VERSIONE MOBILE
  HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
VICENZA: GIUSTO ESONERARE BISOLI?
  SI
  NO

TMW Mob
LE INTERVISTE DI TB

ESCLUSIVA TB - Entella, ds Superbi: "Giusta la proroga mercato. Sforzini può partire..."

03.09.2015 17.30 di Francesco Becciani  Twitter:    articolo letto 1799 volte
© foto di Federico De Luca

Ai microfoni di tuttob.com ha parlato Matteo Superbi, il direttore sportivo della Virtus Entella, facendo il punto della situazione in chiave mercato. Queste le sue parole:

 

Parliamo di mercato, di cui voi avrete la proroga. Molti si sono lamentati di questa soluzione data ad alcuni club. Voi come rispondete?

“A me sembra una cosa assolutamente normale. È sempre stata data in determinati casi. Noi siamo stati riammessi in Serie B il giorno in cui si chiudeva il mercato. Precisamente il comunicato è uscito alle ore 15 e il mercato chiudeva alle 23, quindi mi sembra normale. Forse adesso potremmo godere di qualche opportunità di mercato, ma sicuramente i due mesi precedenti a questa fase sono stati molto difficili per noi. Abbiamo capito da subito che saremmo stati riammessi in Serie B, dopo le confessioni di Pulvirenti, però a tutti gli effetti fino a qualche giorno fa eravamo in Lega Pro. È stato più difficile fare mercato e credo questa proroga sia opportuna.”

 

Sono arrivati dei giocatori importanti come Ceccarelli o Caputo piuttosto che altri. Erano colpi mirati o sono state delle occasioni di mercato?

“No, devo dire che sono state operazioni molto mirate e per certi versi complicate. Anche per quella di Sestu abbiamo lavorato da tempo, così come per Fazzi. Sono operazioni mirate, piuttosto complesse, ma erano le nostre prime scelte. Abbiamo iniziato con Iacobucci e Sini, poi sono arrivati nell’ordine Sestu, Fazzi e Zanon, Ceccarelli e nell’ultimo giorno di mercato Caputo e Petkovic. Insomma alla fine abbiamo inserito un bel gruppo. Abbiamo promosso in prima squadra ben cinque giovani del nostro vivaio. Da qualche anno lavoriamo intensamente sui settori giovanili e siamo molto soddisfatti di questo risultato. “

 

L’arrivo di Caputo vede Sforzini in partenza?

"Noi siamo andati su Caputo perché ha delle caratteristiche un po’ diverse e più congeniali al nostro sistema di gioco. Sforzini ha richieste, per chi cerca un attaccante di struttura lui è un nome importante. Ci sono almeno un paio di squadre di Serie B interessate, e 2-3 di Lega Pro. Credo che non avrà difficoltà ad andare a fare un buon contratto.”

 

Voi avete la proroga e quindi potete fare ancora mercato. Cosa manca ancora alla Virtus Entella?

“A livello numerico ci manca un difensore. Lo prenderemo senza fretta e mantenendo la stessa filosofia che abbiamo tenuto fino ad ora. Quando troveremo quello giusto per noi dal punto di vista dei parametri economici e tecnici affronteremo l’operazione. Per gli altri reparti stiamo vigili alle opportunità di mercato. Potremmo inserire anche un centrocampista, oltre Chiricò che è un esterno d’attacco mancino.”

 

Ultima domanda sul campionato di Serie B: molti lo definiscono come una A2 per il quoziente di difficoltà. Lei come lo vede?

“L’anno scorso è stato un campionato all’insegna di un grande equilibrio perché poi le squadre che sulla carta dovevano ammazzare il campionato dovevano avere delle difficoltà. Alla fine il Bologna è riuscito a salire ma si pensava all’inizio che il Catania e il Bari potessero essere squadre in lotta per la Serie A. Quello di quest’anno potrà essere un campionato superiore rispetto allo scorso. Vedo 3-4 squadre molto bene attrezzate per la promozione mentre vedo un grande equilibrio per la lotta salvezza. "


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie LE INTERVISTE DI TB
Altre notizie
      
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 37a giornata: la TOP 11 di TB Arrembante e cinico, il Cittadella surclassa un Carpi irriconoscibile, sale al quarto posto in classifica e lancia un segnale forte...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Beppe Sannino: ''La Spal merita la A. L'Hellas soffre ma può fare il salto. Sulle note meno liete...'' Il campionato si prepara a emettere i suoi primi verdetti, una visione completa del momento complessivo del torneo con Beppe...
L'altra metà di Serie B, ufficiale la prima retrocessione dalla A: torna tra i cadetti il Pescara Dopo solo una stagione nella massima serie, il Pescara torna matematicamente nella serie cadetta. E' costata...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 aprile 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 26 aprile 2017.

 
Spal 73
 
Hellas Verona 66
 
Frosinone 65
 
Perugia 57
 
Cittadella 57
 
Benevento 55*
 
Carpi 54
 
Spezia 54
 
Bari 51
 
Virtus Entella 51
 
Salernitana 51
 
Novara 50
 
Pro Vercelli 47
 
Cesena 46
 
Avellino 45*
 
Ascoli Picchio 44
 
Brescia 42
 
Trapani 41
 
Vicenza 41
 
Ternana 39
 
Latina 34*
 
Pisa 33*
Penalizzazioni
 
Avellino -3
 
Benevento -1
 
Latina -2
 
Pisa -4

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.