HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
PANCHINE SALTATE, QUAL E' IL TECNICO CHE FARA' LA DIFFERENZA?
  D'ANGELO - PISA
  CANNAVARO - BENEVENTO
  LONGO - COMO
  BALDINI - PERUGIA

Palermo

GazzSport: "Un Segre(to) rosanero: 'Torno in Serie A con il Palermo'"

23.09.2022 10:49 di Marco Lombardi  
Segre
© foto di Mario Giglio/TuttoPalermo.net
Segre

"Un Segre(to) rosanero: «Torno in serie A con il Palermo, pensiamo in grande»", titola La Gazzetta dello Sport in edicola oggi. 

«Ritiro a Manchester un’esperienza eccezionale che ogni giocatore desidera fare da quando è ragazzino. Venire qui è una soddisfazione personale e di società, ti fa capire l’importanza di questo club, del loro gruppo, anche nei particolari, dall’erba dei campi curatissima all’ordine e alla pulizia degli spazi. Dobbiamo lavorare tanto per arrivare a certi livelli. Poi oggi (ieri, ndr) abbiamo fatto il tour dell’Etihad, lo stadio del City, e sono rimasto colpito: qui sono un passo in avanti rispetto all’Italia, al top mondiale. Lo stadio è il simbolo della modernità ed efficienza, dagli spogliatoi al museo, non ci sono aggettivi per descriverlo. “La cessione? Una scelta del Torino, ma quando mi ha cercato il Palermo ho detto subito sì perché la società e la città sono ambiziose, pensano in grande. Sono treni che non capitano tutta la vita, specie questo, è stata un’emozione. Mio ruolo? La mia posizione preferita? In un centrocampo a 3, da mezzala. A Perugia giocavamo a 2 in mediana l’anno scorso, però preferisco la mezzala destra. I miei eroi da ragazzino? A Milanello ho avuto la fortuna di vedere Kakà da vicino, ho fatto il raccattapalle a San Siro, era un bel vedere. Poi ho conosciuto Beckham per la presentazione di uno spot, all’epoca giocavo a Piacenza ma David non sapeva neanche dove fosse… Sì, Kakà era un 10, però mi piaceva la sua falcata elegante, la sua classe, mi ispiravo a lui, la sua sportività. Oggi mi piace Barella. All’estero… De Bruyne e Gundogan. Ma io vedo di tutto dalla C all’estero, anche se devo studiare, mi mancano 6 esami alla Laurea. Obiettivi? Palermo neopromossa ambiziosa, come si concilia il tutto? Con umiltà e voglia di lavorare. La B è un torneo difficile, con tanti club che vogliono salire. Ed equilibrato: puoi vincere col Genoa e perdere ovunque. Dobbiamo lavorare per migliorarci. L’ambizione ci spinge a dare tanto. I playoff? Perché no. Se dobbiamo sognare, meglio non porsi limiti…».


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Palermo
 

Primo piano

Perugia, Baldini: “Dobbiamo cambiare atteggiamento” "Dobbiamo cambiare atteggiamento – ha detto Baldini dopo la sconfitta contro il Pisa– perché dopo il gol dell’1-1 non dovevamo nemmeno esultare ma prendere la palla, riportarla al centro del campo ed essere feroci nell’andare a cercare...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 della 6a giornata Portiere: Iannarilli (Ternana)   Difesa: Berra (Sudtirol) Papetti (Brescia)  Gagliolo (Reggina)  Corrado...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di Serie B, Perugia-Pisa 1-3: Gliozzi trascina i nerazzurri alla vittoria Pisa corsaro in extremis (1-3) a Perugia nella 7^ giornata di Serie B (QUI il live del match). Ospiti avanti al 4' con Gliozzi...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 01 Ottobre 2022

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi sabato 1 ottobre 2022.

Bari 15
Reggina 15
Brescia 15
Genoa 14
Ternana 13
Parma 12
Frosinone 12
Cosenza 11
Cagliari 10
Südtirol 10
Spal 9
Cittadella 8
Venezia 8
Ascoli (-1) 8
Benevento (-1) 7
Palermo 7
Modena 6
Pisa 5
Perugia 4
Como 3

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy Consenso Cookie