HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
SERIE B: QUAL E' LA SQUADRA CHE HA DELUSO DI PIU'?
  PARMA
  BENEVENTO
  FROSINONE
  CROTONE
  PORDENONE
  ALESSANDRIA
  SPAL
  PISA
  PERUGIA
  COMO

Le interviste di TB

ESCLUSIVA TB - Cosmi: "Pisa, hai tutto per puntare in alto. Parma e Monza, datevi una svegliata. Bene gli investitori americani, quando ci mettono la faccia..."

13.10.2021 11:00 di Marco Lombardi  
Cosmi
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ai microfoni di TuttoB.com, è intervenuto mister Serse Cosmi

Lei ha definito il Pisa una "parziale sorpresa": i nerazzurri hanno i mezzi per conservare la vetta fino in fondo?

"Il Pisa ha un grande allenatore, Luca D'Angelo, bravissimo in campo ma incredibilmente sottovalutato, perchè è ormai cinque anni che sta facendo benissimo. La società è forte e la tifoseria, se ritrova entusiasmo, può fare la differenza. E poi è esploso Lucca... Ci sono tutte le componenti (società, allenatore, squadra e pubblico) per puntare in alto".

Mi ha fornito l'assist per parlare del golden boy Lucca...

"A prima vista colpisce la stazza fisica, abbinata alla coordinazione nei movimenti e a come difende palla e attacca la profondità. E' lanciato, ma necessita di confermarsi in B. Certo, dovesse continuare così per lui si spalancherebbero le porte della Serie A".

Sorpreso dal quinto posto dell'Ascoli?

"Sta facendo un ottimo campionato, contraddistinto da risultati significativi. Potrebbe essere l'anno giusto per centrare quantomeno i playoff. Ascoli è una piazza importante, che merita di competere per obiettivi ambiziosi; poi riuscire a raggiungerli è un altro discorso. Di certo vale molto di più delle salvezze risicate cui ci ha abituato negli ultimi anni".

Parma e Monza stentano a decollare: prematuro definirle delusioni? 

"Sì, siamo appena alla settima giornata. Entrambe sono partite in sordina, ma in B tutti possono rientrare. E' accaduto allo Spezia due anni fa. Però non bisogna essere troppo sicuri che i veri valori, prima o poi, verranno fuori. Ad ogni modo, Parma e Monza devono darsi una svegliata...".

Peggio ancora se la passa il 'suo' Crotone: eppure la rosa pitagorica è di buon livello...

"Dopo aver cambiato tanto, se non erro 16 giocatori, sarebbe stato sorprendente partire alla grande. Qualche risultato non ha arriso ai rossoblù più per episodi che per demeriti, ma il Crotone è destinato a risollevarsi. La società è seria e sana e l'ambiente deve capire il verbo dell'allenatore. Certo, c'è fretta di risalire la china della classifica, ma è una fretta relativa rispetto ad altre piazze...".   

La 'colonizzazione' americana del calcio italiano è una risorsa o un rischio?

"Ho sempre pensato che il calcio italiano fosse in grado di sostenersi da solo. Ma è pur vero che viviamo in un mondo globale. Da diversi anni, per i motivi che tutti conosciamo, l'aspetto affettivo delle proprietà è scemato, mentre l'aspetto economico conta sempre di più. Pochi italiani però hanno voglia di investire nel calcio. Invece gli americani hanno concetti molto distanti dai nostri, ciononostante apprezzo quando ci mettono la faccia - per esempio a Parma c'è una proprietà solidissima -, mentre resto perplesso quando si parla di fondi senza sapere chi c'è dietro...".   

 

          

 


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Le interviste di TB
 

Primo piano

Brescia, Cellino: "Nessun ridimensionamento, torneremo in A con l'abito giusto. Inzaghi? Non ci siamo capiti, con Clotet almeno so con che modulo giochiamo..." Massimo Cellino, presidente del Brescia, è tornato a parlare con la stampa. Lo ha fatto, oggi, nel corso di una conferenza fiume. Di seguito un estratto delle sue dichiarazioni raccolte da bresciaingol.com. Con questo mercato diverso dagli altri anni ha cambiato...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 della 38esima giornata Portiere: Thiam (Spal)   Difesa: Ferrarini (Perugia)  Cistana (Brescia)  De Maio (Vicenza)  Liotti...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Palermo, Valente: "Futuro? La mia priorità è restare qui. Mister Baldini ha ricompattato il gruppo. La B per questa città è il minimo" In esclusiva ai microfoni di Tuttob.com, ha parlato l'esterno offensivo del Palermo Nicola Valente:  40 presenze,...
L'altra metà di Coppa Italia, si comincia il 31 luglio: in campo anche quattro cadette La Lega Serie A ha ufficializzato le date della Coppa Italia 2022/2023: turno preliminare domenica 31/7 con in campo le neopromosse...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 02 Luglio 2022

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Sabato 2 Luglio 2022.

Lecce 71
Cremonese 69
Pisa 67
Monza 67
Brescia 66
Ascoli 65
Benevento 63
Perugia 58
Frosinone 58
Ternana 54
Cittadella 52
Parma 49
Como 47
Reggina 46*
Spal 42
Cosenza 35
Vicenza 34
Alessandria 34
Crotone 26
Pordenone 18
Penalizzazioni
Reggina -2

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy Consenso Cookie