HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
REGGINA: COLPO MENEZ, POTRA' FARE LA DIFFERENZA?
  SI
  NO

Primo piano

Venezia, Tacopina furioso: "Disgustato, ma non mi sento ancora in C. Quel 'genio' di Balata..."

10.06.2019 10:30 di Marco Lombardi  
Tacopina
Tacopina

Al termine della sfida di ritorno dei playout con la Salernitana che ha sancito la retrocessione del Venezia in Serie C, Joe Tacopina, patron dei lagunari, è un fiume in piena: "Sono dieci anni che vivo il mondo del calcio italiano - le sue parole riprese da trivenetogoal.it -, lo amo, amo questo paese, le persone, questo sport; però è chiaro che è per motivi come questi se, oggi, ci sono delle persone che sono disgustate da quello che sta succedendo in Italia, in riferimento ovviamente anche agli investitori. Come vi ho ribadito più volte, ci avevano detto che eravamo salvi. Poi il Palermo è stato retrocesso, e poi qualcuno l’ha ributtato in mezzo, nonostante fosse evidente che avessero commesso illeciti importanti. E questo non è assolutamente possibile. E poi ci ha messo del suo quel genio del presidente della Lega di Serie B, che dice di essere un avvocato e se ne vanta, ma in realtà non conosce nemmeno i regolamenti della sua Lega, perché ha stabilito le date di questi playout praticamente scavalcando il suo stesso consiglio, quindi decidendo le date senza averlo convocato. E se torniamo indietro a mercoledì: noi siamo una delle società che si è battuta per avere il VAR sempre; ci mettono il VAR e poi succede quello che succede. Anche in questo caso, penso che sia stato un rigore abbastanza solare, ho rivisto più volte il video, ce l’ho qui sul mio telefono, se volete lo guardiamo insieme. E, per qualche ragione, l’arbitro non è andato a controllarlo. E poi, quando appunto metti delle regole, e queste non vengono rispettate, si tratta ovviamente di una cosa che dispiace molto e va a minare pesantemente la credibilità del calcio italiano”. Tacopina però non getta la spugna: "Noi non smetteremo di lottare. Adesso io non mi considero ancora in Lega Pro, in questo preciso momento. Devono succedere ancora un sacco di cose, il TAR si deve pronunciare, e poi, entro il 24 giugno, voglio vedere se il Palermo riuscirà ad iscriversi, con soldi veri...”.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Primo piano
 

Primo piano

ESCLUSIVA TB - Empoli, 2 nomi per la poltrona di ds Secondo indiscrezioni raccolte da tuttob.com, l'Empoli per la prossima stagione starebbe pensando a uno tra Carli (sarebbe un ritorno) e Fusco come nuovo direttore sportivo
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 37a giornata: la TOP 11 di TuttoB La TOP 11 della 37a giornata di Serie B scelta dalla redazione di TuttoB.com: (3-4-1-2) PORTIERE Paleari (Cittadella)   DIFENSORI Casasola...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Mutti: "Lotta salvezza thrilling. Capolavoro Crotone. Delusioni Empoli e Frosinone" In esclusiva per TuttoB.com, Bortolo Mutti, decano degli allenatori, ha detto la sua sul torneo cadetto che stasera vivrà l'ultimo...
L'altra metà di La Nazione: "Serie B grandi firme. Monza e Reggina, mercato già faraonico. Pisa, piace Biasci" “Grandi firme per la B”. Monza e Reggina mercato già faraonico, cadetteria difficilissima. Il notiziario: “Pisa,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 03 agosto 2020

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 03 agosto 2020.

 
Benevento 86
 
Crotone 68
 
Spezia 61
 
Pordenone 58
 
Cittadella 58
 
Chievo Verona 56
 
Empoli 54
 
Frosinone 54
 
Pisa 54
 
Salernitana 52
 
Venezia 50
 
Cremonese 49
 
Virtus Entella 48
 
Ascoli 46
 
Cosenza 46
 
Perugia 45
 
Pescara 45
 
Trapani 44*
 
Juve Stabia 41
 
Livorno 21
Penalizzazioni
 
Trapani -2

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy