HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
Pordenone: Rastelli è l'uomo giusto?
  SI
  NO

Frosinone

Frosinone, Grosso: "Bravi a partire bene, vittoria pesante e importantissima"

17.09.2021 23:09 di Marco Lombardi  
Grosso
© foto di Insidefoto/Image Sport

Al termine di Como-Frosinone ha parlato in conferenza stampa mister Fabio Grosso. Queste le sue parole:

Mister quanto è importante, risultato a parte chiaramente, il fatto che in questa squadra possono andare tutti a segno e da tre partite Ravaglia e imbattuto?

"Oggi c'eravamo detti che c'era bisogno di fare una grande partita perchè l'avversario veniva da ottime prestazioni. Il fatto di non averli fatti giocare bene oggi ci dà sicuramente dei grandi meriti"

Mister la squadra cresce ed oggi ha meritato ampiamente la vittoria. Un punto di forza i giocatori intercambiabili. A proposito come è nata la scorsa stagione l'idea (vincente) di trasformare Tribuzzi esterno d'attacco?

"Penso che Tribuzzi possa far bene in diversi ruoli. E' un ragazzo che può migliorare tantissimo, ha una bella falcata e una discreta tecnica. Per me ha margini di miglioramento importantissimi. E' un giocatore importante della squadra come lo sono gli altri e sono contento dello sua prestazione"

Mister, il Frosinone sta mostrando una condizione atletica superiore alle avversarie incontrate. Merito di una preparazione mirata ad esser brillanti fin da subito, o é più una questione tattica?

"Stiamo bene, sabato scorsa quando abbiamo un po' tentennato nelle uscite sembrava di aver dato meno ma  questa squadra è sempre generosa. Oggi abbiamo dato la pressione giusta, bravi a partire bene e a portare a casa una vittoria importantissima e pesante"

Mister altra vittoria pesante e significativa. Quanto dirà delle vostre ambizioni il prossimo match col Brescia?

"Adesso siamo all'inizio, bello mettere punti perchè poi te li ritrovi. Noi abbiamo cambiato tanto, abbiamo intrapreso una strada che vogliamo percorrere sapendo che ci saranno tante curve e tante salite. Vogliamo farlo con questa voglia e questa determinazione perchè con Entusiasmo stiamo ottenendo risultati importanti e saremo in grado di affrontare anche i momenti delicati che in un campionato cosi difficile arriveranno"

Mister a margine di una grande prestazione vorremmo sottolineare l’ennesima prova di Gatti. perfetto anche oggi. È la sorpresa  più bella di questo avvio?

"Ragazzo forte, giocatore importante per noi. Ha uno spirito bellissimo e questa è la caratteristica più bella che ora sappiamo mettere in campo e dobbiamo saperle tenere perchè su queste caratteristiche poi si appoggiano le altre qualità e lui ne ha"

Mister era la partita che aveva preparato in settimana? Se le dico che è stato un Frosinone cinico e concreto è d'accordo?

"Cinico insomma, abbiamo avuto tante opportunità per fare il 3-0 in entrambi i tempi. Abbiamo avuto tante tante occasioni e noi in quelle circostanze dobbiamo essere bravi perchè non sempre si è in grado di creare cosi tante occasioni. Quando creiamo pericoli dobbiamo concretizzare di più"

Mister terza gara senza subire gol ma oggi Ravaglia ha mostrato difficoltà nelle uscite. C'è possibilità di vedere De Lucia nelle prossime gare o le gerarchie restano ben definite?

"Federico nelle partite scorse ci ha tenuto in gara, anche oggi dopo cinque minuti ha fatto una grande parata su Cerri. Ha fatto degli errori ma a me non interessano perchè quel che dico sempre ai ragazzi è che mi interessa quel che succede dopo l'errore. Lui dopo aver sbagliato è andato di testa fuori area, ha dimostrato coraggio e personalità. E' giovane, ha un grande potenziale e come tutti gli altri sarà utilissimo alla causa"

Mister, 6 gol con 6 marcatori diversi è sintomo che il Frosinone quest'anno ha veramente tante soluzioni offensive. È proprio il gruppo uno dei segreti di questo Frosinone?

"Penso che alla base di percorsi di un certo tipo senza l'unione di intenti si va poco lontani. Noi stiamo cercando di gettare le base, come ho detto prima abbiamo tanti ragazzi nuovi, tanti giovani bravi e abbiamo ancora tanti margini per diventare ancor più squadra. Queste sono le fondamenta per dimostrare poi le qualità che abbiamo tecniche e fisiche"

Mister la mossa vincente è stata quella di aggredire gli avversari che pure in casa dovevano loro cercare a tutti i costi la vittoria. E' d'accordo?

"Mi è piaciuto molto l'approccio che abbiamo avuto. Nella prima mezz'ora abbiamo messo tanta pressione e messo l'avversario alle corde creando diverse occasioni. Quando non l'abbiamo fatto è stato il momento in cui abbiamo sofferto. Questo significa che dobbiamo credere nelle nostre qualità. Se nel corso del match gli avversari ti dimostrano di essere più bravi devi saper difendere più bassi ma quando si può mi piace mettere ritmo e intensità nella gara"


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Frosinone
 

Primo piano

Crotone, il Giudice Sportivo ferma anche il ds Ursino: squalificato per due giornate Mano pesante del Giudice Sportivo per il Crotone. Oltre alla squalifica per tre giornate a Kargbo infatti, il club calabrese ha incassato anche la squalifica di due giornate per il direttore sportivo Beppe Ursino e 5 mila euro di ammenda "per avere, al termine della gara, con...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 dell’8a Giornata Come ogni settimana torna la consueta rubrica griffata TuttoB.com dedicata alla Top11 del campionato cadetto. Ecco le nostre scelte...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Cosmi: "Pisa, hai tutto per puntare in alto. Parma e Monza, datevi una svegliata. Bene gli investitori americani, quando ci mettono la faccia..." Ai microfoni di TuttoB.com, è intervenuto mister Serse Cosmi.  Lei ha definito il Pisa una "parziale sorpresa":...
L'altra metà di CdS: "Morte Bergamini: via al processo bis da 200 testimoni" "Morte Bergamini: via al processo bis da 200 testimoni", titola il Corriere dello Sport oggi in edicola. Davanti alla...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 Ottobre 2021

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Martedì 26 Ottobre 2021.

 
Pisa 20
 
Brescia 17
 
Cremonese 16
 
Benevento 16
 
Lecce 16
 
Reggina 16
 
Frosinone 14
 
Ascoli 14
 
Perugia 14
 
Monza 13
 
Ternana 13
 
Cittadella 13
 
Cosenza 11
 
Spal 10
 
Parma 10
 
Como 10
 
Alessandria 7
 
Crotone 7
 
Vicenza 3
 
Pordenone 2

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy