HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
SERIE B: QUAL E' LA SQUADRA CHE HA DELUSO DI PIU'?
  PARMA
  BENEVENTO
  FROSINONE
  CROTONE
  PORDENONE
  ALESSANDRIA
  SPAL
  PISA
  PERUGIA
  COMO

Le interviste di TB

ESCLUSIVA TB - Perugia, Murano: "La vittoria con la Triestina un segno del destino. Caserta uomo vero. Playoff di C? Dico Sudtirol"

04.05.2021 19:00 di Marco Lombardi  
Murano
© foto di Perugia Calcio
Murano

Ai microfoni di TuttoB.com è intervenuto Jacopo Murano, bomber del Perugia neopromosso in Serie B

La vostra è stata una stagione di rincorsa, passata in gran parte alle spalle di Padova e Sudtirol: quando la svolta?

"Senz'altro con la Triestina. Perdevamo 0-1 all'86' ma siamo riusciti nell'impresa di ribaltare una partita che sembrava irrimediabilmente persa. Quella vittoria è stata un segno del destino". 

Hai chiuso con 11 gol, soddisfatto del tuo bottino?

"Sì, penso che la doppia cifra sia l'obiettivo principale per un attaccante. Fermo restando che la promozione è il traguardo più importante".

Qual è stato il momento più delicato nell'arco del campionato?

"L'inizio, perchè c'erano da smaltire le scorie di un'inopinata retrocessione. A Mantova rimediammo un 5-1 pesantissimo, ma paradossalmente proprio quella batosta ci ha dato la scossa per calarci a pieno titolo nella categoria".

E invece quando avete capito di potercela fare?

"Dopo Mantova abbiamo dato una bella sterzata al campionato. Sapevamo di essere molto forti, ma qualche passo falso ci aveva fatto precipitare a 6-7 punti dal Padova. Poi ci siamo ripresi, loro hanno accusato delle battute d'arresto e alla fine l'abbiamo spuntata noi".

Quanto ha influito sulla tua stagione il rapporto con mister Caserta?

"Tanto. Tutti mi avevano parlato benissimo di lui e certo non lo scopro io: ha vinto due campionati negli ultimi tre anni. Si è dimostrato un uomo vero, riuscendo a tirar fuori il meglio da ognuno di noi soprattutto nei momenti topici della stagione".

Come nasce l'appellativo il 'samurai'?

"E' una nomea che mi accompagna dai tempi di Potenza. Ho i tratti somatici 'orientaleggianti' e allora portavo i capelli lunghi e il codino".

Dopo la Ternana, il Perugia: per l'Umbria è stata una stagione memorabile. Il prossimo anno, in B, si annuncia un derby scoppiettante con le Fere.

 "Al di là delle grandi tifoserie e dell'accesissima rivalità che le separa, questa doppia promozione è un enorme successo per la Regione. La speranza è che i tifosi possano tornare allo stadio per colorare il derby umbro.  Al 'Curi' il pubblico si sente parecchio: è il dodicesimo uomo in campo".

Quanto vale questa promozione in un anno così 'particolare'?

"Tantissimo. E' molto importante in un momento così delicato. Ora pare che si possano riaprire, seppur parzialmente, gli stadi... Speriamo, perchè giocare senza pubblico non è calcio. Al rientro da Salò tantissimi tifosi erano pronti ad accoglierci, purtroppo però a causa del coprifuoco li hanno fatti defluire".

Un pronostico sui playoff di C?

"Sono convinto che il Sudtirol arriverà in fondo, ma occhio anche al Modena e all'Avellino. Io tiferò per il Catania, dove giocano alcuni amici". 

 

 

 

 

    

 

 

 

 


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Le interviste di TB
 

Primo piano

Cagliari, Rog: “Possiamo toglierci delle soddisfazioni” Un rinnovo accolto con grande gioia da tutti i tifosi rossoblù: “Ho avuto possibilità di andar via, ma ho deciso di restare qui”, le parole di Marko Rog dalla sala stampa dell’Unipol Domus. Il croato ha scelto di prolungare il suo rapporto con il Cagliari...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 della 38esima giornata Portiere: Thiam (Spal)   Difesa: Ferrarini (Perugia)  Cistana (Brescia)  De Maio (Vicenza)  Liotti...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di Coppa Italia, il tabellone dei sedicesimi Il primo assaggio di Coppa Italia della stagione ha regalato tanti gol e tante sorprese. La competizione andrà, ora, momentaneamente in...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 10 Agosto 2022

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Mercoledì 10 Agosto 2022.

Ascoli 0
Bari 0
Benevento 0
Brescia 0
Cagliari 0
Cittadella 0
Como 0
Cosenza 0
Frosinone 0
Genoa 0
Modena 0
Palermo 0
Parma 0
Perugia 0
Pisa 0
Reggina 0
Spal 0
Südtirol 0
Ternana 0
Venezia 0

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy Consenso Cookie