HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
SERIE B: QUAL E' LA SQUADRA CHE HA DELUSO DI PIU'?
  PARMA
  BENEVENTO
  FROSINONE
  CROTONE
  PORDENONE
  ALESSANDRIA
  SPAL
  PISA
  PERUGIA
  COMO

Ascoli

Ascoli, Saric: "Contro il Lecce per capire chi siamo"

13.10.2021 19:00 di Christian Pravatà  Twitter:   
Fonte: www.ascolicalcio1898.it
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
Ascoli, Saric: "Contro il Lecce per capire chi siamo"

Il centrocampista bianconero Dario Saric ha fatto il punto in casa Ascoli a tre giorni dalla sfida di campionato col Lecce.

Due settimane per preparare la sfida col Lecce, qual è il morale del gruppo e cosa vi ha chiesto il Mister in vista della partita di sabato?

“Sicuramente sarà una partita importante, difficile, che può farci capire chi siamo, a cosa possiamo puntare. Il Lecce è una delle candidate alla vittoria, dovremo affrontarlo mettendo in pratica le indicazioni del Mister, siamo pronti, stiamo preparando bene la gara”.

Il Lecce è una delle candidate al salto di categoria: è il primo di una serie di impegni probanti, su tutti le sfide con Frosinone e Pisa.

“Pensiamo a una partita alla volta, in B non esistono partite facili o difficili, è chiaro che in questo mese affrontiamo squadre fra le più forti del campionato, quindi dobbiamo continuare con umiltà e voglia, cercando di tirare fuori le nostre qualità”.

Lecce primo in classifica per contrasti vinti, serviranno gli straordinari a centrocampo.

“Servirà non perdere nessun contrasto, cercare di vincerne il più possibile perché le partite passano di lì, dai passaggi riusciti, dalla parte tecnica, atletica, dai contrasti, quindi dobbiamo solo cercare di fare meglio degli avversari”.

Come stai fisicamente, in questo primo scorcio di campionato hai dovuto fare i conti con un infortunio alla caviglia che ti ha messo fuori dai giochi con Brescia e Alessandria.

“Stiamo continuando a lavorarci insieme allo staff medico, il problema alla caviglia sta migliorando sempre più”.

In queste prime 7 giornate di campionato l’Ascoli si è mostrata squadra coriacea e mai arrendevole, il Mister pone spesso l’accento sull’atteggiamento e l’approccio.

“Il percorso è iniziato con l’arrivo del Mister a dicembre dello scorso anno e questa stagione è stata la prosecuzione del lavoro già iniziato, la maggior parte della squadra è rimasta, quindi si è trattato di far amalgamare i nuovi su una base di mentalità che c’era già”.

Sei all’Ascoli dallo scorso anno, 34 presenze e 1 gol nella stagione 20/21, quest’anno 5 presenze e già 2 gol all’attivo. Dove vuole arrivare Saric e che obiettivi si è dato?

“Un obiettivo personale ce l’ho sicuramente, devo migliorare su alcuni aspetti su cui sto lavorando col Mister e lo staff tecnico, voglio fare un salto di qualità in più”.

Lo scorso anno a suon di prestazioni ti sei guadagnato la convocazione con la Nazionale della Bosnia-Erzegovina. Che obiettivi hai col team nazionale?

“Mi farebbe piacere tornare a far parte del gruppo che si gioca le qualificazioni ai Mondiali, per me è stato un grande onore farne parte, una chiamata inaspettata, un’emozione unica poter indossare quei colori, continuo a lavorare, spero mi richiamino”.

Sabato ci sarà il ritorno degli Ultras allo stadio, è previsto il pubblico delle grandi occasioni anche sotto gli occhi di Patron Pulcinelli e dei nuovi soci.

“Non vediamo l’ora, siamo felicissimi che tornino i tifosi, conosciamo la nostra tifoseria e avere uno stadio pieno ci può dare quel qualcosa in più per vincere le partite. Il ritorno degli ultras in una sfida come quella col Lecce è fondamentale”.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Ascoli
 

Primo piano

Serie B: 84 mila spettatori per la prima giornata Circa 84mila spettatori e 29 gol, la prima giornata della Serie BKT non tradisce le attese della viigilia e regala spettacolo in campo e sugli spalti. Il pubblico - 83966 gli spettatori presenti nelle 10 gare di questo primo turno, con Palermo, Parma...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 della 38esima giornata Portiere: Thiam (Spal)   Difesa: Ferrarini (Perugia)  Cistana (Brescia)  De Maio (Vicenza)  Liotti...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Calori: "Serie B di blasone e alto livello. Como, che colpo Fabregas. Brescia, i guai di Cellino potrebbero compattare la squadra" Ai microfoni di TuttoB.com è intervenuto Alessandro Calori, già tecnico tra le altre di Lazio (Primavera), Trapani e...
L'altra metà di Serie B: 84 mila spettatori per la prima giornata Circa 84mila spettatori e 29 gol, la prima giornata della Serie BKT non tradisce le attese della viigilia...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 16 Agosto 2022

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Martedì 16 Agosto 2022.

Reggina 3
Brescia 3
Palermo 3
Cittadella 3
Ascoli 3
Genoa 3
Cosenza 3
Frosinone 3
Bari 1
Parma 1
Cagliari 1
Como 1
Pisa 0
Ternana 0
Venezia 0
Benevento 0
Modena 0
Spal 0
Perugia 0
Südtirol 0

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy Consenso Cookie