HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
SERIE B: giusto restare a 19 squadre?
  SI
  NO

Crotone

Crotone, Capezzi: "Primi grazie al lavoro con mister Juric. Borja Valero il mio riferimento"

20.10.2015 23:20 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 623 volte
Fonte: Tuttomercatoweb.com
© foto di Giacomo Morini

Fra le sorprese di questo strepitoso Crotone attualmente primo in classifica in Serie B c'è Leonardo Capezzi. Scuola Fiorentina il centrocampista classe 1995 di Figline Valdarno si è raccontato in esclusiva ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com:

Leonardo, impossibile non iniziare dal vostro primato in classifica. Come te lo spieghi?

"Con il grande lavoro giornaliero che facciamo con mister Juric. E' un traguardo che sicuramente fa piacere, ma che non deve farci comunque perdere la giusta umiltà. Anche perché in un campionato lungo come quello della Serie B arriveranno anche momento difficili e per noi l'obiettivo deve rimanere il raggiungimento dei 50 punti necessari per la salvezza aritmetica. Tutto quello che verrà in più sarà un regalo che ci saremo fatti".

Volendo descrivere le qualità principali della tua squadra quali segnaleresti?

"L'aggressività e la volontà di correre e pressare alti. A tutto campo. La nostra idea è quella di attaccare per cercare sempre la vittoria".

Aggressività, corsa e pressing: tre qualità che Ivan Juric aveva da giocatore. Quando è importante per te avere un tecnico che ha calcato i grandi palcoscenici nel tuo stesso ruolo?

"Molto. Avere l'opportunità di lavorare con mister Juric mi sta permettendo di crescere e di imparare come ci si comporta, anche nelle situazioni più difficili. In generale, poi, è vero, questo Crotone ricalca quella che era la sua identità da calciatore".

L'inizio della stagione lo hai vissuto con un'altra formazione, l'attuale capoclassifica della Serie A: la Fiorentina. Da quali dei big viola hai cercato d'imparare di più e qual è il tuo punto di riferimento?

"Alla Fiorentina c'è una rosa con una qualità molto alta e questo permette ad un giovane come me di poter imparare da ogni compagno di squadra. Fra loro, però, il mio esempio è Borja Valero: un grandissimo giocatore come lo era lo scorso anno anche David Pizarro. Due calciatori che sanno abbinare la grande qualità al gioco sporco".

Il recente passato in viola, il presente da primo in classifica in Serie B, adesso spazio al futuro. Quali sono i tuoi obiettivi personali?

"E' semplice. Voglio giocare, star bene e continuare il mio processo di crescita".

Sogni l'azzurro della Nazionale?

"Quella maglia è l'obiettivo di tutti, ma potrà arrivare solo come conseguenza del mio lavoro con il Crotone".

Da giovane emergente quale sei, quali sono gli altri ragazzi del Crotone che ti hanno maggiormente colpito?

"In squadra siamo molti giovani e tutti di grande livello. Fra tutti, però, dico Federico Riccie Elogie Yao".


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie PRIMO PIANO
 

Primo piano

Venezia, Falzerano: "Non ho ancora deciso sul mio futuro" Marcello Falzerano ha parla puto con i colleghi di Trivenetogoal del suo futuro. Il suo contratto è in scadenza il prossimo 30 giugno e dal prossimo febbraio il centrocampista arancioneroverde sarà libero di accordarsi con un altro club a parametro zero. Già...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 12^ giornata: la TOP 11 di TuttoB.com Questa la TOP 11 della 12^ giornata di Serie B scelta dalla redazione di TuttoB.com: (4-3-3): Perisan, Cistana, Mantovani,...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Foschi (dt Palermo): "Serie B sempre più difficile. L'esonero di Tedino parte da lontano, contenti di Stellone. Mancare la A sarebbe un fallimento" In esclusiva per TuttoB.com, Rino Foschi, direttore dell’area tecnica del Palermo, ha tracciato una panoramica del campionato...
L'altra metà di Cosenza, il report dell'allenamento odierno Unica seduta di allenamento nel pomeriggio sul rettangolo verde del San Vitino – ‘Del Morgine’. Risveglio muscolare...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 21 novembre 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 21 novembre 2018.

 
Palermo 24
 
Pescara (1) 22
 
Salernitana (1) 20
 
Cittadella 19
 
Lecce (1) 19
 
Brescia 18
 
Hellas Verona (1) 18
 
Benevento 17
 
Perugia 17
 
Spezia 16
 
Cremonese 15
 
Ascoli 15
 
Venezia 12
 
Crotone (1) 12
 
Padova (1) 11
 
Cosenza (1) 8
 
Foggia 7*
 
Carpi 7
 
Livorno 5
Penalizzazioni
 
Foggia -8

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy