HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
CHI VINCE I PLAYOFF?
  PISA
  MONZA
  BRESCIA
  BENEVENTO

Le interviste di TB

ESCLUSIVA TB - Ternana, il ds Leone: "Vogliamo consolidarci in B. Partipilo? Da lui mi aspetto ancora di più. A Lecce per fare risultato. Sul mercato..."

24.11.2021 08:00 di Marco Lombardi  
Leone
Leone

Ai microfoni di TuttoB.com è intervenuto Luca Leone, direttore sportivo della Ternana

Fere in linea con l'obiettivo prefissato, per quest'anno, dal patron Bandecchi: la salvezza.

"Sì, per il momento è così. La salvezza è l'obiettivo minimo di qualsiasi squadra. Ci abbiamo messo tre anni per riconquistare la Serie B e adesso vogliamo tenercela stretta e consolidarci".

Cadetteria di alto livello, come certificano le enormi difficoltà che stanno incontrando le retrocesse dalla Serie A.

"Questo è un campionato difficilissimo, lungo e affascinante: ci sono società importanti e blasonate e tutte le squadre si sono rinforzate. Sicuramente il livello è più alto rispetto agli ultimi anni".

Partipilo, re degli assist, è una piacevole sorpresa.

"Nemmeno tanto, da lui mi aspetto ancora di più. E' arrivato tardi nel calcio che conta, dopo aver fatto tanta gavetta; se lo merita. Ma non si può accontentare: a 27 anni deve ottimizzare ogni giorno per dimostrare che quanto ha fatto in Serie C è replicabile anche in una categoria superiore".

La Ternana interverrà sul mercato di gennaio?

"Al momento non c'è nessuna necessità. Non è nella nostra politica fare interventi a gennaio, sempre che non subentrino imprevisti. Per ora, però, non se ne parla".

Venerdì banco di prova severo a Lecce, contro una squadra imbattuta da dodici giornate. La preoccupano le tante defezioni concentrate nel pacchetto arretrato rossoverde? 

"No, perchè abbiamo una rosa altamente competitiva. Chiunque andrà in campo sono certo che si farà valere; mi fido ciecamente dell'organico. Da noi non esistono titolari inamovibili, c'è una squadra. Detto questo, siamo consapevoli di affrontare un avversario che punta a vincere il campionato; Baroni, peraltro, l'ho avuto quando ero diesse a Pescara: conosco la sua mentalità. Ma noi non siamo da meno e andremo a Lecce per fare risultato. Si tratta di un test importante per capire a che punto siamo; sarà stimolante confrontarci con una squadra così forte".

Quale la compagine, tra quelle finora incontrate, che l'ha impressionata di più?

 "Il Cittadella è la solita conferma: una squadra ostica da affrontare. Poi ho trovato un Pisa molto migliorato rispetto agli anni scorsi e così il Brescia e la Cremonese. Ma tutte le squadre sono attrezzate e tutti possono vincere con tutti: è proprio questa la bellezza della Serie B".

E invece il giocatore?

"Partendo dai miei, spero che mi stupiscano Partipilo e Palumbo: voglio vederli sempre più protagonisti; un altro elemento molto interessante è il nostro Koutsoupias. Giocatori di sicuro avvenire sono Lucca e Colombo, ma ce ne sono tanti altri... La Serie B è da sempre una fucina di giovani talenti".

Le favorite per la promozione?

"Sono tante: Brescia, Lecce, Pisa, Benevento, Monza, Cittadella... Resto convinto che il Parma uscirà fuori e non trascurerei lo stesso Crotone, benchè ora sia molto attardato. In ogni caso, a differenza degli anni scorsi, non vedo una squadra in grado di fare il vuoto".                

   

 

 


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Le interviste di TB
 

Primo piano

Benevento, Caserta: "Ci giochiamo una grande partita" Conferenza stampa di Fabio Caserta alla vigilia del match tra Benevento e Pisa, valido per l'andata delle semifinali play off. Ecco le dichiarazioni del tecnico giallorosso:  "La squadra ha dato tutto sia dal punto di vista fisico e mentale ad Ascoli. Dobbiamo cercare...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 della 37esima giornata Portiere: Contini (Vicenza)   Difesa: Cassandro (Cittadella) Baschirotto (Ascoli) Cobbaut (Parma) Liotti...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Colomba: "Bentornato Modena. Parma senz'anima. Playoff: occhio alle sorprese; playout incertissimi. Io vecchio? Guardate Zeman..." Ai microfoni di TuttoB.com è intervenuto Franco Colomba, già tecnico tra le altre di Reggina, Napoli, Bologna e Parma....
L'altra metà di Modena, Rivetti: "Piano triennale per la A. Il Monza sta facendo saltare i parametri dei costi. Vorrei imitare la Cremonese..."  "La Serie B è stata conquistata, e il Modena può quindi già guardare al futuro. Quando uno entra nel...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 16 Maggio 2022

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Lunedì 16 Maggio 2022.

Lecce 71
Cremonese 69
Pisa 67
Monza 67
Brescia 66
Ascoli 65
Benevento 63
Perugia 58
Frosinone 58
Ternana 54
Cittadella 52
Parma 49
Como 47
Reggina 46*
Spal 42
Cosenza 35
Vicenza 34
Alessandria 34
Crotone 26
Pordenone 18
Penalizzazioni
Reggina -2

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy Consenso Cookie