HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
CAMPIONATO: SAREBBE GIUSTO TERMINARE QUI LA STAGIONE?
  SI
  NO

B-SCOUT

B-Scout: Jakub Jankto e il bianconero nel destino: l'Ascoli non va, lui sì... e l'Udinese sorride!

12.11.2015 10:00 di Francesco Digilio   articolo letto 6715 volte
© foto di Federico Gaetano

Non è sicuramente un momento positivo per l'Ascoli. Il cambio di allenatore, da Petrone a Devis Mangia, non ha portato ai risultati sperati e anche nella prima gara con l'ex tecnico dell'Under-21 i bianconeri non sono riusciti ad ottenere punti, venendo sconfitti dal Vicenza con un netto 3-0. Tra le poche note positive di questa prima parte di campionato in casa marchigiana c'è sicuramente un giovane centrocampista, punto fermo delle giovanili della Repubblica Ceca. Si tratta di Jakub Jankto, giovane centrale classe '96 che l'Ascoli ha preso in prestito dall'Udinese nella scorsa estate. Un gol e un assist nelle prime dodici giornate di campionato. Non male, considerando l'avvio negativo dei bianconeri, terzultimi in classifica. Jankto è stato protagonista nel 4-0 rifilato al Como, con un bel gol: controllo di sinistro, palla spostata sul destro e tiro che si insacca direttamente sotto l'incrocio. Un gol che ha messo in evidenza il buon piede e la bravura in fase offensiva del giovane ceco, che dopo pochi mesi aveva già imparato l'italiano. Jankto ama giocare a centrocampo, dove preferisce il ruolo di interno destro, ispirandosi ad un grande giocatore che ha fatto la storia della Repubblica Ceca: Tomas Rosicky. Con il piccolo Mozart condivide, oltre alle origini, anche l'inizio della carriera a Praga, ma, a differenza del talento cristallino dell'Arsenal, è cresciuto nello Slavia Praga, anziché nello Sparta, entrambi comunque grandi vivai. Jankto si è messo in mostra già lo scorso anno, quando con l'Udinese Primavera ha esordito in campionato con un gol al Chievo, seguito da una rete al Cagliari e una al Sassuolo in 23 presenze: non male per un centrocampista, a dimostrazione dell'ottima qualità del ragazzo. In estate i friulani hanno deciso di mandarlo in prestito e l'Ascoli ha anticipato la concorrenza, prendendolo e puntandoci sin da subito. Petrone gli ha concesso molto spazio e anche Mangia ha puntato sin da subito su di lui. Con il nuovo tecnico Jankto potrà dare il meglio di sè, visto l'abillità nel lavorare con i giovani da parte di Mangia. E così l'Udinese può sorridere: dopo qualche allenamento e qualche convocazione con la prima squadra allenata da Stramaccioni, dopo questa stagione Jankto potrebbe tornare a Udine e giocarsi le sue chances: le capacità ce le ha, dovrà solo stare attento a non perdersi. All'Udinese già sorridono: hanno trovato un nuovo talento su cui poter puntare e da poter rivendere a cifre nettamente superiori al valore d'acquisto. Jankto sembra pronto e da un bianconero ad un altro il salto di qualità potrebbe essere a portata di mano, starà a lui giocarsi bene le sue carte.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie B-SCOUT
 

Primo piano

I medici sportivi: "Abbiamo dato delle valutazioni corrette" "Il nostro compito e' stato quello di dare una posizione scientifica corretta al 5 aprile. E' stata fatta da una serie di esperti di altissimo livello non per fare delle fughe in avanti me per evitarle. Non sono state date infatti appositamente indicazioni per quanto...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 28^ giornata: la Top 11 di TuttoB La Top 11 della 28a giornata di Serie B scelta dalla redazione di TuttoB.com: (3-4-3) PORTIERE Kastrati (Trapani)   DIFENSORI Poli...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Foschi: "Cavani? Prima della firma l'ho chiuso in albergo due giorni. Zamparini vulcanico, Preziosi esigente, Cairo sottovalutato. Non gufo nessuno, ma..." In esclusiva per TuttoB.com, Rino Foschi, decano dei direttori sportivi, si è raccontato a trecentosessanta gradi. Direttore,...
L'altra metà di I medici sportivi: "Abbiamo dato delle valutazioni corrette" "Il nostro compito e' stato quello di dare una posizione scientifica corretta al 5 aprile. E' stata fatta da una serie...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 05 aprile 2020

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 05 aprile 2020.

 
Benevento 69
 
Crotone 49
 
Frosinone 47
 
Pordenone 45
 
Spezia 44
 
Cittadella 43
 
Salernitana 42
 
Chievo Verona 41
 
Empoli 40
 
Virtus Entella 38
 
Pisa 36
 
Perugia 36
 
Juve Stabia 36
 
Pescara 35
 
Ascoli (-1) 32
 
Venezia 32
 
Cremonese (-1) 30
 
Trapani 25
 
Cosenza 24
 
Livorno 18

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy