Menu Primo pianoCalciomercatoIntervisteEsclusive TBCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie B ascolibaribresciacatanzarocittadellacomocosenzacremoneseferalpisalòleccomodenapalermoparmapisareggianasampdoriaspeziasudtirolternanavenezia
tb / venezia / Primo Piano
Milano-Reyer 100-77: Venezia cade in semifinale e torna in laguna
lunedì 19 febbraio 2024, 13:30Primo Piano
di Giovanni Girardi
per Tuttoveneziasport.it

Milano-Reyer 100-77: Venezia cade in semifinale e torna in laguna

I milanesi travolgono la Reyer con uno Shields da 28 punti e vola in finale contro Napoli.

Durante l'inizio del primo quarto, le buone difese fanno sbagliare molto da entrambe le parti. Milano tenta la prima fuga arrivando al +5 e Spahija è costretto al minuto. I milanesi non sembrano voler smettere, ed arrivano al +13 grazie ad uno shields scatenato. La Reyer si riporta sul -8 affidandosi a qualche prodezza di Tucker, ma l'Olimpia chiude a +11 con tripla allo scadere di Tonut. 

Nel secondo quarto Milano non dà segni di cedimento, ed arriva fino al +21 con un'impressionante pioggia di triple. Venezia va in tilt, come dimostrano le 7 palle perse in 15'. Solo sul finale di atto si vede una scintilla reyerina con un parziale di 6-0, che però si rivela un urlo nel deserto Milano infatti continua a giocare bene, concludendo il quarto con un'altra tripla allo scadere, questa volta di Shields.

Il terzo atto si apre con una reazione dell'Umana, che guidata da Simms crea un mini parziale che porta i lagunari sul -18. Milano segna poco, e sembra che le sorti della partita possano cambiare, ma dopo questi minuti critici, i lombardi ne riprendono le redini, riuscendo a mantenere un divario significativo. Anche allo scadere del penultimo quarto, Milano segna dai 6m 75cm allo scadere, questa volta per mano di Flaccadori. 

Nell'ultimo atto Venezia tenta l'ultimo disperato assalto, trovando al massimo un -14. Nonostante questo sussulto lagunare, i lombardi fanno male da tre, e ritrovano il +20. Sul finale trovano spazio anche Bortolani e Caruso. Milano vince 100-77

La Reyer è fuori dalla competizione, ed ora l'Olimpia si prepara per l'attesa finale del torneo.