HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
LOTTA PER IL SECONDO POSTO: CHI LA SPUNTERA'?
  VENEZIA
  CREMONESE
  PALERMO
  COMO

VIDEO

ESCLUSIVA TB - Venerato (Rai): "La B sforna sempre talenti. E si vince con i giovani. Pescara, con Cosmi puoi riprenderti" (VIDEO)

20.03.2014 11:00 di Luca Cilli  
© foto di Federico De Luca
ESCLUSIVA TB - Venerato (Rai): "La B sforna sempre talenti. E si vince con i giovani. Pescara, con Cosmi puoi riprenderti" (VIDEO)

In esclusiva per Tuttob.com l’esperto di mercato della Rai Ciro Venerato, che abitualmente cura per la storica trasmissione della Domenica Sportiva i servizi dedicati ai trasferimenti, analizza il campionato cadetto entrato ormai nella fase più avvincente. L’esperto giornalista ritiene sempre interessante il torneo di B, dove abitualmente escono giovani talenti pronti per il palcoscenico più importante.

Venerato anche la serie B ha perso qualità come il torneo di A?

“Ha perso meno qualità rispetto alla A, nel senso che ogni anno riesce a sfornare talenti. Fino a qualche tempo fa a Pescara ad esempio sono passati giocatori come Insigne, Verratti, Immobile e Verratti. Anche quest’anno credo che ci siano talenti da monitorare. Certo, non è la B di 15-20 anni fa. Ma questo riguarda tutto il calcio italiano perché anche la serie C è cambiata. La Lega Pro è la serie D di 15-20 anni fa.”

In tre partite ha raccolto 7 punti. Il Pescara di Cosmi ha cambiato marcia e Sforzini, dopo un anno, ha trovato nuovamente la via del gol. Può essere la formazione che da qui fino alla fine del campionato può far meglio rispetto alle altre?

“Il Pescara ha tutte le qualità per ripartire e riprendersi. A inizio stagione è stata annoverata fra le favorite, Cosmi porta in panchina gente come Cutolo e Mascara che in altri club potrebbero giocare titolari. Insomma, la possibilità c’è. Rispetto al Pescara di Marino il progetto è cambiato. Marino, come tutti i tecnici che hanno avuto Zeman, aveva l’estetica ed il bel gioco. Con Cosmi la squadra è più pragmatica, cinica ed abbottonata. Ed in serie B spesso questa politica paga.”

Vedendo la classifica di serie B sembra che i ricchi piangono. Al di là del Palermo primo in classifica, nei primissimi posti ci sono formazioni che hanno speso poco e mantenuto un progetto avviato negli anni passati

“Credo che in B paghi investire sui giovani che hanno fame e voglia di far carriera rispetto ai giocatori anziani che scendono appagati dalla serie A, un po’ vecchi e vogliosi solamente di divertirsi e non allenarsi. Non a caso lo stesso Pescara si è rilanciato anche grazie al contributo dei più giovani come Zuparic e Politano. Credo che in B investire sui giovani forti possa pagare rispetto ad un politica orientata solo e soltanto sui calciatori scafati.”


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Web TV
 

Primo piano

ESCLUSIVA TB - Schira: "Svolta professionale per un gioiellino del Bari" Svolta professionale per l'attaccante classe 2005 Hemsley Akpa-Chuckwu. Il gioiellino del Bari entra nella scuderia dell'agenzia Eleven Elite, che lo seguirà insieme al suo procuratore storico Domenico Daniele. 
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 della 25esima Giornata Portiere: Joronen (Venezia)   Difesa: Delprato (Parma) Sgarbi (Ternana) Adorni (Brescia) Frabotta (Cosenza)   Centrocampo: Darboe...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Calori: "Parma, è quasi fatta. Cremo-Palermo da tripla. Pisa, davanti manca qualcosa. La Samp dovrà adattarsi. Su Romero..." Il Parma che 'vede' la A, la lotta per il secondo posto, il Citta in crisi, lo Spezia in ripresa e un gioiellino che avrebbe...
L'altra metà di Serie B, le decisioni del giudice sportivo: fermati 15 giocatori e un allenatore Il giudice sportivo, al termine della 26a giornata di Serie B, ha squalificato 15 giocatori tutti per un turno: fermati Elia e Gelashvili...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 Febbraio 2024

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 26 febbraio 2024.

Parma 55
Venezia 48
Cremonese 47
Palermo 46
Como 46
Catanzaro 42
Cittadella 36
Modena 35
Brescia 34
Bari 33
Cosenza 32
Südtirol 31
Reggiana 31
Sampdoria 31*
Pisa 30
Ternana 26
Ascoli 26
Spezia 26
Feralpisalò 21
Lecco 21
Penalizzazioni
Sampdoria -2

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy Consenso Cookie