HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
LOTTA PER IL SECONDO POSTO: CHI LA SPUNTERA'?
  VENEZIA
  CREMONESE
  PALERMO
  COMO

VIDEO

VIDEO TB - Palermo, Iachini: "Sarà un derby...da tre punti"

11.04.2014 16:05 di Alberto Giambruno  
GUARDA IL VIDEO DELLA CONFERENZA STAMPA DI BEPPE IACHINI

Si avvicina il derby di Sicilia: a parlare, in casa Palermo, è l'allenatore Giuseppe Iachini, nella consueta conferenza stampa prepartita. A differenza dell'immagine di copertina, secondo il tecnico di Viale del Fante sarà una gara dall'importanza massima ma pur sempre...da tre punti. "Si tratta di un derby soprattutto per i nostri tifosi, per noi è una partita importante, che ci può consentire di fare ulteriori verifiche e dare continuità alle prestazioni. I nostri avversari vanno rispettati, perché hanno avuto il merito di costruire un percorso di squadra importante, di far crescere una società e renderla protagonista nel calcio che conta". Avversario il Trapani, e della squadra granata di Boscaglia conosce qualche importante pedina. " Ci sono alcuni giocatori importanti che ho avuto il piacere di allenare, vedi i vari Terlizzi, Ciaramitaro e Iunco, hanno dato tanto spessore e personalità ad una squadra già forte che Boscaglia ha plasmato bene in questi anni, dando continuità al proprio lavoro. Non dimentichiamoci che lavorano insieme da tanto tempo, e più lavora insieme più si hanno dei vantaggi quando si scende in campo. Il Palermo è chiamato a una grande prestazione, e vogliamo fare risultato - ha spiegato il mister rosanero - Boscaglia? Se hanno raggiunto questi risultati è decisamente merito anche dell'allenatore. E' stato bravo ad inserire i giocatori nel modo giusto, dando un’organizzazione importante ed ottenendo i giusti risultati". Boscaglia, come Iachini, è uno che fatto la "gavetta". "Quanto serve? Tanto, e parlo anche per me stesso. Allenatori un po’ si nasce parlo per me che ho potuto giocare a calcio e mi si riconosceva già all’epoca una predisposizione sotto quest'aspetto. Però poi allenatore ci si diventa, attraverso le esperienze che fai ogni giorno, la visione che hai di un giocatore, la preparazione di una partita, l’utilizzo di un modulo per un determinato organico. Sono cose che ti fanno diventare allenatore sul serio”. Impossibile non parlare del grande assente della gara d'andata (terminata tre a zero per i rosa, ndr) ovvero il capocannoniere Matteo Mancosu. "Io ne ho tanti di attaccanti e mi tengo i miei, pur riconoscendo la grande stagione che sta facendo. Abbiamo tanti ragazzi che stanno facendo bene, ma non nego che Mancosu si stia rendendo protagonista di una bella annata - ha aggiunto Iachini - Detto questo, non avremo accorgimenti particolari, lavoreremo di tattica come consueto, puntando tutto sull’attenzione e la concentrazione”. Non ci sarà, come già scritto in questi giorni, l'uruguaiano Abel Hernandez, alle prese con il recupero dall'infortunio alla mano destra rimediato contro il Siena. "Abel ha ancora un problema alla mano, vedremo nei prossimi giorni quando potrà essere tolto il tutore, poi si vedrà a che punto è la calcificazione della frattura che ha avuto”. Nessun dubbio, invece, su Enzo Maresca. "Oggi si è allenato oggi con noi al campo, ci sarà sicuramente". In una recente intervista il presidente Maurizio Zamparini ha dato un voto dieci alla gestione Iachini, che mostra di gradire particolarmente l'apprezzamento del patron rosanero. "E' un voto che ho mai preso nemmeno a scuola (ride, ndr). Fa piacere quello che ha detto. Però alla Serie A e all’anno prossimo che pensi lui, io guardo alla singola gara, a migliorare l’atteggiamento della squadra di partita in partita e nel dare alla squadra una mentalità vincente, anche se non mi piace questo termine perché mi sembra presuntuoso. Se tutto questo porta ai complimenti del presidente, oltre che ai risultati, fa piacere".

GUARDA IL VIDEO DELLA CONFERENZA STAMPA DI BEPPE IACHINI!


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Web TV
 

Primo piano

ESCLUSIVA TB - Schira: "Svolta professionale per un gioiellino del Bari" Svolta professionale per l'attaccante classe 2005 Hemsley Akpa-Chuckwu. Il gioiellino del Bari entra nella scuderia dell'agenzia Eleven Elite, che lo seguirà insieme al suo procuratore storico Domenico Daniele. 
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 della 25esima Giornata Portiere: Joronen (Venezia)   Difesa: Delprato (Parma) Sgarbi (Ternana) Adorni (Brescia) Frabotta (Cosenza)   Centrocampo: Darboe...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Calori: "Parma, è quasi fatta. Cremo-Palermo da tripla. Pisa, davanti manca qualcosa. La Samp dovrà adattarsi. Su Romero..." Il Parma che 'vede' la A, la lotta per il secondo posto, il Citta in crisi, lo Spezia in ripresa e un gioiellino che avrebbe...
L'altra metà di Serie B, le decisioni del giudice sportivo: fermati 15 giocatori e un allenatore Il giudice sportivo, al termine della 26a giornata di Serie B, ha squalificato 15 giocatori tutti per un turno: fermati Elia e Gelashvili...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 Febbraio 2024

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 26 febbraio 2024.

Parma 55
Venezia 48
Cremonese 47
Palermo 46
Como 46
Catanzaro 42
Cittadella 36
Modena 35
Brescia 34
Bari 33
Cosenza 32
Südtirol 31
Reggiana 31
Sampdoria 31*
Pisa 30
Ternana 26
Ascoli 26
Spezia 26
Feralpisalò 21
Lecco 21
Penalizzazioni
Sampdoria -2

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy Consenso Cookie