HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
SONDAGGIO
BRESCIA IN SERIE A, HA VINTO LA SQUADRA PIU' FORTE?
  SI
  NO

PRIMO PIANO

Cittadella, Benedetti: "La Salernitana ha un ottimo organico"

01.12.2018 10:00 di Luca Esposito   articolo letto 356 volte
Cittadella, Benedetti: "La Salernitana ha un ottimo organico"

Si preannuncia una gara ricca di emozioni oggi allo stadio "Tombolato", dove Cittadella e Salernitana si contenderanno importanti punti in chiave play-off. Gli uomini di Colantuono tornano in campo dopo venti giorni senza gare ufficiali, arma che può risultare a doppio taglio. I veneti, invece, arrivano dal pareggio col Livorno che ha permesso l'aggancio alla Salernitana. Intervistato in esclusiva da TuttoSalernitana.com, il terzino sinistro di Venturato Amedeo Benedetti, che salterà la gara a causa di alcuni problemi muscolari, ha fatto il punto della situazione in casa Cittadella e presentato cosi la gara odiernai:

Come sta il Cittadella in questa fase della stagione? Come arrivate alla sfida coi granata?

“La squadra è in salute. Veniamo da un pareggio difficile su un campo come quello di Livorno contro una buona squadra. La classifica non rispecchia il valore dei labronici. Abbiamo fatto un buon primo tempo, mentre nel secondo tempo ci siamo abbassati un po' troppo, abbiamo trovato difficoltà a imporre il nostro gioco e potevamo pure prendere gol. Bisogna ripartire dal primo tempo di Livorno. Sappiamo che ci aspetta una partita impegnativa contro una squadra molto forte, quindi ci dovremo preparare molto bene”.

Un punto guadagnato o due punti persi per come si era messa la partita?

“Credo che il pareggio, per quello che si è visto in campo, ci possa stare”.

Qual è il vostro obiettivo stagionale?

“Innanzitutto pensiamo a raggiungere la salvezza, poi vedremo. La volontà di tutti è di rimanere nelle zone alte della classifica e cercare di arrivare fino in fondo”.

Che cosa ne pensa, invece, di questa Salernitana? A cosa può ambire?

E' una squadra molto forte, è stata sicuramente allestita per lottare per la Serie A. Ha un'ottima rosa, piena di giocatori importanti”.

Temete qualche elemento in particolare?

“Bisogna temere tutta la squadra. E' un ottimo gruppo, sarà una partita tosta”.

Lei è un ex compagno di squadra di Lamin Jallow, transitato per Cittadella nel 2015/16. Gli riserverete qualche attenzione particolare?

E' un giocatore che può spaccare la partita, perché con la sua velocità può mettere in difficoltà qualsiasi difesa. Ci ho giocato insieme e posso dire che, quando sta bene, può fare la differenza”.

Che gara si attende domani (oggi ndr)?

La Salernitana verrà a giocarsela a viso aperto e quindi sarà una partita molto bella da vedere. Noi però abbiamo bisogno di tre punti dopo il pareggio di Livorno e vogliamo vincere a tutti i costi”.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Spal
 

Primo piano

Playoff Serie B, Pescara-Verona 0-1: Di Carmine porta l'Hellas in finale E’ il Verona la seconda finalista dei playoff di Serie B. Gli scaligeri espugnano Pescara e adesso contenderanno la Serie A al Cittadella, in un derby veneto che già promette scintille. Avvio aggressivo del Verona, che prova ad affacciarsi dalle parti di Fiorillo; tutto...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 38a giornata: la TOP 11 di TB La TOP 11 della 38a, e ultima, giornata del campionato cadetto scelta dalla redazione di TuttoB.com: (4-3-3) PORTIERE Gori...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Virtus Entella, Boscaglia: "Promozione sofferta ma strameritata. Caos serie B, assurdo cambiare le regole in corsa. E sui playoff..." Il pronto ritorno dei Diavoli Neri in cadetteria, l'annus horribilis della Serie B e il rebus playoff: di questo e altro la redazione...
L'altra metà di Juve Stabia, Caserta: "Sbagliato l'approccio alla gara, il Pordenone ha meritato di vincere" La Juve Stabia si arrende al Pordenone: sono i ramarri ad alzare al cielo la Supercoppa di Serie C. Così Fabio Caserta, tecnico...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 27 maggio 2019

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 27 maggio 2019.

 
Brescia 67
 
Lecce 66
 
Benevento 60
 
Pescara 55
 
Hellas Verona 52
 
Spezia 51
 
Cittadella 51
 
Perugia 50
 
Cremonese 49
 
Cosenza 46
 
Crotone 43
 
Ascoli 43
 
Livorno 39
 
Venezia 38
 
Salernitana 38
 
Foggia 37*
 
Padova 31
 
Carpi 29
 
Palermo 63
Penalizzazioni
 
Foggia -6

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy