HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » venezia » Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
Balotelli in gol col Monza, potrà essere determinante per la promozione?
  SI
  NO

La Reyer si conquista la finale di Supercoppa col brivido, ora si sfiderà di nuovo Sassari

22.09.2019 08:00 di Giuseppe Malaguti    per tuttoveneziasport.it  

Nella seconda semifinale di Supercoppa i campioni d'Italia della Reyer Venezia piegano solo nel finale Brindisi per 78-73.
Una partita pazza con i campioni d'Italia sotto anche di 22 punti (6-28) al 14' con, per i pugliesi, un super Brown. I lagunari giocano con la solita grande difesa e, all'inizio del quarto periodo, volano sul +15. Brindisi nel finale rientra ma un sontuoso Daye alla fine dà la vittoria agli orogranata. Sarà il remake dalle finale scudetto anche quella di Supercoppa, Venezia-Sassari.

Primo quarto
De Raffaele, privo di Udanoh, schiera questo quintetto: Stone, Tonut, Bramos, Cerella e Watt.
Vitucci risponde con: Thompson, Banks, Martin, Brown, Radosavljevic. Brindisi parte a razzo con (2-9) dopo 3'30'' di gioco.
Entra in campo subito Daye in luogo Cerella e la Reyer rompe l'enpass con la tripla di Bramos. L'Happy Casa corre il campo e soprattutto ha il doppio dell'intensità degli avversari, il lagunari perdono 6 palloni sanguinosi in pochi minuti che costano il -12 (5-17). Il primo quarto termina 6-19.
Secondo quarto
Due canestri di Brown aprono il secondo periodo, (6-23) al 12'. Brindisi arriva anche sul +22 (6-28) al 14' con la tripla di Gaspardo. I campioni d'Italia si affidano alla regia di De Nicolao e la classe di Watt che sigla 6 punti di fila e riavvicina i suoi sul -16. I pugliesi hanno un Brown incontenibile che reliazza altri due canestri interrompendo il parziale dei veneti. De Raffaele allunga la difesa e poi si mette a zona per cercare un veloce recupero che arriva prontamente grazie alla tripla di Bramos e ad un canestro di Filloy. Si va all'intervallo lungo sul 23-33.
Terzo quarto
Si rientra in campo con una tripla da casa sua di Filloy e poi Watt in semigancio piazza il -5. La Reyer sembra trasformata recupera, grazie ad una grande difesa dei palloni fondamentali. L'ex di turno Chappell sigla la tripla del -4 (31-35) e poi Watt, dalla media, mette il -2. Si sblocca Banks con un bomba frontale. Daye realizza un 2+1, (36-38) e poi, ancora l'ala americana, piazza la tripla del +1 (39-38) è il primo vantaggio veneziano al 26'. Time-out Brindisi.
Arriva velocemente il massimo vantaggio Reyer con il contropiede di Stone e altri due punti di Watt (46-40). Brindisi non riesce più a costruire in modo efficace i suoi giochi; Venezia si gioca la carta Vidmar e Watt contemporaneamente. Gli orogranata, con le triple di Chappell e Bramos, si portano sul 54-42. Chiude il tempo un canestro di Banks, 54-44 con un parziale complessivo di 31-11 per Venezia.
Ultimo quarto
Si riparte con 5 punti consecutivi di Austin Daye, (59-44) al 32'. Brindisi reagisce con un controparziale di 5-0 con la bomba in punta di Campogrande. Vitucci schiera la zona ma Tonut la buca con un'altra tripla, (62-49) al 34'. I brindisini, spinti da 5 punti di fila di Banks, si portano sul (63-54) al 35'. All'improvviso l'Happy Casa ritorna a-7 con Martin, ma Daye mette la sua quarta tripla e ricaccia gli avversari a -10. Il contropiede di Martin produce il -6 NBB. Per la Reyer ci pensa il Gaucho Filloy a mettere il canestro del (72-64) al 38'. Brindisi non demorde con un Banks incontenibile, prima piazza la bomba del -5 e poi sigla un gioco da 2+1 per il (72-70) a 58" dalla fine. Lo stesso Filloy segna 1/2 dalla lunetta. È la volta di Brown di andare in lunetta a siglare i due liberi per il (73-72). Daye segna altri due liberi a 12" dalla sirena. Ancora lunetta, Banks segna il primo e sbaglia il secondo sul rimbalzo l'ultimo tocco è di un giocatore di Brindisi. Rimessa Reyer; John Brown protesta e gli viene sanzinato un fallo tecnico. Daye mette i tre liberi che mandano i titoli di coda. Finisce 78-73


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Venezia

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy