Menu Primo pianoCalciomercatoIntervisteEsclusive TBCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie B ascolibaribresciacatanzarocittadellacomocosenzacremoneseferalpisalòleccomodenapalermoparmapisareggianasampdoriaspeziasudtirolternanavenezia

Sampdoria, Pirlo: "C'è molta amarezza"

Sampdoria,  Pirlo: "C'è molta amarezza"TuttoB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 17 febbraio 2024, 20:30Sampdoria
di Redazione Milano
fonte Sampdorianews.net

Il tecnico della Sampdoria Andrea Pirlo ha commentato ai microfoni dei media ufficiali il pareggio contro il Brescia:

"C'è grande amarezza per come è finita la partita. Avevamo in mano la vittoria e l'abbiamo proprio lasciata andare: purtroppo quando non chiudi le partite le lasci sempre in bilico e poi può succedere qualsiasi cosa come è stato con il loro gol. Devi fare il 2-0, devi fare fallo, puoi uscire su una palla lanciata da 60 metri... Una serie di errori ti portano a pareggiare una partita che potevi portare a casa tranquillamente.

La partita era stata fatta bene, alla fine non mi ricordo un tiro in porta del Brescia. L'amarezza è ancora più grande perché avevamo fatto la partita che avevamo preparato in settimana. I gol però bisogna farli, bisogna chiudere le partite e avere più cattiveria, capire che c'è da fermare il gioco perché manca un minuto. E' mancata la lucidità, la voglia di spaccare la porta quando arrivi lì e mancano pochi minuti.

La partita la devi chiudere. E' dall'inizio che siamo sempre qua a recriminare, ma adesso non abbiamo più tempo perché i punti pesano, le avversarie dietro si avvicinano, quindi è tempo di migliorare e togliere questo tipo di errori".