HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
SERIE B: IL FROSINONE E' LA SQUADRA DA BATTERE?
  SI
  NO

Primo piano

Ternana, Bandecchi: "Lucarelli non morirà di fame. Con la media delle ultime 5 giornate si retrocede"

27.11.2022 11:20 di Marco Lombardi  
Bandecchi
© foto di Image Sport
Bandecchi

"Lucarelli non morirà di fame. Con la media delle ultime 5 giornate si retrocede". Così, via Instagram, Stefano Bandecchi, presidente della Ternana

Queste le sue parole: “Voi volete il bene della Ternana o fare solamente chiacchiere? La vita è fatta di fatti concreti. Partiamo da una questione semplicissima: io a Lucarelli direi che gli voglio anche bene per i risultati che ha fatto a Terni e sinceramente potrei dire che Lucarelli negli anni è diventato anche un amico perché e una persona vera, di cuore, un vero uomo. Però la vita è fatta di risultati e di tante situazioni che vanno messe tutte insieme ora se queste situazioni vengono messe in fila nel modo giusto allora noi possiamo avere un ragionamento oggettivo se invece queste situazioni devono essere solo parole allora torniamo alle situazioni. È vero, siamo messi in classifica abbastanza bene. Gli altri non hanno ancora giocato e rischiamo di andare molto distanti sia dal primo che dal secondo posto, rischiamo anche di essere scavalcati da diverse squadre e domani sera potremmo trovarci anche noni o comunque ottavi e settimi. Sinceramente non è la situazione migliore ed ideale. Nelle ultime 5 partite abbiamo fatto tre punti e tre punti non sono un grande risultato: diciamo che sono una media da retrocessione. Andiamo avanti e vediamo tutta una serie di situazioni che si sono susseguite nell’ultimo periodo non mi sono piaciute. Le partite non sono andate come dovevano andare, non abbiamo mai fatto più di un tempo fatto nella maniera giusta.

Evidentemente ognuno di noi ha i propri limiti e ognuno di noi ha le proprie scelte e non possiamo condividere tutti le stesse scelte. La Ternana ha una panchina molto lunga, ha atleti molto forti e sinceramente non credo che i risultati fino ad oggi ottenuti siano all’altezza di ciò che ci meritiamo. Lucarelli non morirà di fame perché ha un contratto con me fino al 2025 quindi vorrà dire che dovrò pagarlo fino alla fine e questo dimostra che avevo grandi intenzioni per quanto riguardava il futuro tecnico della Ternana. Però poi bisogna anche vedere con franchezza risultati e fatti e per quanto mi riguarda questi non sanno ragione. Al nostro allenatore che ringrazio tanto per quello che ha fatto ma credo ci sia bisogno di un momento di grande riflessione e questo momento di riflessione lo faremo senza avere in panchina Lucarelli. Male che vada nelle prossime 5 partite faremo zero punti. Ma zero p tre si retrocede uguale. Quindi buonanotte a tutti. Il campionato è ancora lungo e si vedrà alla fine come andrà a finire. Oggi è stata una giornata di merda. Certe decisioni un uomo se ha le palle le deve prendere”. 


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Primo piano
 

Primo piano

ESCLUSIVA TB - Schira: "Ascoli, Nesta prende tempo. Contatti con Mandorlini, Di Biagio e Breda" Alessandro Nesta è il sogno dell'Ascoli per il post-Bucchi, ma il tecnico ex Frosinone ha preso tempo. La dirigenza bianconera cerca un profilo che sposi appieno il progetto, nel mentre ci sono stati contatti positivi con Andrea Mandorlini, Gigi Di Biagio e Roberto...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 della 21esima giornata Portiere: Kastrati (Cittadella)   Difesa: Dickmann (Spal) Dossena (Cagliari) Valenti (Parma) Adjapong (Ascoli)   Centrocampo: Tait...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Palermo, Marconi: "La mia volontà è di proseguire qui. Non dobbiamo farci condizionare dalla classifica, è presto per parlare di playoff" Decisivo nell'ultima gara contro il Bari, il difensore del Palermo Ivan Marconi si racconta così in esclusiva ai microfoni...
L'altra metà di Serie B, Como-Frosinone 0-2: la capolista passa al "Sinigaglia" Due reti nel primo tempo, firmate da Mazzitelli al 14° e Caso al 29°, bastano al Frosinone per vincere in casa del Como...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 05 Febbraio 2023

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 5 febbraio 2023.

Frosinone 51
Genoa (-1) 40
Reggina (-1) 39
Südtirol 38
Bari 36
Ternana 33
Cagliari 32
Pisa 31
Palermo (-1) 31
Modena 31
Parma (-1) 30
Cittadella 27
Como 26
Perugia 26
Ascoli 26
Brescia 25
Spal 24
Venezia 24
Benevento 23
Cosenza 22

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy Consenso Cookie