HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
Crisi Sampdoria: Pirlo merita ancora fiducia?
  Sì
  No

Ternana

Il Messaggero: "Arriva il Palermo: Ternana, una poltrona per tre”

23.11.2023 10:59 di Marco Lombardi  
Viviani
© foto di Federico Gaetano
Viviani

La presenza regolare di Jakub Labojko, l’estro inventivo di Federico Viviani, o la freschezza giovanile di Kees De Boer. A Roberto Breda, la scelta. L’allenatore, in base alle esigenze tattiche, potrebbe scegliere uno di questi tre per un posto a centrocampo. Torna il campionato di serie B dopo la sosta e la Ternana si trova ad affrontare il Palermo allo stadio Liberati. La società mette i biglietti a 5 euro in tutti i settori per chiamare a raccolta i tifosi e la prevendita sta già andando piuttosto bene, mentre in campo lo staff tecnico cerca le soluzioni migliori per una partita nella quale andare a caccia di punti pesanti. L’avversario non è certo di quella più facili da affrontare, ma c’è l’esigenza da qui alla sosta d’inverno di non restare troppo indietro in classifica per tenere in piedi le speranze di salvezza. Breda studia le soluzioni tattiche e valuta le condizioni dei suoi. Proprio a centrocampo, al momento, sembrano esserci più dubbi. L’assetto potrebbe restare lo stesso, con i due mediani, i due esterni e il trequartista. Se dovesse essere così pure stavolta, l’allenatore potrebbe sfogliare la margherita proprio tra i tre  centrocampisti già citati.

Labojko, fra i tre, è quello che ha fin qui giocato più partite. Adesso, però, hanno migliorato la condizione anche gli altri due, entrambi inseriti nella ripresa della partita del Picco con lo Spezia. Viviani, in questo momento, sembra in una buona forma. Era arrivato alla Ternana a settembre non al meglio, aveva giocato una cinquantina di minuti ad Ascoli e si era fermato per un  infortunio muscolare. Adesso sembra essere a posto e potrebbe essere pronti anche per giocare dall’inizio. Migliora la sua condizione anche De Boer. L’olandese ha lavorato per recuperare una forma che mancava per colpa dell’inattività estiva, ma adesso sta dando garanzie anche nelle prove fatte da Breda. Ad esempio, nell’amichevole in tre tempi di domenica scorsa a Frosinone ha giocato due frazioni, per 60 minuti totali in campo. Viviani, invece, ha giocato solo la terza frazione, ma potrebbe aver trovato comunque la condizione per un maggiore minutaggio.

Può dare al centrocampo le geometrie necessarie per approcciare al meglio la sfida al Palermo. Più defilato, almeno all’apparenza, Labojko. Il polacco sembra stavolta il meno quotato, nella possibilità di occupare quel posto in mezzo accanto a Gregorio Luperini. Da dire anche, però, che le caratteristiche del centrocampo del Palermo potrebbero suggerire a Breda delle variazioni tattiche, come ad esempio un’accoppiata Viviani – De Boer. Chissà che non abbia provato pure qualcosa di nuovo, nell’allenamento di ripresa di martedì a porte chiuse. Dalla sua parte può avere stavolta la possibilità di poter scegliere in tutti i ruoli, pensando nell’intera rosa. Nel doppio allenamento di ieri all’antistadio Taddei erano in gruppo anche Alessandro Celli e Lorenzo Lucchesi, dopo essere stati tenuti a lavorare a parte per quasi tutta la scorsa settimana. I problemi fisici sono superati. E’ tornato anche Antonio Raimondo dalla convocazione in Under 20 azzurra, mentre l’altro nazionale, il finlandese Niklas Pyyhtiä, chiamato con la sua Under21,dovrebbe tornare oggi.

 

 

 


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Ternana
 

Primo piano

Spezia, D'Angelo: "Vogliamo continuare la nostra striscia positiva" A due giorni di distanza dalla sfida contro il Modena, il tecnico aquilotto Luca D'Angelo ha parlato nella consueta conferenza stampa pre-gara : "Dobbiamo pensare soltanto alla sfida del "Braglia", una gara che non sarà semplice, contro un avversario...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 della 25esima Giornata Portiere: Joronen (Venezia)   Difesa: Delprato (Parma) Sgarbi (Ternana) Adorni (Brescia) Frabotta (Cosenza)   Centrocampo: Darboe...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Tosi: "Parma, non è fuga ma sei la più forte. Occhio al Palermo. Modena, per ambire alla A serve qualcosa di più. Reggiana, playoff alla portata" Il campionato cadetto sotto la lente d'ingrandimento di Doriano Tosi, già ds tra le altre di Modena, Parma e Reggiana,...
L'altra metà di Serie B, Cosenza-Samp 0-2 (pt): uno-due blucerchiato con Darboe e De Luca Sampdoria in vantaggio (0-2) a Cosenza al termine del primo tempo dell'anticipo che apre la 26a giornata di Serie B. Pubblico delle...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 Febbraio 2024

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 23 febbraio 2024.

Parma 54
Cremonese 46
Palermo 45
Venezia 45
Como 45
Catanzaro 39
Cittadella 36
Modena 34
Brescia 33
Bari 33
Cosenza 32
Pisa 30
Reggiana 30
Südtirol 28
Sampdoria 28*
Ternana 25
Spezia 25
Ascoli 23
Feralpisalò 21
Lecco 20
Penalizzazioni
Sampdoria -2

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy Consenso Cookie