HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
Serie B: giusto sospendere il campionato?
  SI
  NO

Frosinone

Frosinone, Stirpe: "Dispiace esonerare Nesta, non è lui il problema. La squadra andrà in ritiro"

22.03.2021 16:00 di Angelo Zarra  Twitter:   
Fonte: frosinonecalcio.com

Nella conferenza stampa indetta quest'oggi in casa Frosinone, il patron Maurizio Stirpe ha parlato dell'esonero di Alessandro Nesta: “A me dispiace esonerare Nesta – sottolinea il presidente, entrando nel cuore del suo intervento – ma non è lui il problema. Ma non voglio dare più alibi all’ambiente che da tempo chiede la testa dell’allenatore. All’ambiente chiedo di valutare gli accadimenti. I responsabili sono quelli che sono andati via, sia per loro volontà ma anche per comportamenti maleducati e insopportabili. Chi non c’è ha sempre torto. Chi rimane e ci mette testa, cuore e portafoglio forse merita più rispetto di quanto non ho visto in questo ultimo periodo. Per cui noi esoneriamo l’allenatore anche se lui ha una parte di responsabilità. La parte maggiore la ha invece chi è andato via, basta rileggersi il film degli ultimi tre anni. Per chi fosse interessato, si vada a rivedere il film degli ultimi tre anni. E ognuno potrà fare le sue valutazioni e considerazioni. E poi la parte di responsabilità la hanno quelli che sono rimasti. Le responsabilità sono queste e da oggi non ci sono più alibi. La squadra lo farà da condizione di ritiro da domenica prossima con un nuovo allenatore, a tempo indeterminato e fino a quando il Frosinone non riuscirà ad uscire dal campo in un modo dignitoso e quindi i risultati non determineranno il contrario”.

Valutazioni e riflessioni sul proprio futuro. “Infine – è questa è la parte che riguarda direttamente la correlazione con la sua presenza nel Frosinone Calcio – vi dico che anche per me inizia una fase di valutazione: queste ultime due stagioni sono state molto difficili, dal punto di vista economico, finanziario per tenere tutti insieme. Senza ricevere nemmeno una telefonata di incoraggiamento da parte di nessuno. Sembrava quasi fosse un dovere fare queste cose (il Presidente non lo dice ma probabilmente si riferisce anche alle Istituzioni, ndr). Questo mi fa riflettere. Non tutto deve essere dato per scontato. E tutto deve essere messo in armonia col resto dell’ambiente. Io faccio il calcio perché voglio dare qualcosa alla gente del territorio ma non deve essere un obbligo bensì un piacere perché immagino che dall’altra parte c’è gente che ha piacere di ricevere questo sforzo allo stesso modo. Se dovessi accorgermi che questo piacere non è più reciproco e lo valuterò attentamente, sarò il primo ad alzare il sedere dalla sedia. Parte così anche una fase di valutazione e riflessione il cui esito non è scontato. Ne parleremo a fine stagione, ne parleremo qualora dovessimo riuscire a trovare lo spirito giusto che ci ha portato fin qui e che qualcuno ha dimenticato. Questa cosa mi dà molto fastidio. Debbo dire la verità, in tante situazioni mi sono trovato in una grande condizione di solitudine. Penso che il calcio così non valga la pena farlo”.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Frosinone
 

Primo piano

Pedullà: "Mirabelli-Reggina fake news" Alfredo Pedullà ha smontato le voci secondo cui il ds della Reggina Massimo Taibi potrebbe essere sostituito, al termine della stagione, da Massimiliano Mirabelli. "Mirabelli vuole tornare in pista presto. E’ possibile che il suo futuro sia...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 34^ giornata: la TOP 11 di TuttoB La TOP 11 della 34^ giornata del campionato di Serie B scelta dalla redazione di TuttoB.com: (3-5-2) PORTIERE Maenpaa (Venezia)   DIFENSORI Pucino...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Ternana, Furlan: “La compattezza il nostro pregio. Doppia cifra nei gol? Sarebbe bello... Como e Padova in B” Prima squadra promossa dalla Serie C, la Ternana torna in cadetteria. Ai microfoni di Tuttob.com, in esclusiva, si è raccontato...
L'altra metà di Il Tirreno: "La difesa del Pisa scopre di avere altri protagonisti"  “Ora la difesa del Pisa scopre di avere altri protagonisti su cui poter puntare. Belli in pole per sostituire Birindelli,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 22 aprile 2021

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 22 aprile 2021.

 
Empoli (-1) 66
 
Lecce 61
 
Salernitana 60
 
Monza 55
 
Venezia 53
 
Cittadella 50
 
Spal 50
 
Chievo Verona (-1) 48
 
Reggina 47
 
Brescia 44
 
Cremonese 43
 
Pisa (-1) 43
 
Vicenza 41
 
Pordenone (-1) 40
 
Frosinone 40
 
Ascoli 37
 
Cosenza 32
 
Reggiana 31
 
Pescara (-1) 28
 
Virtus Entella (-1) 22

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy