HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
SERIE B: CHI VINCE I PLAYOFF?
  CITTADELLA
  VENEZIA

Primo piano

Criscitiello: "Il Lecce è scoppiato sul più bello, dopo una splendida cavalcata. Allenatore? Corvino non cada nel tranello Montella"

24.05.2021 09:56 di Marco Lombardi  
Criscitiello
Criscitiello

Nel corso del suo consueto editoriale del lunedì su TMW, il direttore Michele Criscitiello si è soffermato anche sul Lecce, grande delusa del campionato di Serie B. “Il Lecce ha deluso ma solo per come si era messa. Il Lecce ricorda l’Empoli. Il Benevento. Risalire l’anno dopo la retrocessione è quasi impossibile. Eppure il Lecce aveva costruito una grande squadra con un giusto mix tra esperti e giovani di grande valore. Sicuramente qualcosa anche Corvino l’ha sbagliata. Pisacane non ha dato quello che in molti si aspettavano, Calderoni non si è ripetuto, Lucioni arrivato a fine corsa. Corvino ha dimostrato, ancora una volta, grande programmazione facendo subito chiarezza per il futuro. Corini ha la grande colpa di aver portato la squadra sfinita nel momento più importante della stagione. Il Lecce è scoppiato sul più bello, dopo una cavalcata stupenda. Le sconfitte con Spal e Cittadella in casa, il pareggio con la Reggina, il ko di Monza sono stati fatali. Troppi punti persi, in maniera banale, al Via Del Mare che senza tifosi sugli spalti perde fascino e cattiveria. Il Lecce per società e piazza avrebbe meritato, più di tutte, la serie A. Il prossimo anno sarà dura, vista la concorrenza, ma Corvino migliorerà ulteriormente la squadra e non dovrà sbagliare l’allenatore. Due nomi, per la B: Bucchi e Baroni. Bucchi è un De Zerbi per intenderci. De Zerbi ha sfruttato l’occasione Sassuolo, Bucchi non ha fatto in tempo. Seguite, però, questo ragionamento. Dietro i successi di Benevento ed Empoli c’è la mano di Bucchi. Chi è arrivato dopo ha vinto agevolmente arrivando primo sfruttando la base creata da Bucchi, al quale non è stata data la continuità che avrebbe meritato. Bucchi è l’allenatore perfetto per Corvino. Dove c’è un dirigente di spessore che copre l’allenatore nei momenti di difficoltà (e ci saranno sempre), Bucchi è l’ideale. Giovane, in cerca di rilancio, conosce le piazze del Sud, preparato, aziendalista e di grande impatto con i calciatori. L’altro è Marco Baroni. In B non ha bisogno di presentazioni. Ha fatto grandi cose a Pescara, Novara e adesso a Reggio Calabria. Profilo diverso da Bucchi ma altrettanto valido. Corvino non cada nel tranello Montella. Il Lecce merita la serie A ma senza ansia”.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Primo piano
 

Primo piano

Buffon a Parma, aspettiamo di vederlo in campo. Mercato: occhi su Monza e Reggina Il ritorno a Parma di Gigi Buffon ha diviso un po’ i tifosi non solo del Parma. Io credo che un campione come lui vada applaudito per la carriera che ha fatto e per quello che ha rappresentato per il calcio italiano. Credo che però se oggettivamente un calciatore è...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 38^ giornata: la TOP 11 di TuttoB La TOP 11 della 38^ giornata del campionato di Serie B scelta dalla redazione di TuttoB.com: (4-3-3) PORTIERE Berisha (Spal)   DIFENSORI Casasola...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Venezia, Modolo: "Zanetti ha reso vincente questo gruppo. Abbiamo capito subito che potevamo ambire a qualcosa di importante" In esclusiva ai microfoni di Tuttob.com, Marco Modolo capitano del Venezia commenta l’annata che ha riportato il club in Serie...
L'altra metà di Gravina: “Riforma campionati tema principale dei prossimi consigli federali” A margine della conferenza stampa odierna a Casa Azzurri, il presidente della FIGC, Gravina, ha parlato della oramai atavica questione...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 22 Giugno 2021

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Martedì 22 Giugno 2021.

 
Empoli 73
 
Salernitana 69
 
Monza 64
 
Lecce 62
 
Venezia 59
 
Cittadella 57
 
Brescia 56
 
Chievo Verona 56
 
Spal 56
 
Frosinone 50
 
Reggina 50
 
Vicenza 48
 
Cremonese 48
 
Pisa 48
 
Pordenone 45
 
Ascoli 44
 
Cosenza 35
 
Reggiana 34
 
Pescara 32
 
Virtus Entella 23

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy