HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
Stadi in Serie B, sarebbe giusto riaprire le porte al pubblico?
  SI
  NO
  SI, ma tenendo un massimo di 1000 spettatori

Frosinone

Frosinone, Baroni: "Il mio obiettivo principale è migliorarmi. Questa piazza merita la Serie A"

14.10.2020 14:00 di Angelo Zarra  Twitter:   
Fonte: frosinonecalcio.com
Baroni
Baroni

Tempo di presentazioni in casa Frosinone. Dopo Curado, in conferenza stampa è intervenuto il difensore ex Fiorentina Riccardo Baroni. Queste le sue parole raccolte dal sito ufficiale ciociaro:

Puoi farci una sintetica presentazione tecnica di… Riccardo Baroni? Caratteristiche e, perché no, anche le tue preferenze tattiche.

“Sono un difensore centrale, mancino. Ho giocato sia in difese a tre e a quattro nelle mie esperienze passate. Mi piace impostare l’azione dal basso, giocare il pallone e poi ovviamente mi piace marcare l’avversario e cercare di vincere più duelli possibili”.

Dopo l’esperienza di Siena, in Serie C, con quali aspettative arrivi a Frosinone?

“E’ il mio primo anno in questa categoria dopo 3 stagioni di prestito in serie C. E’ un campionato nuovo, quindi dovrò adattarmi almeno nel primo periodo e cercare di migliorarmi che poi è il mio obiettivo principale. Unitamente al fatto di riuscire a dare un contributo alla squadra”.

Cosa ti ha detto tuo padre nel presentarti la piazza ciociara?

“Che è una piazza bella, che probabilmente merita anche di stare in serie A sia per l’organizzazione societaria che anche per i tifosi e per quello che rappresenta Frosinone nel calcio italiano”.

Hai dichiarato di avere Nesta come idolo per cui crediamo anche che questo abbia influito nello scegliere Frosinone. A che punto sei dopo l’infortunio patito nella trasferta di Olbia dello scorso gennaio?

“Nesta per i difensori è sicuramente un idolo, è stato uno dei difensori più forti nel periodo in cui io da piccolino guardavo le partite. Ciò sicuramente ha influito nella scelta, sono sicuro che a noi difensori possa dare quei consigli, quelle accortezze che aiutano a migliorarci. Per quanto riguarda l’infortunio, sto benissimo anche se non ho ripreso da molto tempo. E piano piano recupererò la condizione ottimale”.

Cosa hai provato iniziando ad allenarti con Nesta e cosa vorresti imparare in particolare da lui?

“Da lui qualsiasi cosa che si possa imparare, ben venga. E’ stato un grandissimo difensore come ho detto, non posso far altro che stare attento ed ogni consiglio che mi potrà dare va recepito per poi riproporlo in campo”.

In quale posizione della classifica collochi il Frosinone?

“Sicuramente una posizione alta, poi vedremo strada facendo i risultati che otterremo ma la rosa è forte e quindi dobbiamo puntare a stare stabilmente nella parte alta della classifica”.

Nesta come idolo e come difensore da eguagliare. Il papà Marco, che giocava nello stesso ruolo, come l’ha presa?

“Io mio padre, fatta eccezione in qualche spezzone di partita, non l’ho mai potuto vedere giocare perché ero piccolissimo. Mentre il mister lo vedevo da protagonista in campo. Mio padre era sicuramente un difensore bravo ma non al livello del mister”

Qual è l’obiettivo di Baroni in questa stagione?

“L’obiettivo è quello di migliorarmi quotidianamente e dare un contributo alla squadra”.

ARTICOLI CORRELATI

TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Frosinone
 

Primo piano

Pordenone, Tesser: "Il Cittadella ha vinto con merito " Queste le dichiarazioni di Attilio Tesser dopo Cittadella – Pordenone: “Il Cittadella ha vinto con merito, non abbiamo mai fatto così male come ho visto nel secondo tempo. Dobbiamo riuscire a rialzarci, mentalmente dobbiamo essere bravi a tirarci su, dobbiamo migliorare...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di TOP & FLOP - Reggina-Cosenza Termina a reti bianche il derby calabrese tra Reggina e Cosenza disputato questa sera al 'Granillo'. Un punto che sta stretto...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Cittadella, il dg Marchetti sul mercato: "Ceduti due giocatori importanti, acquistati giovani di buona prospettiva" Ai microfoni di TuttoB, Stefano Marchetti, direttore generale del Cittadella capolista del campionato cadetto, ha tracciato un bilancio...
L'altra metà di Schira: “Margiotta firma con il Chievo”  Il Chievo pesca tra gli svincolati: preso l’attaccante scuola Juventus Francesco Margiotta, fresco di risoluzione con il Lucerna....
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 21 ottobre 2020

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 21 ottobre 2020.

 
Cittadella 10
 
Empoli 10
 
Salernitana 8
 
Frosinone 7
 
Venezia 7
 
Chievo Verona 7
 
Reggina 6
 
Brescia 4
 
Ascoli 4
 
Lecce (-1) 4
 
Reggiana 4
 
Cosenza 4
 
Monza (-1) 3
 
Spal 3
 
Pordenone 3
 
Pisa 3
 
Virtus Entella 3
 
Vicenza (-1) 2
 
Cremonese (-1) 2
 
Pescara 1

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy