HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
SERIE B: IL FROSINONE E' LA SQUADRA DA BATTERE?
  SI
  NO

Primo piano

Cagliari, Muzzi: "Qui sono diventato uomo e calciatore. A questa città devo tutto"

05.07.2022 18:00 di Christian Pravatà  Twitter:   
Fonte: www.cagliaricalcio.com
Muzzi
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Muzzi

Un passato da grande attaccante mai dimenticato dai tifosi rossoblù, un presente che lo vede parte dell'area tecnica nel ruolo di club manager: per Roberto Muzzi è arrivato il momento delle presentazioni, dopo aver già assaporato il campo nella prima giornata di ritiro.

Pochi giri di parole e tanta voglia di mettersi subito al lavoro: di seguito il suo intervento dalla sala stampa dell’Unipol Domus.

“Il primo a chiamarmi è stato il presidente Giulini, con lui ci conosciamo e sentiamo da anni: chiedendomi di tornare mi ha regalato una grande gioia, ho accettato senza pensarci perché amo Cagliari. Qui ho cresciuto i miei figli, sono diventato uomo e calciatore. A questa città devo tutto, sento la responsabilità di riportarla dove merita”.

“Ho vissuto il dolore di una retrocessione sulla mia pelle, so cosa si prova. Quando è capitato a noi siamo risaliti l’anno successivo perché siamo rimasti compatti. Ai giocatori voglio trasmettere l’importanza di valori come l’umiltà, il sacrificio e la dedizione al lavoro. Testa bassa, parlare poco e sudare tanto è il consiglio migliore che posso dare”.

“Sono rimasto dopo la retrocessione del 96/97 perché mi sentivo colpevole. Ho fatto una scelta, ma non siamo tutti uguali. Non parlo di mercato, però posso assicurare che i giocatori che prenderemo sapranno che prima di tutto conterà mettere il cuore in campo, dovranno dare tutto per la maglia”.

“Ieri è iniziata la campagna abbonamenti e non ho dubbi sulla fedeltà dei tifosi rossoblù. La ricordo da giocatore, ci sono sempre stati vicini anche nei momenti più bui. Per chi ama il Cagliari i colori vengono prima di tutto, spetta a noi riconquistare la loro fiducia. Io da tifoso sono amareggiato, mi metto in mezzo, ma sono sicuro che ci supporteranno in questa ricostruzione”.

“Conosco mister Liverani da compagno di squadra, ci stimiamo e rispettiamo e questa è la cosa fondamentale. Io, lui e anche Fabio Pisacane abbiamo un carattere focoso. Cercheremo di trasmettere la nostra carica allo spogliatoio, consapevoli che ci aspetta un campionato di Serie B complesso e che contro di noi gli avversari daranno sempre il massimo”.

“È un ruolo nuovo anche per me. Trovarmi al fianco di un uomo d’esperienza come il direttore Capozucca è un’opportunità per crescere e imparare, la sua presenza è stata fondamentale nella mia scelta. Il presidente Giulini ha creduto in me e io proverò a ricambiare mettendoci passione e impegno, farò di tutto per proteggere la squadra quando necessario. Mi sento un ragazzino con tanta voglia di iniziare”.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Primo piano
 

Primo piano

La Nuova Ferrara: "De Rossi, bordate di mercato contro Lupo: 'Non mi ha mai informato delle strategie'" "De Rossi, bordate di mercato contro Lupo: 'Non mi ha mai informato delle strategie'", titola La Nuova Ferrara in edicola oggi.  Il mister della Spal, Daniele De Rossi, non le manda a dire al responsabile del mercato per non essere stato coinvolto nelle valutazioni...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 della 21esima giornata Portiere: Kastrati (Cittadella)   Difesa: Dickmann (Spal) Dossena (Cagliari) Valenti (Parma) Adjapong (Ascoli)   Centrocampo: Tait...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Palermo, Marconi: "La mia volontà è di proseguire qui. Non dobbiamo farci condizionare dalla classifica, è presto per parlare di playoff" Decisivo nell'ultima gara contro il Bari, il difensore del Palermo Ivan Marconi si racconta così in esclusiva ai microfoni...
L'altra metà di Serie B, continua oggi la 23a giornata: il programma completo Ieri l'anticipo Modena-Cagliari, terminato con la vittoria dei canarini 2-0, ha aperto la 23a giornata di Serie B, che prosegue...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 04 Febbraio 2023

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi sabato 4 febbraio 2023.

Frosinone 48
Genoa 40
Reggina 39
Südtirol 35
Bari 33
Ternana 32
Cagliari (1) 32
Pisa 31
Palermo 31
Modena (1) 31
Parma 30
Ascoli 26
Como 26
Brescia 25
Spal 24
Cittadella 24
Perugia 23
Benevento 23
Venezia 21
Cosenza 21

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy Consenso Cookie