico, poi come mister (sebbene solo per 2 giornate). Gli infortuni di certo non hanno aiutato. Orfano di Cistana e con Bisoli a mezzo servizio, il Brescia ha dovuto rinunciare spesso e volentieri anche a Donnarumma e Torregrossa che quest'anno hanno collezionato pochissimi minuti insieme. A Cremona era presente sulla panchina Gastaldello, dalla prossima giornata ci sarà Dionigi, reduce da un 'miracolo sportivo' lo scorso anno ad Ascoli. Il Brescia non ha più tempo e il calendario non aiuta: nel giro di tre settimane sarà atteso da ben sette sfide, di cui quattro contro clienti scomodissimi del calibro di  Salernitana, Pordenone, Empoli e Spal.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Editoriale
 

Primo piano

Venezia, Vanoli: “Grandissima partita, non dobbiamo abbatterci” "Oggi abbiamo fatto una grandissima partita, poi c’è anche il risultato. Siamo entrati benissimo, faccio i complimenti a questi ragazzi, oggi ho visto una squadra. Non dobbiamo abbatterci e stare lì. Nel primo tempo e mancata la qualità nell’ultimo...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 della 27esima Giornata Portiere: Loria (Pisa)   Difesa: Svoboda (Venezia) Camporese (Cosenza) Canestrelli (Pisa)   Centrocampo: Felici...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Calori: "Parma, è quasi fatta. Cremo-Palermo da tripla. Pisa, davanti manca qualcosa. La Samp dovrà adattarsi. Su Romero..." Il Parma che 'vede' la A, la lotta per il secondo posto, il Citta in crisi, lo Spezia in ripresa e un gioiellino che avrebbe...
L'altra metà di Serie B, Modena-Cremonese al 45': risultato bloccato sullo 0-0 Terminata la prima frazione di gara al 'Braglia' tra Modena e Cremonese, posticipo che chiude la ventottesima giornata del...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 03 Marzo 2024

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 3 marzo 2024.

Parma 59
Como 52
Venezia 51
Cremonese 50
Catanzaro 48
Palermo 46
Brescia 38
Modena 36
Cittadella 36
Südtirol 35
Pisa 34
Bari 34
Cosenza 33
Reggiana 33
Sampdoria 31*
Ternana 29
Ascoli 28
Spezia 27
Feralpisalò 24
Lecco 21
Penalizzazioni
Sampdoria -2

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy Consenso Cookie