HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
REGGINA: COLPO MENEZ, POTRA' FARE LA DIFFERENZA?
  SI
  NO

Primo piano

RILEGGI IL LIVE TB - Diretta Goal Serie B: il Benevento spreca il primo match-point, salgono Citta e Spezia. In coda cade ancora l'Ascoli

26.06.2020 23:00 di Angelo Zarra  Twitter:   

SERIE B, 30^ GIORNATA

Trapani-Pordenone 3-0 [34' Coulibaly (T), 58'-62' rig. Pettinari (T)] - Giocata alle ore 18.45

ChievoVerona-Spezia 1-3 [60' Segre (C), 72'-76'-87' Galabinov (S)]

Cremonese-Cosenza 0-2 [25' Rivière (CO), 48' Baez (CO)]

Empoli-Benevento 0-0

Frosinone-Cittadella 0-2 [43' rig. Iori (C), 52' Luppi (C)]

Juve Stabia-Livorno 2-3 [21' Calò (J), 59' Agazzi (L), 60' Marras (L), 86' Addae (J), 90'+4 Boben (L)]

Perugia-Crotone 0-0

Pisa-Pescara 2-1 [15' Belli (PI), 89' Clemenza (PE), 90'+5 Soddimo (PI)]

Venezia-Ascoli 2-1 [8' Aramu (V), 24' Scamacca (A), 66' Firenze (V)]

V. Entella-Salernitana 1-0 [49' Mazzitelli (E)]

 

LIVE 

23.05 Il LIVE della 30^ giornata termina qui. Non mi resta che augurarvi una buona notte e invitarvi a restare su TuttoB per le dichiarazioni post gara dei protagonisti.

23.00 Terminate tutte le gare della serata. Primo match-point promozione fallito dal Benevento, che al 'Castellani' viene bloccato dall'Empoli sul pareggio. Lo Spezia ribalta nell'ultima mezz'ora il ChievoVerona grazie ad uno scatenato Galabinov (autore di una tripletta) e sale al terzo posto, a 23 punti dalla capolista. Nel prossimo turno basterà anche un pari alla squadra di Inzaghi per festeggiare la Serie A. Occasione sprecata anche dal Crotone che, al 'Curi', in superiorità numerica per circa un'ora di gioco, non sfonda il muro del Perugia e si deve accontentare di un punto. Il Cittadella espugna il campo del Frosinone per 2-0 e sale al quarto posto. Torna al successo al 'Comunale' l'Entella: i liguri battono di misura la Salernitana grazie alla stoccata precisa di Mazzitelli.

In coda cade ancora l'Ascoli, sconfitto nella ripresa a Venezia. Ora i bianconeri devono guardarsi le spalle dal Cosenza, che espugna Cremona e accorcia a due soli punti. Vittoria contro ogni pronostico del Livorno a Castellammare grazie ad un gol in pieno recupero di Boben. Una vittoria utile più al morale che alla classifica. I play-out distano dieci punti. Sempre nei minuti di recupero, il Pisa batte il Pescara: i nerazzurri salgono all'undicesimo posto superando in un colpo solo il Perugia e appunto gli abruzzesi.

90'+5 A pochi secondi dal triplice fischio, il Pisa si riporta in vantaggio e acciuffa tre punti pesanti in chiave salvezza. Traversone di Pinato sul secondo palo, Soddimo dimentaticato da tutti non sbaglia il tap-in.

90'+3 In pieno recupero, il Livorno centra il successo al 'Menti' contro la Juve Stabia grazie a una fucilata al volo di Boben.

89' Fiammata di Clemenza, il Pescara trova il pareggio all'Arena Garibaldi. Bellissima conclusione di mancino del centrocampista biancazzurro dal limite dell'area, Gori nulla può.

87' Cala il tris lo Spezia al 'Bentegodi' con Galabinov che in azione di contropiede supera Semper e chiude la partita. Scatenato il bulgaro, autore di una tripletta.

86' Pareggio anche nel conto delle espulsioni al 'Menti'. Dopo Porcino, espulso tra le fila delle vespe Ricci per doppia ammonizione.

86' Pareggio della Juve Stabia al 'Menti' con Cissè che con estrema facilità anticipa Plizzari e gira in rete un cross di Calò.

83' Resta in dieci uomini il Livorno per un bruttissimo fallo di Porcino su Canotto. Rosso diretto per il laterale mancino amaranto.

76' Ribalta la gara lo Spezia al 'Bentegodi'. Mora fermato in area di rigore con un fallo da Segre, dal dischetto Galabinov non sbaglia. In questo momento la festa promozione del Benevento sarebbe rinviata.

72' Trova il pareggio lo Spezia al 'Bentegodi' con Galabinov che sfiora la palla su una punizione velenosa battuta da Bartolomei, battuto Semper.

77' Grande chance sprecata dalla Cremonese. Rigore conquistato per un fallo di mano in area di rigore di Idda; espulso il difensore, dal dischetto sbaglia Gaetano.

66' Torna in vantaggio il Venezia al 'Penzo' con un gioiello direttamente da calcio di punizione di Firenze. Leali battuto.

61' Espulsione in casa Juve Stabia. Per proteste, allontanato Germoni dalla panchina delle vespe.

60' Trova il vantaggio in casa il ChievoVerona sullo Spezia con un bell'inserimento centrale di Segre; il centrocampista sfrutta un ottimo assist da sinistra di Vignato e batte Scuffet.

60' In pochi secondi, il Livorno passa in vantaggio al 'Menti'. Resta ferma la difesa di casa, sbuca alle spalle di tutti Marras che anticipa in uscita Provedel.

60' Resta in dieci uomini il Pescara a Pisa per l'espulsione di Bettella a causa di una doppia ammonizione.

59' Trova il pareggio il Livorno a Castellammare con Agazzi che dribbla un avversario e trova l'incrocio dei pali dal limite dell'area con un tiro molto preciso.

55' Sospesa momentaneamente la gara a Chiavari tra Entella e Salernitana per un guasto a parte dei riflettori. Dopo un minuto e mezzo, la gara è ripresa regolarmente

52' Raddoppia allo 'Stirpe' il Cittadella con il colpo di testa preciso di Luppi su cross di Benedetti. Gara in salita per i ciociari, il Benevento sempre più vicino alla serie A.

49' Vantaggio della Virtus Entella contro la Salernitana con il diagonale vincente di Mazzitelli su assist di Morra. Vannucchi beffato

48' Raddoppia il Cosenza a Cremona con il colpo di testa preciso di Baez su cross da destra di Casasola, respinta sul palo di Ravaglia ma l'intervento del portiere è avvenuto quando la palla aveva già oltre passato la linea di porta.

22.20 Iniziati tutti i secondi tempi

21.49 Terminati tutti i primi tempi

43' Cittadella in vantaggio allo 'Stirpe'. Rigore trasformato da Iori, spiazzato Bardi. Penalty procurato dallo stesso portiere ciociaro per fallo in uscita su Diaw.

25' Trova il vantaggio il Cosenza a Cremona. Bella palla filtrante di Prezioso per Rivière, l'attaccante scappa alle spalle di Terranova e batte Ravaglia in uscita.

25' Resta in dieci uomini il Perugia al 'Curi' a causa dell'espulsione diretta comminata a Di Chiara. L'arbitro Di Martino lo ha espulso a causa delle reiterate proteste.

24' Trova il pareggio l'Ascoli a Venezia con Scamacca che raccoglie un lancio dalla trequarti di Ninkovic e, scatta sulla linea del fuorigioco, fulmina Lezzerini con un bellissimo tiro al volo.

21' Juve Stabia in vantaggio al 'Menti' con una punizione di Calò battuta da quaranta metri. Il centrocampista ha calciato verso la porta, nessuno ha deviato la sfera e il portiere Plizzari è rimasto letteralmente sorpreso sulla linea di porta.

15' Si porta in vantaggio il Pisa all' Arena Garibaldi con la rete di Belli che raccoglie un cross da sinistra di Lisi, supera l'opposizione in marcatura di Memushaj, e di testa batte Fiorillo.

8' Venezia in vantaggio al 'Penzo'. Bella intuizione da parte di Aramu che raccoglie una corta respinta di Leali su un cross di Capello e di testa deposita la palla in rete. Inizia in salita l'avventura in bianconero di Dionigi.

21.01 Iniziate tutte le gare della serata

20.55 Il campo "centrale" della serata sarà il 'Castellani' con il Benevento che avrà il primo match-point promozione. Ai sanniti basterà vincere per conquistare la Serie A senza fare troppi calcoli, ma non sarà assolutamente facile contro un Empoli che non può permettersi altri passi falsi in chiave play-off. Al Benevento potrebbe bastare anche un pareggio o addirittura perdere per centrare la promozione ma bisognerebbe a quel punto guardare ai risultati del Frosinone e dello Spezia.

20.50 Tutti in campo alle ore 21, anche alla luce del turno infrasettimanale di lunedì. Tutta la Serie B scende in campo questa sera e sono tanti i temi caldi di questa 30^ giornata. A partire dagli scontri play-off che si giocheranno al 'Bentegodi' tra ChievoVerona e Spezia e allo 'Stirpe', dove il Frosinone ospita il Cittadella. Obbligo dei tre punti sia per l'Entella che per la Salernitana, alla ricerca di un slot per partecipare alla post season. Il Crotone secondo della classe farà visita al Perugia, reduce da due vittorie maturate a cavallo della sosta. Tanti scontri diretti anche in zona salvezza: Cremonese-Cosenza, Pisa-Perugia, Juve Stabia-Livorno e Venezia-Ascoli. Sulla panchina dei bianconeri esordio di Dionigi, subentrato al posto di Abascal in settimana.

20.45 E' terminato da pochi minuti l'anticipo che ha aperto la 30^ giornata. Il Trapani - a sorpresa - batte con un netto 3-0 il Pordenone. Trovate la cronaca della sfida sul nostro sito.

20.30 Buonasera carissimi lettori di TuttoB.com e benvenuti al LIVE della 30^ giornata del campionato cadetto. Questa sera la Serie B presenterà ai tifosi un piatto molto ricco, con ben nove gare in contemporanea.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Primo piano
 

Primo piano

Spezia, Italiano: "Serve più attenzione ma non vedo la squadra in difficoltà" Alla vigilia della sfida con il Cosenza, il tecnico aquilotto Vincenzo Italiano analizza così il momento dei suoi: "I recenti passi falsi non erano in preventivo, sapevamo che sarebbero state due gare difficili, ma dopo gli ottimi risultati ottenuti contro Empoli...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 32a giornata: la TOP 11 di TB La TOP 11 della 32a giornata di Serie B scelta dalla redazione di TuttoB.com: (3-4-1-2) PORTIERE Leali (Ascoli) DIFENSORI Salvi...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Reggina, il ds Taibi: "Questa Serie B mi ripaga della retrocessione del 2001. Toscano intoccabile, per Ménez manca poco" Ai microfoni di TuttoB.com è intervenuto Massimo Taibi, direttore sportivo della Reggina neopromossa in Serie B.   A...
L'altra metà di Vicenza, per la difesa spunta un ex Stando a trivenetogoal.it, il Vicenza sarebbe interessato a Nicolò Brighenti, storico ex capitano rimasto nel cuore dei...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 10 luglio 2020

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 10 luglio 2020.

 
Benevento 76
 
Crotone 55
 
Pordenone 52
 
Cittadella 52
 
Frosinone 51
 
Spezia 50
 
Salernitana 47
 
Chievo Verona 46
 
Pisa 46
 
Empoli 45
 
Virtus Entella 42
 
Perugia 40
 
Pescara 39
 
Venezia 39
 
Cremonese 37
 
Ascoli 36
 
Juve Stabia 36
 
Trapani 32*
 
Cosenza 31
 
Livorno 21
Penalizzazioni
 
Trapani -1

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy