HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
Parma: giusto riaccogliere Buffon?
  SI: può dare ancora molto
  NO

Primo piano

Cittadella, Venturato: "All’interno di 180 minuti dobbiamo essere bravi a interpretare la situazione"

22.05.2021 20:00 di Christian Pravatà  Twitter:   
Fonte: www.trivenetogoal.it
© foto di TuttoSalernitana.com

Queste le dichiarazioni di Roberto Venturato alla vigilia della finale di andata Cittadella-Venezia in programma domani al Tombolato che metterà in palio la Serie A: “La difficoltà più grande è quella di recuperare le energie da parte di tutti. Giocare dopo tre giorni è dura per chiunque, è il primo aspetto che abbiamo cercato di curare. Dobbiamo essere molto bravi a interpretare entrambe le partite nel corso dei 180 minuti. Andiamo a giocare con una squadra con una grande identità e con due risultati a disposizione. Dobbiamo essere molto bravi ad avere la serenità e la lucidità di giocare per quelle che sono le nostre caratteristiche. Credo che dobbiamo essere bravi a capire cosa vuol dire gestire un risultato. Gestire significa mantenere l’identità e fare quello che siamo bravi a fare. Se siamo aggressivi e teniamo la squadra molto corta. La stanchezza ha portato a un altro tipo di atteggiamento, quello che ha detto Iori è la testimonianza della consapevolezza che c’è all’interno di questo gruppo. Dobbiamo cercare di fare qualcosa di meglio. Riuscire a capire di mantenere l’identità è un valore assoluto. All’interno di 180 minuti dobbiamo essere bravi a interpretare la situazione, lo abbiamo fatto a Monza pur non essendo aggressivi davanti. Il Venezia avrà due risultati a favore e ha grandi capacità come ha dimostrato sino a questo momento. La cosa più importante in questi tre giorni è recuperare energie fisiche e mentali. Non è semplice, è un fattore che in queste partite che si susseguono può condizionare. C’è un grande obiettivo di fronte da andare a conquistare e tutti noi siamo concentrati su questo. Domani mattina ci sarà un ultimo test per capire come stanno i ragazzi. Sia Tavernelli che Beretta hanno recuperato completamente e c’è una possibilità in più da valutare con attenzione. Cittadella e Venezia cercano di esprimere il loro gioco e questo diventerà importante per entrambe. Sarà una partita fra due squadre che provano a giocare. E’ talmente importante la posta in palio che il risultato diventa fondamentale. Sicuramente una finale del genere era difficile da pronosticare, c’erano squadre di grande valore. Il Venezia è andata in crescendo nel girone di ritorno. Il Veneto e il Friuli Venezia Giulia sono territori che stanno esprimendo risultati straordinari, una risorsa importante per queste due regioni. Mi auguro che ci sia grande attenzione per queste due regioni che si mantengano nel tempo”


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Primo piano
 

Primo piano

Schira: “L’Alessandria vuole Correia” L’Alessandria ha chiesto alla Juventus il prestito di Felix Correia (classe 2001). Si attende la risposta dell’attaccante portoghese come riportato dal collega Nicolò Schira su Twitter.
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 38^ giornata: la TOP 11 di TuttoB La TOP 11 della 38^ giornata del campionato di Serie B scelta dalla redazione di TuttoB.com: (4-3-3) PORTIERE Berisha (Spal)   DIFENSORI Casasola...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Firicano: "Spal, Monza e Frosinone delusioni. Bene Venezia e Citta. Salerno aveva bisogno di uno shock positivo" Intercettato da TuttoB.com, Aldo Firicano, ex libero di Udinese, Cagliari e Fiorentina nonchè attuale tecnico del Prato (Serie...
L'altra metà di Ternana, chiesto Okoli all'Atalanta. Piace Casale del Verona Secondo quanto riportato dall'edizione odierna del Corriere dello Sport, la Ternana avrebbe chiesto all'Atalanta il prestito...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 25 Giugno 2021

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Venerdì 25 Giugno 2021.

 
Empoli 73
 
Salernitana 69
 
Monza 64
 
Lecce 62
 
Venezia 59
 
Cittadella 57
 
Brescia 56
 
Chievo Verona 56
 
Spal 56
 
Frosinone 50
 
Reggina 50
 
Vicenza 48
 
Cremonese 48
 
Pisa 48
 
Pordenone 45
 
Ascoli 44
 
Cosenza 35
 
Reggiana 34
 
Pescara 32
 
Virtus Entella 23

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy