Menu Primo pianoCalciomercatoIntervisteEsclusive TBCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie B ascolibaribresciacatanzarocittadellacomocosenzacremoneseferalpisalòleccomodenapalermoparmapisareggianasampdoriaspeziasudtirolternanavenezia

Cittadella, Mastrantonio: "Spezia? Sarà un piacere incontrare Antonucci, ma noi dobbiamo vincere"

Cittadella, Mastrantonio: "Spezia? Sarà un piacere incontrare Antonucci, ma noi dobbiamo vincere"TuttoB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 21 dicembre 2023, 11:16Cittadella
di Marco Lombardi

«Per il livello del torneo cadetto se abbassi di un attimo l’attenzione sei fregato, e noi non vogliamo avere rimpianti al termine dei novanta minuti: ecco perché dobbiamo ogni volta farci trovare pronti al fischio d’inizio. Io trequartista? È una posizione che mi piace, posso essere più pericoloso negli ultimi metri e aiutare ancora di più la squadra in fase difensiva. Cassano? Si è inserito in fretta e stanno emergendo le sue qualità, che sono tante: più si andrà avanti nella stagione e più risulterà decisivo. Lo Spezia? Può contare su giocatori di grande spessore, come Antonucci che conosciamo bene: ha grande qualità, è uno dei pericoli principali degli avversari e non sarà facile arginarlo. Sarà un piacere incontrarlo sabato, ma noi abbiamo una partita da vincere per finire al meglio l’anno: siamo tutti sul pezzo, e i risultati positivi hanno generato grande entusiasmo all’interno del gruppo». Così, dalle colonne de Il GazzettinoValerio Mastrantonio, jolly di centrocampo del Cittadella.