VERSIONE MOBILE
 Lunedì 15 Settembre 2014
NOCERINA
CATANIA: SANNINO E' L'UOMO GIUSTO PER RIPARTIRE?
  
  

NOCERINA

Nocerina, obiettivo 15 punti

03.04.2012 10:34 di Federico Errante  articolo letto 377 volte
Fonte: tuttonocerina
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com

Non è ancora finita per la Nocerina che vuole difendere fino alla fine con le unghie e con i denti la categoria. Lo stop di Genova è indolore se si pensa ai risultati delle altre squadre che lottano per non retrocedere: Albinoleffe, Ascoli e Gubbio escono sconfitte dall’ultimo turno e praticamente restano invariate le ultime quattro posizioni. Empoli, Grosseto, Reggina, Vicenza, Varese, Albinoleffe, Crotone, Padova e Pescara; queste le sfide per la volata salvezza dei molossi, che hanno il diritto di crederci ancora. Nove gare e 27 punti a disposizione per sperare nel miracolo, e considerando l’andazzo del campionato, di questi 27 punti ancora a disposizione, alla Nocerina ne potrebbero bastare 15 per toccare così quota 40 e dunque giocarsela  ai play-out  con forza e grinta per regalare sul filo del rasoio una gioia inaspettata alle due Nocera. L’obiettivo minimo è il quart’ultimo posto ora occupato dall’Ascoli e che per la Nocerina è a soli 4 punti mentre appena 6 turni fa quella zona play-out era a 7 punti. Più difficile se non praticamente impossibile puntare alla salvezza diretta, ovvero a quel sest’ultimo posto attualmente occupato dall' Empoli che dista 9 lunghezze dai molossi. La Nocerina nelle ultime giornate ha rosicchiato un po’ di terreno alle dirette avversarie anche grazie alle loro prestazioni negative e la squadra di Auteri ormai non è più sola all’ultimo posto, piazza condivisa da due giornate con l’Albinoleffe. I molossi hanno l’obbligo di provarci fino alla fine e la gara con l’Empoli del Venerdì Santo sarà il crocevia per la stagione rossonera, una vittoria per una Pasqua più tranquilla e speranzosa. I tifosi ci credono ancora.


Altre notizie - Nocerina
Altre notizie
 

CRISI CATANIA: K.O AL "CURI"; ARDEMAGNI E L'ERRORE CHE COSTA TRE PUNTI. BRESCIA DI MISURA, BARI RIMONTATO E LA RABBIA DE "EL DIABLO"

Si è concluso il terzo turno di Serie B. Una giornata emozionante, nonostante siano solo dodici le marcature complessive. Il Catania, che era chiamato al riscatto dopo un pareggio e una sconfitta, perde contro l'ousider Perugia: gli etnei hanno retto sino all'80...

MODENA-PRO VERCELLI: I TOP E FLOP

TOP MODENA Granoche: Trova il gol della vittoria quando nessuno ormai ci credeva più. Riceve pochi, pochissimi...

NICCOLÒ BELLONI: CUOR DI LEONE

La prima partita della Pro Vercelli giocata in casa contro un avversario non da poco come il Catania, da molti una delle...

VIDEO TB - PRO VERCELLI- CATANIA: SCAZZOLA IN MIX ZONE

Al termine della gara vinta per 3 a 2 contro il Catania, il tecnico dei piemontesi, Maurizio Scazzola commenta la gara, primi...
 
Perugia 9
 
Ternana 7
 
Trapani 7
 
Carpi 5
 
Virtus Lanciano 5
 
Cittadella 4
 
Livorno (-1) 4
 
Latina (-1) 4
 
Bologna 4
 
Bari 4
 
Frosinone 4
 
Spezia 4
 
Avellino 4
 
Modena 4
 
Varese 3*
 
Pro Vercelli 3
 
Brescia 3
 
Pescara 2
 
Catania 1
 
Vicenza 1
 
Crotone 1
 
Virtus Entella 1
Penalizzazioni
 
Varese -1

   Editore: MICRI COMMUNICATION Norme sulla privacy