HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » venezia » Focus
Cerca
Sondaggio TMW
Stadi in Serie B, sarebbe giusto riaprire le porte al pubblico?
  SI
  NO
  SI, ma tenendo un massimo di 1000 spettatori

Venezia-Vicenza, I TRE PASSAGGI CHIAVE, tanti esordi e certezze

25.09.2020 17:43 di Davide Marchiol    per tuttoveneziasport.it  
Venezia-Vicenza, I TRE PASSAGGI CHIAVE, tanti esordi e certezze
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Tempo di nuovo di partita ufficiale per il Venezia e torniamo, finalmente, ad analizzare sfide che valgono punti pesanti. Dopo un precampionato importante ora i Leoni devono subito mettere a referto risultati importanti.

ESORDIO PER TANTI, ZANETTI COMPRESO

Il Venezia ha una base consolidata grazie al lavoro portato avanti l'anno scorso da mister Alessio Dionisi. A questo si aggiungono diversi elementi arrivati dal mercato e ora starà al neotecnico Zanetti assemblare e amalgamare il tutto. Anche per il tecnico sarà la prima gara alla guida dei Leoni dopo l'esperienza ad Ascoli. La novità più tangibile è il cambio di modulo di partenza, il 4-3-1-2 infatti ha lasciato il passo al 4-3-3 che si alternerà anche ad altri schemi. Evidente come la volontà sia quella di rendere più versatile la squadra dopo un anno invece passato a usare più o meno sempre le stesse idee. L'impronta originale invece votata a un calcio offensivo e dinamico resta. Curiosità su come saranno mixati i vari elementi, c'è la possibilità sia di avere un centrocampo fisico che di qualità, davanti c'è la punta d'area di rigore (Forte) e quella di sponda (Bocalon) con in più esterni molto ricchi. Insomma c'è l'imbarazzo della scelta e la prima di Zanetti ci farà capire di più su come verrà costruire le gerarchie.

DIFESA SOLIDA

Quello che al 100% resta inalterato è lo zoccolo duro, che vede il suo fulcro nella difesa. Lezzerini ha rinnovato e dopo una stagione di ottimo livello è una notizia importante perchè dà certezze. In più il pacchetto centrale è confermatissimo, con capitan Modolo che sarà affiancato ancora da Pietro "CeccaWall" Ceccaroni, riscatto e non controriscattato dallo Spezia. A sinistra Molinaro ha prolungato e ci si attende il ritorno finalmente di Felicioli. L'unica variazione è arrivata sulla destra, ma il nucleo è rimasto inalterato e ci possiamo aspettare dunque che si continui sul solco visto nella ripresa nella stagione scorsa.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Articoli correlati



Altre notizie Venezia

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy