Menu Primo pianoCalciomercatoIntervisteEsclusive TBCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie B baribresciacarraresecatanzarocesenacittadellacosenzacremonesefrosinonejuve stabiamantovamodenapalermopisareggianasalernitanasampdoriasassuolospeziasudtirol

La Repubblica - Palermo, il 'Barbera' cade a pezzi. Manutenzione straordinaria da 1,5 milioni per mettere in sicurezza lo stadio

La Repubblica - Palermo, il 'Barbera' cade a pezzi. Manutenzione straordinaria da 1,5 milioni per mettere in sicurezza lo stadioTuttoB.com
© foto di Rosario Carraffa/Tutto Palermo.net
giovedì 11 luglio 2024, 09:55Palermo
di Marco Lombardi

"Il 'Barbera' cade a pezzi. Manutenzione straordinaria da 1,5 milioni per mettere in sicurezza lo stadio", scrive La Repubblica. 

Il Palermo calcio si trova costretto a giocare le prime tre partite della stagione lontano dal “Barbera” perché lo stadio ha bisogno di interventi urgenti di manutenzione per un valore superiore a 1,5 milioni di euro per essere conforme alle normative di sicurezza. La prima partita di campionato si svolgerà a Brescia il 17 agosto, e il debutto in casa è previsto per il 31 agosto contro il Cesena.

La decisione di iniziare la stagione in trasferta è stata presa per guadagnare tempo per i lavori necessari allo stadio. La commissione di vigilanza ha sottolineato che senza questi interventi, non verrà rilasciato il nulla osta necessario per l’utilizzo dello stadio. I lavori di manutenzione straordinaria, che spettano al Comune secondo la convenzione vigente, saranno successivamente scomputati.

L’obiettivo a lungo termine è trovare un accordo per una concessione pluriennale che permetterebbe al City Group di investire notevolmente nell’impianto, trasformandolo in uno stadio moderno. Secondo le stime del Comune, servirebbero circa 30 milioni di euro per un intervento completo. Nel frattempo, una cifra tra 1,5 e 1,7 milioni è necessaria per i lavori minimi indispensabili, mentre una manutenzione totale richiederebbe circa 3 milioni.

L’assessore allo Sport, Alessandro Anello, ha dichiarato che stanno collaborando con il Palermo per effettuare questa manutenzione straordinaria, la prima in vent’anni, e che il dialogo per il futuro dello stadio continua.