HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
SONDAGGIO
SIETE FAVOREVOLI ALL'USO DEL VAR IN SERIE B?
  SI
  NO

Primo piano

Spezia, Italiano: "Pagato a caro prezzo non aver chiuso la partita"

10.11.2019 09:00 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 1013 volte
Fonte: acspezia.com
Italiano
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Al termine della sfida dell'Arena Garibaldi, il tecnico aquilotto Vincenzo Italiano analizza così la prova dei suoi: "Sono davvero dispiaciuto perchè nella ripresa non abbiamo mai permesso ai nostri avversari la possibilità di avvicinarsi alla nostra porta, se non nel finale, quando abbiamo concesso un calcio d'angolo ed un traversone, situazioni nelle quali abbiamo commesso degli errori che ci hanno fatto perdere punti importanti.



Il primo tempo è stato equilibrato, abbiamo concesso il cross del gol di Marconi, ma abbiamo anche avuto un paio di occasioni con Ragusa contro un Pisa che tra le mura amiche offre sempre prestazioni di livello; nella ripresa abbiamo giocato praticamente sempre nella metà campo avversaria, ma le partite vanno chiuse e noi ci siamo divorati almeno un paio di occasioni.



Il cambio di Gyasi? Ho messo Ragusa al centro per ripartire velocemente, inserendo Federico Ricci e continuando con il sistema che fino a quel momento aveva funzionato alla perfezione.



I gol subiti? Commesse alcune "dormite" fatali, non se Scuffet avrebbe potuto far di più, di sicuro gli errori in quelle situazioni sono diversi ed ora siamo qui a parlare di una sconfitta immeritata, quando invece avremmo voluto e potuto dare continuità al momento positivo.



Oggi - ieri, ndr - abbiamo pagato a caro prezzo il fatto di non aver chiuso la partita ed oggi dispiace anche per Gyasi, perchè ero convinto sarebbe stata la sua giornata, l'ho preferito a Gudjohnsen per puntare sulla sua velocità vista la fisicità dei centrali avversari; in avanti c'è abbondanza, normale che si cerchi sempre di far le scelte giuste per vincere le partite.



Ripeto, una vittoria sarebbe stata assolutamente meritata, invece siamo qui a leccarci le ferite, pertanto rimbocchiamoci le maniche, analizziamo gli errori commessi nel finale e torniamo a lavorare per tornare a far punti importanti fin dal prossimo impegno".


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Primo piano
 

Primo piano

Serie B, Perugia-Cosenza 2-2: umbri avanti due volte e rimontati Nel monday night della 15a giornata di Serie B Perugia e Cosenza si spartiscono la posta al termine di un gara ricca di emozioni. Pronti via e Rosi disegna un cross velenoso dalla destra smanacciato da Perina in corner. Il Cosenza fatica ad uscire dal guscio, quasi intimorito dall'avvio...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 14^ giornata: la Top 11 di TB La Top 11 della 14a giornata di Serie B scelta dalla redazione di TuttoB.com: (3-4-3)   PORTIERE Carnesecchi (Trapani)   DIFENSORI Rosi...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Ciotola: "Pordenone sorpresa più bella. Mercato: Trapani e Livorno dovranno rinforzarsi" In esclusiva ai microfoni di Tuttob.com ha parlato il noto direttore sportivo e talent scout Gennaro Ciotola:   Qual è...
L'altra metà di Avellino: svolta societaria, la B nel mirino Trovato l'accordo. Il gruppo Izzo-Circelli, proprietario della Idc srl, società che venerdì 6 dicembre ha rilevato...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 10 dicembre 2019

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 10 dicembre 2019.

 
Benevento 34
 
Pordenone 25
 
Cittadella 25
 
Chievo Verona 24
 
Perugia 23
 
Frosinone 23
 
Crotone 22
 
Virtus Entella 22
 
Pescara 21
 
Empoli 21
 
Ascoli 21
 
Pisa 20
 
Spezia 19
 
Salernitana 19
 
Venezia 18
 
Cremonese 17
 
Cosenza 14
 
Juve Stabia 14
 
Trapani 13
 
Livorno 11

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy