HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » frosinone » News
Cerca
Sondaggio TMW
CAMPIONATO: SAREBBE GIUSTO TERMINARE QUI LA STAGIONE?
  SI
  NO

Verso Ascoli-Frosinone - Amabili (Picenotime.it): "Domenica l'Ascoli si giocherà tanto ma il rendimento al "Del Duca" promette bene"

22.01.2020 15:30 di Tuttofrosinone Redazione    per tuttofrosinone.com   articolo letto 22 volte
Fonte: Di Marco Amabili, direttore responsabile di Picenotime.it

In vista del match domenica sera tra Ascoli e Frosinone, abbiamo affidato alla penna del direttore responsabile di Picenotime.it, Marco Amabili, la presentazione del match su sponda bianconera. 

Non è iniziato al meglio il 2020 dell'Ascoli. I bianconeri di Zanetti hanno archiviato un brutto ko per 3-1 allo stadio "Provinciale" di Trapani nonostante gli avversari siano rimasti in dieci ad inizio ripresa per l'espulsione di Grillo sul punteggio di 1-1. E' arrivata così la nona sconfitta stagionale, l'ottava in trasferta, a conferma di un rendimento altamente deficitario lontano dal "Del Duca" (solamente 5 punti raccolti in 11 gare).

A complicare il tutto è stata anche l'espulsione di Da Cruz, che dopo il terzo cartellino rosso in campionato ha avuto un acceso litigio verbale con i tifosi bianconeri presenti nel settore ospiti dell'impianto siciliano. Un atteggiamento dal quale la società ha preso subito le distanze, chiudendo definitivamente le porte al 23enne attaccante olandese che quindi farà rientro al Parma (proprietario del cartellino) per poi essere girato ad un altro club nelle ultime giornate della sessione invernale di calciomercato. Il patron Pulcinelli ha confermato la fiducia a mister Zanetti che contro il Frosinone punta al riscatto facendo leva sull'ottimo rendimento del Picchio tra le mura amiche: 7 vittorie, 1 pareggio ed una sola sconfitta (contro il Pescara) nel girone d'andata.

Oltre a Da Cruz, il giudice sportivo ha privato il tecnico bianconero anche di Gerbo, che sulla fascia destra di difesa sarà comunque ben sostituito dal rientrante Andreoni. Per il resto sarà difficile vedere in campo dal primo minuto sia capitan Ardemagni (vicinissimo proprio al Frosinone) che il serbo Ninkovic, quest'ultimo sulla carta a disposizione dopo tre giornate di squalifica ma sempre al centro del calciomercato, con il Bari che non ha ancora mollato la presa. L'ambiente nel capoluogo piceno non è dei più sereni, ieri una delegazione di ultras ha avuto un aspro ma civile confronto con staff e squadra al Picchio Village, chiedendo a gran voce massimo impegno e pretendendo che non si verifichino mai più episodi irrispettosi nei confronti della tifoseria come nel caso di Da Cruz a Trapani.

Domenica sera l'Ascoli si giocherà tanto, servirà una grande prestazione per avere la meglio sul Frosinone e mantenersi il linea con quello che resta l'obiettivo stagionale della proprietà, l'approdo ai playoff.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Articoli correlati



Altre notizie Frosinone

Le più lette
   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy