HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
SERIE B: CHI VINCE I PLAYOFF?
  CITTADELLA
  VENEZIA

Le interviste di TB

ESCLUSIVA TB - Monza, Armellino: "Bilancio positivo, sappiamo di essere forti e faremo di tutto per vincere. Un sogno giocare con Boateng"

12.11.2020 12:00 di Christian Pravatà  Twitter:   
Armellino
Armellino

In esclusiva ai microfoni di Tuttob.com, Marco Armellino, centrocampista del Monza ha affrontato diversi argomenti:

Qual è il tuo bilancio sul campionato da voi finora disputato?

Per adesso il bilancio è positivo, non dimentichiamoci che abbiamo ancora una gara da recuperare. Siamo partiti bene. La società ha cambiato molto quindi ci vorrà del tempo per vedere un determinato tipo di calcio, ma il gruppo sta migliorando sotto tanti punti di vista e infatti i risultati stanno arrivando. In casa col Vicenza faremo di tutto per vincere, recuperando la gara in sospeso e portandoci avanti in classifica.

Il presidente Berlusconi ha fissato gli step: Serie A, Europa e (magari) scudetto: siete 'condannati' a vincere...

Non è che siamo “condannati”  a vincere, sappiamo che siamo una squadra forte con alle spalle una società ambiziosa guidata dal presidente Silvio Berlusconi e dal dott. Galliani. Loro vogliono vincere in qualsiasi categoria, poi in Serie A non so cosa servirà. Adesso faremo in modo di portare il Monza nella massima serie, dove non è mai stato.

Monza squadra da battere: quali le avversarie più temibili nella corsa alla A?

Nessuno può negare che il Monza sia una squadra con giocatori fortissimi, diciamo che quest’anno stiamo disputando una bella Serie B che sarà combattuta fino alla fine. Secondo me le più temibili sono le squadre retrocesse dalla A lo scorso anno e poi altre come l’Empoli. Alla lunga però credo che Spal e Lecce saranno dentro la corsa per ambire alla Serie A. Speriamo ci sia anche il Monza…

Che effetto fa giocare al fianco di un campione come Boateng?

Avere Boateng in squadra è sicuramente motivo di orgoglio. Averlo a fianco, fa sì che tutti diano il 100%, che tutti aumentino l’attenzione, e di conseguenza anche il livello qualitativo è aumentato. Per me è un sogno giocarci insieme perché fino a pochi mesi fa lo vedevo in panorami calcistici grandissimi: Milan, Barcellona, Champions League... E ora me lo ritrovo a fianco. La squadra ne trarrà beneficio perchè aumenta il livello generale della qualità. Ce lo teniamo stretto, sicuri che farà la differenza come ha sempre fatto.

Quanto è alto lo scalino che separa la B dalla C?

A dir la verità lo scalino non è così alto, perché anche in Serie C trovi squadre forti. Non c’è una differenza abissale, piuttosto c’è una differenza a livello di organizzazione e soprattutto di strutture. Lo scorso anno, girando per l’Italia, ne abbiamo trovate diverse non al top. In B invece si nota una differenza importante in questo senso.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Le interviste di TB
 

Primo piano

Rigori decisivi: l'Alessandria batte il Padova e dopo 46 anni torna in Serie B L'Alessandria batte il Padova ai calci di rigore e dopo 46 anni torna in Serie B. E' la squadra allenata da Moreno Longo a fare sua la finale playoff di Serie C, conquistando la promozione dopo 180 minuti in cui ha prevalso l'equilibrio. Lo 0-0 è...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 38^ giornata: la TOP 11 di TuttoB La TOP 11 della 38^ giornata del campionato di Serie B scelta dalla redazione di TuttoB.com: (4-3-3) PORTIERE Berisha (Spal)   DIFENSORI Casasola...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Venezia, Modolo: "Zanetti ha reso vincente questo gruppo. Abbiamo capito subito che potevamo ambire a qualcosa di importante" In esclusiva ai microfoni di Tuttob.com, Marco Modolo capitano del Venezia commenta l’annata che ha riportato il club in Serie...
L'altra metà di Alessandria in B, Longo: "Realizzato qualcosa di incredibile. Vittoria speciale" Ai microfoni di Rai Sport, Moreno Longo, tecnico dell’Alessandria, ha commentato così il ritorno in Serie B dei grigi...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 18 Giugno 2021

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Venerdì 18 Giugno 2021.

 
Empoli 73
 
Salernitana 69
 
Monza 64
 
Lecce 62
 
Venezia 59
 
Cittadella 57
 
Brescia 56
 
Chievo Verona 56
 
Spal 56
 
Frosinone 50
 
Reggina 50
 
Vicenza 48
 
Cremonese 48
 
Pisa 48
 
Pordenone 45
 
Ascoli 44
 
Cosenza 35
 
Reggiana 34
 
Pescara 32
 
Virtus Entella 23

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy