HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
SERIE B: IL FROSINONE E' LA SQUADRA DA BATTERE?
  SI
  NO

Le interviste di TB

ESCLUSIVA TB - Reggina, Canotto: “Secondo posto soddisfacente, in barba agli scettici. Che emozione tornare dopo 13 anni. A Brescia consci dei nostri mezzi”

01.12.2022 20:30 di Marco Lombardi  
Canotto in maglia bianca
© foto di TuttoSalernitana.com
Canotto in maglia bianca

Ai microfoni di TuttoB.com è intervenuto Luigi ‘Gigi’ Canotto, esterno offensivo della Reggina.

Insieme a Hernani, con 3 gol a testa, sei stato votato dai tifosi amaranto MVP del mese di novembre: una bella gratificazione…

“Sono contento, è un riconoscimento che m’inorgoglisce e mi dà tanta forza per continuare questo grande cammino che io e i miei compagni stiamo compiendo”.

Sei arrivato a Reggio Calabria in prestito con obbligo di riscatto dal Frosinone: sorpreso di trovare i ciociari in vetta?

“Il Frosinone è una squadra forte, un bel mix di giovani bravi e veterani della categoria. Sono sorpreso solo relativamente”.

Giunti alla 14esima giornata di campionato, la classifica vi vede al secondo posto: bilancio soddisfacente…

“Assolutamente sì. Il nostro ruolino di marcia ci fa stare tranquilli, lavorare bene e con serenità. In estate tutti erano scettici nei nostri confronti, alcuni addirittura ci davano per sicuri retrocessi; e invece abbiamo smentito i pronostici”.

Quanto potrà influire sul prosieguo della stagione la sessione di mercato invernale?

“Sono certo che se ci sarà qualche correttivo da apportare alla rosa, la società non si tirerà indietro per reperire rinforzi idonei alla nostra causa…”.

Dopo 13 anni eccoti nuovamente a Reggio Calabria, là dove ha avuto inizio la tua carriera calcistica. Un giro immenso e poi il ritorno. Che cosa rappresenta per un calabrese come te indossare la maglia della Reggina?

“Significa tanto. Volevo fortemente tornare… In estate mi hanno cercato altri club importanti, ma quando ho saputo dell’interessamento della Reggina non ci ho pensato due volte ad accettare. Qui sono nato calcisticamente, ho vissuto tre anni fondamentali nel settore giovanile. Per me è una doppia soddisfazione. Ogni volta che scendo in campo con questa maglia è un'emozione, specie quando vedo il ‘Granillo’ pieno”.

Per la Lega B sei uno dei giocatori più decisivi degli ultimi anni in cadetteria…

“Mi fa piacere, finalmente stanno arrivando le soddisfazioni e i frutti del lavoro”.

L’anno scorso Fabio Grosso, quest’anno Pippo Inzaghi, due ex campioni del mondo: che differenze hai riscontrato tra i due tecnici?

“Sono due allenatori molto diversi… Inzaghi è spiccatamente più offensivo, ma al contempo dispone di un grande staff che cura meticolosamente anche la fase difensiva. Quanto a Grosso, è una grande persona e un bravo tecnico, ma ha altri concetti”.

 Favorite per la promozione diretta?

“Per me restano Genoa e Cagliari. Un gradino sotto metterei il Parma”.

Il rocambolesco 2-2 col Benevento ha riacceso furiose le polemiche sull’utilizzo della Var, che dopo Modena vi ha obiettivamente penalizzato un’altra volta.

“Al termine della partita eravamo tutti molto arrabbiati. Quello che è successo l’hanno visto tutti, è inutile continuare a parlarne… Purtroppo è andata così, ne prendiamo atto e guardiamo avanti, continuando a lavorare sodo”.

Domenica siete attesi dalla trasferta di Brescia, uno scontro diretto ad alta quota: in palio punti che valgono doppio.

“Sì, troveremo un ambiente bello caldo e una squadra forte e di qualità, potenzialmente capace di crearci dei problemi. Se andremo là consci dei nostri mezzi, faremo bene; diversamente usciremo sconfitti. L’approccio sarà fondamentale”.   


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Le interviste di TB
 

Primo piano

ESCLUSIVA TB - Schira: "Ascoli, Nesta prende tempo. Contatti con Mandorlini, Di Biagio e Breda" Alessandro Nesta è il sogno dell'Ascoli per il post-Bucchi, ma il tecnico ex Frosinone ha preso tempo. La dirigenza bianconera cerca un profilo che sposi appieno il progetto, nel mentre ci sono stati contatti positivi con Andrea Mandorlini, Gigi Di Biagio e Roberto...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 della 21esima giornata Portiere: Kastrati (Cittadella)   Difesa: Dickmann (Spal) Dossena (Cagliari) Valenti (Parma) Adjapong (Ascoli)   Centrocampo: Tait...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Palermo, Marconi: "La mia volontà è di proseguire qui. Non dobbiamo farci condizionare dalla classifica, è presto per parlare di playoff" Decisivo nell'ultima gara contro il Bari, il difensore del Palermo Ivan Marconi si racconta così in esclusiva ai microfoni...
L'altra metà di Serie B, Como-Frosinone 0-2: la capolista passa al "Sinigaglia" Due reti nel primo tempo, firmate da Mazzitelli al 14° e Caso al 29°, bastano al Frosinone per vincere in casa del Como...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 05 Febbraio 2023

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 5 febbraio 2023.

Frosinone 51
Genoa (-1) 40
Reggina (-1) 39
Südtirol 38
Bari 36
Ternana 33
Cagliari 32
Pisa 31
Palermo (-1) 31
Modena 31
Parma (-1) 30
Cittadella 27
Como 26
Perugia 26
Ascoli 26
Brescia 25
Spal 24
Venezia 24
Benevento 23
Cosenza 22

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy Consenso Cookie