HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
PANCHINE SALTATE, QUAL E' IL TECNICO CHE FARA' LA DIFFERENZA?
  D'ANGELO - PISA
  CANNAVARO - BENEVENTO
  LONGO - COMO
  BALDINI - PERUGIA

Le interviste di TB

ESCLUSIVA TB - Semplici: "Ferrara merita una squadra adeguata. Pavoletti anima del nuovo Cagliari, Coda top player. Quante candidate alla A! Il padel? Mi prende, ma..."

14.07.2022 08:30 di Marco Lombardi  
Semplici
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Semplici

Ai microfoni di TuttoB.com è intervenuto Leonardo Semplici, già tecnico tra le altre di Spal e Cagliari. 

Dopo una stagione deludente, la Spal è chiamata ad un pronto riscatto...

"Me lo auguro. Ferrara è una piazza blasonata che merita una squadra all'altezza, dopo stagioni importanti scandite da un doppio salto dalla C alla A, categoria dalla quale il club mancava da 49 anni, e due salvezze consecutive in massima serie".

Con Vicari, che lei conosce molto bene, il Bari ha alzato il muro in difesa...

"E' un giocatore di qualità, che ha maturato la giusta esperienza per fare bene in una piazza importante come Bari".  

Da Vicari a Vicario. Per la redazione di Sportmediaset è stato il miglior portiere della Serie A 2021-22; lei, a Cagliari, lo ha lanciato nel massimo campionato: che effetto le fa ritrovarlo in Nazionale?

"Fa piacere, perchè se lo merita. Ha fatto un percorso importante, prima con me a Cagliari e poi a Empoli, dove è cresciuto in maniera esponenziale. E' un portiere in possesso di grandissime qualità. Grande merito di chi ci ha creduto e, soprattutto, del giocatore". 

Il Cagliari sta cambiando volto e intanto riparte da Pavoletti. Condivide la scelta di posizionare il bomber livornese al centro del progetto? 

"Sì, è un attaccante che ha avuto qualche problema negli ultimi anni, ma con me ha fatto molto bene. Ha grande esperienza e forza, sono convinto che potrà essere l'anima del nuovo Cagliari".

Come vede Bellanova all'Inter? Crede che potrà ritagliarsi il suo spazio?

"L'Inter è una squadra importantissima, che dispone di giocatori di prima fascia. Bellanova è un ragazzo di grande prospettiva e se la dirigenza nerazzurra ha deciso di investire su di lui significa che è pronta a scommettere sulle sue potenzialità. Certo, passando dal Cagliari all'Inter cambiano prospettive e obiettivi, ma lavorando sodo in allenamento potrà rendersi utile alla causa. E' giovane e deve crescere, però ha tutte le carte in regola per imporsi".

Sfiorata la Serie A nella passata stagione, il Pisa ci riprova quest'anno con rinnovate ambizioni...

"Ha preso un allenatore di grande esperienza e può contare su una rosa di ottimo livello. Dopo aver visto sfumare la promozione in finale playoff, la piazza e il club hanno voglia di tornare a competere per la vittoria finale. Il Pisa, però, dovrà battagliare fino alla fine per riconquistare quella Serie A da cui manca ormai da troppo tempo". 

Coda al Genoa, finora, è il grande colpo del mercato...

"Assolutamente sì. E' un attaccante che ha dato ampia dimostrazione di poter fare la differenza in Serie B, dove è il top nel suo ruolo. Il Genoa è condannato a vincere il campionato e, sebbene le pretendenti alla promozione, quest'anno, siano tante, l'acquisto di Coda colloca di diritto i rossoblù in prima fila".

Giustappunto: la prossima Serie B sarà un'A2, come tanti sostengono?

"Sarà un campionato affascinante e bellissimo ma, al contempo, estremamente difficile. Ci sono società blasonate e molto importanti, che puntano a salire: Genoa, come detto poc'anzi, Cagliari, Pisa, Palermo, Bari, Parma, Brescia e anche Benevento. E poi ci sarà qualche sorpresa, sia in positivo che in negativo; come sempre. Sarà una B di livello certamente superiore rispetto al passato". 

Nel frattempo la padel-mania ha contagiato anche lei...

"Sì, quest'anno ho avuto molto tempo (ride, ndr) per praticare questo gioco, che mi garba tanto. Il problema, però, è che il mio livello è abbastanza basso, nonostante l'allenamento".  

  

 

  

 

  

  

 

  


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Le interviste di TB
 

Primo piano

Ternana, Palumbo: "Guai a chiamarci sorpresa. Siamo un gruppo forte e lo dimostreremo" Nel corso di un'intervista a tutto tondo a Gianlucadimarzio.com, Antonio Palumbo ha raccontato la situazione alla Ternana. Ecco le parole del centrocampista rossoverde: "Terni sarà sempre il mio posto del cuore. Ho sempre trovato la forza di rialzarmi,...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 della 6a giornata Portiere: Iannarilli (Ternana)   Difesa: Berra (Sudtirol) Papetti (Brescia)  Gagliolo (Reggina)  Corrado...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Spal, Maistro: “Questa è casa mia. Contento del mio percorso e dei gol. Obiettivo? Per ora ce lo teniamo per noi…” Ai microfoni di Tuttob.com ha parlato Fabio Maistro, centrocampista della Spal, già a segno due volte in questo avvio di stagione. Sei...
L'altra metà di UFFICIALE - Tutto confermato: Tabanelli è un nuovo giocatore del Ravenna Tutto confermato! Come vi avevamo anticipato stamane in esclusiva, Andrea Tabanelli, ex centrocampista tra le altre di Cagliari, Pisa,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 27 Settembre 2022

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 27 settembre 2022.

Reggina 15
Brescia 15
Frosinone 12
Bari 12
Genoa 11
Cagliari 10
Ternana 10
Parma 9
Spal 9
Ascoli 8
Cittadella 8
Cosenza 8
Benevento 7
Palermo 7
Südtirol 7
Venezia 5
Perugia 4
Modena 3
Como 3
Pisa 2

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy Consenso Cookie