HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
CHI VINCE I PLAYOFF?
  PISA
  MONZA
  BRESCIA
  BENEVENTO

Ascoli

Ascoli, Sottil: “Iniziamo un nuovo percorso, la scalata verso il nostro obiettivo”

20.01.2022 18:30 di Christian Pravatà  Twitter:   
Fonte: www.ascolicalcio1898.it
© foto di Uff. Stampa Ascoli Calcio

Mister Sottil, alla vigilia della partenza per la Calabria, prima di presentare l’impegno di campionato col Cosenza, è tornato a parlare della prova del Liberati:

“La partita di Terni mi è piaciuta molto, ci siamo arrivati in emergenza, con tante problematiche, ma i ragazzi – ne ero sicuro – hanno sfoderato una prestazione importante; mi è piaciuta molto la personalità con cui hanno iniziato e finito la gara, cercando d’essere sempre pericolosi in ogni sviluppo offensivo e difendendosi bene come collettivo. Quello che mi è piaciuto meno è stato prendere dei gol che si potevano evitare, ma c’è anche la qualità di un avversario che, soprattutto sul piano offensivo, ha ottimi calciatori. A Cosenza recuperiamo qualcuno, qualcun altro no, purtroppo col Covid siamo sempre alle solite, dobbiamo gestirlo al meglio. A Cosenza abbiamo l’obbligo di fare una partita sulla falsa riga di Terni, con le stesse mentalità e convinzione”.

L’allenatore bianconero deciderà all’ultimo quale modulo di gioco adottare e l’undici titolare:

“Dare continuità di formazione è una mia priorità, un mio modo di interpretare il calcio, dopo l’ultimo allenamento deciderò chi far iniziare, dovrò valutare due o tre situazioni, ma la gran parte della formazione ce l’ho in testa. Il modulo 4-3-1-2 ci ha dato tanto in un anno di calcio, è un sistema di gioco che ho scelto per le caratteristiche dei calciatori che ho trovato, ma mi piace anche avere delle alternative da usare dall’inizio o in corsa perché, durante una gara, spesso cambiano le situazioni”.

Sottil non vuole sentir parlare dei numeri del girone di andata e di quel rendimento che in trasferta è fruttato 20 dei 29 punti in classifica:

“Iniziamo un nuovo percorso, la scalata verso il nostro obiettivo, quanto fatto prima lo dobbiamo archiviare e non dobbiamo parlarne più, dobbiamo concentrarci soltanto sul Cosenza, allenato da un ottimo tecnico, che ha dimostrato, da quando è arrivato, di fare ottime cose. E’ una squadra organizzata, con un ambiente abituato a lottare e a soffrire; affronteremo un avversario che ha anche buonissimi calciatori, un misto di esperti e giovani di qualità, in casa ha un rendimento assolutamente di livello. Per tutti questi motivi dovremo mettere in campo concentrazione, cattiveria agonistica, fame e voglia di dare continuità a quanto fatto a Terni. Dobbiamo iniziare la nostra scalata col piede giusto. Quindi antenne super dritte e tutti sul pezzo, a cominciare dal sottoscritto perché sarà una gara dura e ostica, andremo a Cosenza col vestito giusto per questa partita che è sicuramente ‘clava’, contrasto, cattiveria agonistica e tutto quello che ci ha sempre fatto fare grandi prestazioni in trasferta”.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Ascoli
 

Primo piano

Playoff Serie B: Monza-Brescia 0-1, Tramoni porta in vantaggio le rondinelle Alla fine del primo tempo gli uomini di Corini sorridono dopo aver creato diverse occasioni da gol Rondinelle in vantaggio dopo 7 minuti: Matteo Tramoni (Brescia) piomba su un pallone vagante all'interno dell'area e batte il portiere con un tiro all'incrocio dei...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 della 37esima giornata Portiere: Contini (Vicenza)   Difesa: Cassandro (Cittadella) Baschirotto (Ascoli) Cobbaut (Parma) Liotti...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Cremonese, Sernicola: "Promozione impresa storica, ho ancora i brividi. Grazie Pecchia. Playoff? Tifo per i miei amici. E il prossimo anno..." Ai microfoni di TuttoB.com è intervenuto Leonardo Sernicola, terzino in forza alla Cremonese neopromossa in Serie A ma di proprietà...
L'altra metà di Genoa, Criscito: "Stagione deludente, retrocessione meritata" Al termine della gara persa contro il Bologna nell'ultima gara di campionato, il capitano Domenico Criscito ha commentato con amarezza...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 22 Maggio 2022

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Domenica 22 Maggio 2022.

Lecce 71
Cremonese 69
Pisa 67
Monza 67
Brescia 66
Ascoli 65
Benevento 63
Perugia 58
Frosinone 58
Ternana 54
Cittadella 52
Parma 49
Como 47
Reggina 46*
Spal 42
Cosenza 35
Vicenza 34
Alessandria 34
Crotone 26
Pordenone 18
Penalizzazioni
Reggina -2

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy Consenso Cookie