HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
REGGINA: COLPO MENEZ, POTRA' FARE LA DIFFERENZA?
  SI
  NO

Primo piano

Cremonese, Bisoli: "Battere il Cosenza per dare uno scossone alla nostra classifica. Migliore? Rispettiamo la sua scelta"

25.06.2020 18:08 di Marco Lombardi  
Fonte: uscremonese.it
Bisoli
© foto di Nicola Ianuale/TUTTOmercatoWEB.com

Le dichiarazioni di Pierpaolo Bisoli, tecnico del Cremonese, alla vigilia della gara casalinga con il Cosenza: “La partita che può dare uno scossone alla nostra classifica”. Mister Bisoli definisce così la sfida che attende la Cremonese. Rispondendo alle domande dei giornalisti, il tecnico grigiorosso ha aggiunto: “Con il Benevento abbiamo capito di avere una nostra identità e di poter giocare alla pari anche con la capolista. Ora, però pensiamo al Cosenza”. La Cremonese nelle tre gare con Bisoli ha segnato 5 reti e ha registrato un incremento nelle conclusioni a rete. Il problema del gol è risolto? “Dobbiamo essere più cinici: giornalmente lavoriamo anche per migliore sul fronte offensivo. Passo per essere un allenatore difensivista ma non è così. Credo solamente che le squadre debbano essere equilibrate: con il Benevento abbiamo tirato 19 volte verso lo specchio della porta, non sempre con buoni esiti. Dobbiamo essere più precisi ma la strada è quella giusta”. Che caratteristiche teme maggiormente del Cosenza e che partita si aspetta? “Il Cosenza sa che dovrà lottare fino all’ultimo, come noi. Tra le caratteristiche principali ci sono l’aggressività e le ripartenze quindi dovremo essere molto bravi in possesso di palla. La vittoria con l’Entella darà sicuramente loro consapevolezza ma noi abbiamo l’obbligo di cercare i 3 punti per dare uno scossone alla classifica”. La Cremonese ha perso Migliore: “Rispettiamo la sua scelta, ma io ho sempre detto che voglio gente con la testa rivolta al 200 per cento per la Cremonese: dobbiamo rispettare la maglia che indossiamo e i nostri tifosi. Certo, ci mancherà un giocatore ma sto provando alcune alternative da affiancare a Crescenzi: non ci faremo trovare impreparati. L’unico rammarico è l’infortunio di Deli, che forse ha pagato lo sforzo di Ascoli: mi dispiace perché è un giocatore importante e rischiamo di perderlo per tre settimane”.

Valzania e Castagnetti sembrano rinati. “Valzania e Castagnetti godono di una buona condizione ma non sono gli unici. Sono giocatori molto importanti, sono contento che si stiano ritrovando. Non dimentico però che a centrocampo abbiamo un ottimo assortimento: Gustafson, Arini, Kingsley e Gaetano offrono caratteristiche diverse che si integrano perfettamente”.

In attacco rivedremo il tridente di Ascoli? “E’ una possibilità anche se devo valutare le condizioni di Parigini che ha speso molto nelle precedenti due gare. Le alternative non ci mancano, ho giovani interessanti che meriterebbero di giocare. Il tridente di Ascoli ci ha portati alla vittoria, ma non mi è dispiaciuto neppure quello di Benevento per sacrificio e voglia di lottare”.

Come valuta la condizione fisica del gruppo? “E’ in crescita anche se ancora non è la squadra che vorrei, in grado di giocare a ritmi alti per 90 minuti. Negli ultimi 25 minuti con il Benevento, però, siamo stati aggressivi e bravi a coprire il campo con personalità ed intensità”.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Primo piano
 

Primo piano

Spezia, Italiano: "Serve più attenzione ma non vedo la squadra in difficoltà" Alla vigilia della sfida con il Cosenza, il tecnico aquilotto Vincenzo Italiano analizza così il momento dei suoi: "I recenti passi falsi non erano in preventivo, sapevamo che sarebbero state due gare difficili, ma dopo gli ottimi risultati ottenuti contro Empoli...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 32a giornata: la TOP 11 di TB La TOP 11 della 32a giornata di Serie B scelta dalla redazione di TuttoB.com: (3-4-1-2) PORTIERE Leali (Ascoli) DIFENSORI Salvi...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Reggina, il ds Taibi: "Questa Serie B mi ripaga della retrocessione del 2001. Toscano intoccabile, per Ménez manca poco" Ai microfoni di TuttoB.com è intervenuto Massimo Taibi, direttore sportivo della Reggina neopromossa in Serie B.   A...
L'altra metà di Vicenza, per la difesa spunta un ex Stando a trivenetogoal.it, il Vicenza sarebbe interessato a Nicolò Brighenti, storico ex capitano rimasto nel cuore dei...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 10 luglio 2020

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 10 luglio 2020.

 
Benevento 76
 
Crotone 55
 
Pordenone 52
 
Cittadella 52
 
Frosinone 51
 
Spezia 50
 
Salernitana 47
 
Chievo Verona 46
 
Pisa 46
 
Empoli 45
 
Virtus Entella 42
 
Perugia 40
 
Pescara 39
 
Venezia 39
 
Cremonese 37
 
Ascoli 36
 
Juve Stabia 36
 
Trapani 32*
 
Cosenza 31
 
Livorno 21
Penalizzazioni
 
Trapani -1

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy