HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
TMW Magazine
SONDAGGIO
Padova e Foggia in crisi, di chi è la colpa?
  Mister
  Giocatori
  Società

Ancona

La pagella dell'Ancona

31.05.2010 11:45 di Claudio Gallaro   articolo letto 842 volte
© foto di Federico De Luca

Di seguito la pagella dell'Ancona dell'inviato di TuttoB.com allo stadio "Del Conero":

Da Costa 7.5: una grossa fetta di salvezza è nei guanti del portierone brasiliano. Due interventi prodigiosi su Carrus e Spinale. Uomo copertina alle spalle di Mastronunzio. L'Ancona che verrà non può prescindere da Angelo

Milani 6: partita ordinata e senza fronzoli quella del terzino laziale. Più contenimento e meno arrembaggio. Non fa complimenti quando c'è da spazzare qualche pallone in tribuna

Thackray 5: mediamente goffo, a tratti imbarazzante. Ricorda Cosenza sugli stacchi di testa, ma da un mezzo liscio aereo dell'inglesino nasce il pareggio di Pellicori. I mezzi fisici non gli mancano, l'esperienza si

Cristante 5.5: il difensore dorico più costante della stagione. Non c'è comunque da stare allegri perchè non è un caso se nelle ultime 24 partite, l'Ancona non ha preso gol in una sola occasione. Nel reparto arretrato c'è qualcosa che non gira. Per il prossimo campionato urgono aggiustamenti

Zavagno 6: con lo Schiattarella di ieri l'argentino poteva anche rimanere negli spogliatoi. Il terzino invece si disimpegna bene in fase di appoggio e alleggerisce i compiti difensivi di Pasquale. Sparacchia sul fondo un paio di cross, strappando sonori fischi

Surraco 6.5: l'uruguagio vuole a tutti i costi il gol: la prima volta serve involontariamente Mastronunzio per il primo gol, la seconda sbatte sul muro virgiliano, la terza costringe Bellodi a prendere l'ascensore. L'esterno tornerà all'Udinese e Larini potrebbe anche trattenerlo. Ha i numeri per stare in A e un buon bagaglio tecnico, ma spesso eccede all'inverosimile in irritanti leziosismi  

Catinali 6.5: legna, legna e ancora legna. Il mediano napoletano (molto probabilmente) si congeda da Ancona con una prova concreta e equilibrata. Spalma le sue copiose forze su tutti i 90' e non abbassa mai la guardia. Dal primo luglio tanti club lo metteranno nel mirino 

De Falco 7: è cristallino che il girone di ritorno del regista falconarese sia stato la brutta copia di quello d'andata. Per conquistare il punto salvezza Andrea non gioca in punta di piedi, ma ci mette le gambe e il cuore. Smista palloni con lucidità, senza mai esagerare coi preziosismi. Al prossimo Chievo potrebbe fare molto comodo

Schiattarella 7.5: l'ultima al Conero di Pasquale è da incorniciare. Corre più di un motorino, dribbla mantovani come birilli, tira in porta e manca di poco il bersaglio grosso. In settimana s'era scusato con Salvioni e la squadra, ieri l'ha fatto col pubblico. Pace fatta e buona fortuna per l'avventura di Livorno

Colacone 6.5: è il primo biancorosso a tirare in porta, a rincorrere gli avversari, a fare a sportellate. La sua dedizione vale quanto un gol, che ieri ha solo sfiorato con un destro sull'esterno della rete. Gioca sempre spalle alla porta partecipando attivamente alla manovra. In B può ancora dire la sua

Mastronunzio 8: semplicemente stratosferico. La Vipera mette il suo autografo su un gol e mezzo. Apre ai 7.000 spettatori la mostra di tutto il suo campionario: riflessi, senso del gol, tiro al volo, velocità nel dribbling e potenza straripante. Aggiungiamo carisma, professionalità e maturità e la domanda sorge spontanea: "Perchè a quasi 31 anni Mastronunzio non ha mai giocato in Serie A?"


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Perugia
 

Primo piano

Foggia, Mazzeo: "A Brescia ci giochiamo la vita" “Contro il Cittadella c’è stata grande cattiveria da parte di tutti, meritavamo di vincere, Iemmello nel finale avrebbe meritato il gol. Ora occorre avere la stessa rabbia, la stessa ferocia per raggiungere l’obiettivo della salvezza”. La gara contro...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 29a giornata: la TOP 11 di TB La TOP 11 della 29a giornata del campionato cadetto scelta dalla redazione di TuttoB.com:   PORTIERE Paleari (Cittadella)   DIFENSORI Scognamiglio (Pescara) Del...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Di Bari: "Sorpresa Brescia e quella volta che provai a prendere Donnarumma. Foggia, l'anomalo digiuno degli attaccanti e il talismano Kragl. Tonali come Verratti" Interpellato in esclusiva da TuttoB.com, Giuseppe Di Bari, ex ds del Foggia, ha tracciato un'accurata panoramica del campionato...
L'altra metà di Verona, il report della seduta odierna Sono proseguiti questa mattina gli allenamenti in vista della gara di venerdì 29 marzo contro la Cremonese. La squadra, dopo...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 21 marzo 2019

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 21 marzo 2019.

 
Brescia 50
 
Palermo 49
 
Hellas Verona (1) 46
 
Pescara (1) 45
 
Lecce 45
 
Benevento 43
 
Perugia 41
 
Spezia (1) 40
 
Cittadella 40
 
Salernitana (1) 34
 
Cosenza (1) 34
 
Ascoli (-1) 32
 
Cremonese 31
 
Livorno 30
 
Venezia 28
 
Crotone (1) 27
 
Foggia (1) 27*
 
Padova (1) 23
 
Carpi 22
Penalizzazioni
 
Foggia -6

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy