HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
SONDAGGIO
PLAYOUT: CHI RETROCEDE?
  SALERNITANA
  VENEZIA

Venezia

Venezia, Bentivoglio: "Vogliamo tornare in A, contro l'Ascoli non possiamo sbagliare"

05.12.2018 21:00 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 642 volte
Fonte: www.veneziafc.it
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com

E’ ormai diventato un perno fondamentale di questo Venezia FC, come testimoniano le dodici partenze da titolare nelle tredici partite di campionato, condite da due reti. Simone Bentivoglio, alla terza stagione in arancioneroverde, sta vivendo uno dei migliori periodi da quando è arrivato in laguna e non ha nessuna intenzione di fermarsi:

Sto davvero bene, sono in una condizione fisica e mentale incredibile. Quando la squadra fa bene è più facile che anche singolarmente ci si senta meglio e io non faccio eccezione. Gioco molto, mi alleno con convinzione e sono sempre a disposizione del mister. Ho ricoperto più ruoli a seconda delle indicazioni di Zenga, sono contento di essere utile alla causa. Va detto che non sono l’unico, qua tutto il gruppo è ben felice di cambiare ruolo se questo può aiutare la squadra.

Bentivoglio ha parlato anche delle modifiche apportate dal tecnico lagunare, che da quando è arrivato ha trasformato il Venezia FC.

Il mister è stato bravo a lavorare su di noi. Durante la settimana ci alleniamo molto sulle situazioni mentali e questo credo si sia visto sia con il Brescia che a Foggia, quando in seguito a due episodi sfavorevoli come l’espulsione di Falzerano e il rigore di Iemmello non ci siamo scoraggiati.

Già dal primo giorno in cui è arrivato, Zenga ci ha detto di rifiutare l’idea di perdere, perchè non siamo inferiori a nessuno. Poi può succedere che per un motivo o per l’altro si perda, ma questo non vuol dire che ci debba andare bene.

Parole da leader quelle del numero 7 arancioneroverde, che ormai si sente parte di questa città e che punta a migliorare sempre di più, a cominciare dalla sfida con l’Ascoli di sabato pomeriggio:

Io l’ho detto dal primo giorno in cui sono giunto a Venezia: qui sto bene e mi sento importante. Quando ho firmato puntavo alla rinascita mia e del Venezia FC e questo non è cambiato. L’obiettivo è sempre quello di arrivare in A, la stagione scorsa ci siamo quasi riusciti e quest’anno ci riproveremo. Siamo partiti male, ma stiamo recuperando in fretta.

Ecco perchè sabato non dobbiamo sbagliare. L’Ascoli è una squadra molto forte, sono migliorati notevolmente rispetto all’anno scorso e giocano bene. A loro mancherà un giocatore importante come Ninkovic, ma a noi Falzerano e Modolo. Sarà una partita dura, ma crediamo di potercela fare.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Venezia
 

Primo piano

Ora il quadro è completo: il Trapani strappa l'ultimo pass per la Serie B E' arrivata questa sera l'ultima promozione in Serie B che completa definitivamente il quadro per la prossima stagione. Il Trapani vince 2-0 a spese del Piacenza nel ritorno della finale playoff di C e raggiunge in cadetteria Entella, Juve Stabia e Pordenone, promosse direttamente,...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 38a giornata: la TOP 11 di TB La TOP 11 della 38a, e ultima, giornata del campionato cadetto scelta dalla redazione di TuttoB.com: (4-3-3) PORTIERE Gori...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Giaretta (ds Cska Sofia): "Hellas in A con merito, c'è la mano di Aglietti. Playout illogici e sportivamente scorretti. Venezia, fidati di Cosmi" Interpellato da TuttoB.com, Cristiano Giaretta, ds del Cska Sofia, ha parlato dell’epilogo dei playoff, che hanno sancito il...
L'altra metà di Empoli, piace Asencio del Genoa Nell'ambito dell'affare Andreazzoli-Genoa, l'Empoli potrebbe ricevere, a titolo di 'indennizzo', una contropartita...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 16 giugno 2019

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 16 giugno 2019.

 
Brescia 67
 
Lecce 66
 
Benevento 60
 
Pescara 55
 
Hellas Verona 52
 
Spezia 51
 
Cittadella 51
 
Perugia 50
 
Cremonese 49
 
Cosenza 46
 
Palermo 43*
 
Crotone 43
 
Ascoli 43
 
Livorno 39
 
Venezia 38
 
Salernitana 38
 
Foggia 37*
 
Padova 31
 
Carpi 29
Penalizzazioni
 
Foggia -6
 
Palermo -20

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy