HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
Stadi in Serie B, sarebbe giusto riaprire le porte al pubblico?
  SI
  NO
  SI, ma tenendo un massimo di 1000 spettatori

Le interviste di TB

ESCLUSIVA TB - Pordenone, Di Gregorio: "Fiduciosi di riprendere il campionato. Qui ambiente ideale per un giovane"

26.05.2020 09:00 di Christian Pravatà  Twitter:   
Di Gregorio
Di Gregorio

Il portiere del Pordenone, ma di proprietà dell'Inter,  Michele Di Gregorio, ha parlato in esclusiva ai microfoni di Tuttob.com. Questi i temi affrontati:

Come hai passato questi giorni?

Fortunatamente abbiamo ripreso gli allenamenti, pur ancora individuali. Rivedere i compagni è stato un primo ritorno alla normalità. Per quella definitiva ci vorrà ancora tempo, ma giorno dopo giorno l'evoluzione dell’emergenza sanitaria ha preso una piega positiva e in parallelo anche il calcio può proseguire la ripresa. Siamo fiduciosi di riprendere il campionato e speriamo più avanti di poter giocare anche davanti ai nostri tifosi.

Qual è il bilancio della tua stagione?

Sono molto soddisfatto della mia stagione, in primis perché sto dando il mio contributo a un percorso di squadra importante, che ha sempre più vicino il primo obiettivo. Ovvero la salvezza. Una volta raggiunta potremo pensare allo step successivo. A livello personale mi sono sempre allenato forte e preparato per sfruttare l’occasione di giocare. Per me è il primo campionato di serie B dopo quelli di C con Renate e Novara ed è un’esperienza molto formativa. Ogni categoria ha le sue caratteristiche. Il livello delle squadre, e dei giocatori, è veramente notevole e di conseguenza dev’essere massima la preparazione delle gare, con l’allenatore dei portieri Leonardo Cortiula e il mio compagno di reparto Giacomo Bindi. La preparazione è un lavoro di squadra, non individuale.

Quando si riprenderà, quale sarà il vostro obiettivo?

Come detto proveremo a fare il meglio possibile. Ragionando una gara per volta, anche adesso che il calendario sarà fitto di impegni.

Come ti sei trovato a lavorare con mister Tesser?

Lo staff tecnico del Pordenone guidato da mister Attilio Tesser è molto preparato oltre che affiatato. C’è una grande attenzione ai dettagli. Come la società, davvero molto organizzata. A Pordenone c’è l’ambiente ideale affinchè un giovane possa esprimersi e crescere.

Dove può arrivare questa squadra?

Se sinora siamo stati lì ai vertici ce lo siamo meritati. E chiaramente vogliamo continuare così, anche alla ripresa dopo i mesi di stop. Il Benevento ha sicuramente dimostrato di essere la squadra più forte.

Dove ti vedi tra qualche anno?

Sono cresciuto nel settore giovanile dell’Inter e sono di proprietà del club nerazzurro. Sono concentrato sul presente e a finire al meglio una stagione così importante: per il Pordenone e per me. Logicamente il sogno è vestire la maglia dell’Inter, ma per questo sogno c’è tempo.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Le interviste di TB
 

Primo piano

Schira: “Pescara avanti con Oddo. Prossime gare decisive”  Dopo una riunione dirigenziale il Pescara ha deciso di rinnovare la fiducia al tecnico Massimo Oddo. Decisive le prossime gare: serve una inversione di tendenza sul piano del gioco e dei risultati. Possibile l’innesto di un rinforzo nel reparto offensivo da pescare tra gli svincolati....
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di TOP & FLOP - Empoli-Pisa Terza vittoria consecutiva e testa della classifica solitaria, in attesa delle gare di domani. L'Empoli dopo la Spal rimonta in...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Cittadella, il dg Marchetti sul mercato: "Ceduti due giocatori importanti, acquistati giovani di buona prospettiva" Ai microfoni di TuttoB, Stefano Marchetti, direttore generale del Cittadella capolista del campionato cadetto, ha tracciato un bilancio...
L'altra metà di Serie B, 5a giornata: oggi gli ultimi due posticipi Si completerà oggi, con i posticipi Cosenza-Lecce (ore 15) e Cremonese-Brescia (ore 21), la 5a giornata del campionato di Serie...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 25 ottobre 2020

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 25 ottobre 2020.

 
Empoli 13
 
Salernitana 11
 
Cittadella (-1) 10
 
Frosinone 10
 
Chievo Verona 10
 
Venezia (-1) 7
 
Reggina 7
 
Spal 6
 
Lecce (-1) 5
 
Ascoli 4
 
Brescia (-1) 4
 
Reggiana (-1) 4
 
Cosenza (-1) 4
 
Pordenone 4
 
Pisa 3
 
Monza (-1) 3
 
Cremonese (-1) 3
 
Virtus Entella (-1) 3
 
Vicenza (-1) 2
 
Pescara 1

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy