HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
PANCHINE SALTATE, QUAL E' IL TECNICO CHE FARA' LA DIFFERENZA?
  D'ANGELO - PISA
  CANNAVARO - BENEVENTO
  LONGO - COMO
  BALDINI - PERUGIA

B-SCOUT

B-Scout: Jakub Jankto e il bianconero nel destino: l'Ascoli non va, lui sì... e l'Udinese sorride!

12.11.2015 10:00 di Francesco Digilio  
© foto di Federico Gaetano
B-Scout: Jakub Jankto e il bianconero nel destino: l'Ascoli non va, lui sì... e l'Udinese sorride!

Non è sicuramente un momento positivo per l'Ascoli. Il cambio di allenatore, da Petrone a Devis Mangia, non ha portato ai risultati sperati e anche nella prima gara con l'ex tecnico dell'Under-21 i bianconeri non sono riusciti ad ottenere punti, venendo sconfitti dal Vicenza con un netto 3-0. Tra le poche note positive di questa prima parte di campionato in casa marchigiana c'è sicuramente un giovane centrocampista, punto fermo delle giovanili della Repubblica Ceca. Si tratta di Jakub Jankto, giovane centrale classe '96 che l'Ascoli ha preso in prestito dall'Udinese nella scorsa estate. Un gol e un assist nelle prime dodici giornate di campionato. Non male, considerando l'avvio negativo dei bianconeri, terzultimi in classifica. Jankto è stato protagonista nel 4-0 rifilato al Como, con un bel gol: controllo di sinistro, palla spostata sul destro e tiro che si insacca direttamente sotto l'incrocio. Un gol che ha messo in evidenza il buon piede e la bravura in fase offensiva del giovane ceco, che dopo pochi mesi aveva già imparato l'italiano. Jankto ama giocare a centrocampo, dove preferisce il ruolo di interno destro, ispirandosi ad un grande giocatore che ha fatto la storia della Repubblica Ceca: Tomas Rosicky. Con il piccolo Mozart condivide, oltre alle origini, anche l'inizio della carriera a Praga, ma, a differenza del talento cristallino dell'Arsenal, è cresciuto nello Slavia Praga, anziché nello Sparta, entrambi comunque grandi vivai. Jankto si è messo in mostra già lo scorso anno, quando con l'Udinese Primavera ha esordito in campionato con un gol al Chievo, seguito da una rete al Cagliari e una al Sassuolo in 23 presenze: non male per un centrocampista, a dimostrazione dell'ottima qualità del ragazzo. In estate i friulani hanno deciso di mandarlo in prestito e l'Ascoli ha anticipato la concorrenza, prendendolo e puntandoci sin da subito. Petrone gli ha concesso molto spazio e anche Mangia ha puntato sin da subito su di lui. Con il nuovo tecnico Jankto potrà dare il meglio di sè, visto l'abillità nel lavorare con i giovani da parte di Mangia. E così l'Udinese può sorridere: dopo qualche allenamento e qualche convocazione con la prima squadra allenata da Stramaccioni, dopo questa stagione Jankto potrebbe tornare a Udine e giocarsi le sue chances: le capacità ce le ha, dovrà solo stare attento a non perdersi. All'Udinese già sorridono: hanno trovato un nuovo talento su cui poter puntare e da poter rivendere a cifre nettamente superiori al valore d'acquisto. Jankto sembra pronto e da un bianconero ad un altro il salto di qualità potrebbe essere a portata di mano, starà a lui giocarsi bene le sue carte.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie B-SCOUT
 

Primo piano

Perugia, Baldini: “Dobbiamo cambiare atteggiamento” "Dobbiamo cambiare atteggiamento – ha detto Baldini dopo la sconfitta contro il Pisa– perché dopo il gol dell’1-1 non dovevamo nemmeno esultare ma prendere la palla, riportarla al centro del campo ed essere feroci nell’andare a cercare...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 della 6a giornata Portiere: Iannarilli (Ternana)   Difesa: Berra (Sudtirol) Papetti (Brescia)  Gagliolo (Reggina)  Corrado...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di Serie B, Perugia-Pisa 1-3: Gliozzi trascina i nerazzurri alla vittoria Pisa corsaro in extremis (1-3) a Perugia nella 7^ giornata di Serie B (QUI il live del match). Ospiti avanti al 4' con Gliozzi...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 01 Ottobre 2022

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi sabato 1 ottobre 2022.

Bari 15
Reggina 15
Brescia 15
Genoa 14
Ternana 13
Parma 12
Frosinone 12
Cosenza 11
Cagliari 10
Südtirol 10
Spal 9
Cittadella 8
Venezia 8
Ascoli (-1) 8
Benevento (-1) 7
Palermo 7
Modena 6
Pisa 5
Perugia 4
Como 3

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy Consenso Cookie