HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » frosinone » PRIMO PIANO
Cerca
Sondaggio TMW
Il Monza può puntare subito alla Serie A?
  SI
  NO

CONFERENZA STAMPA - Alessandro Nesta: "Dobbiamo recuperare energie. Pordenone squadra forte che ci mise in difficoltà"

08.08.2020 12:10 di Tuttofrosinone Redazione    per tuttofrosinone.com  

Alla vigilia di Frosinone-Pordenone ha parlato in conferenza stampa mister Alessandro Nesta. Queste le sue parole:

Mister come sta la squadra? Ha recuperato forse fisiche e mentali?

"Abbiamo ancora oggi e domani perciò stiamo facendo di tutto per far recuperare i giocatori e portarli alla partita al 100%. Nell'ultima gara abbiamo speso tanto perciò sia mentalmente che fisicamente dobbiamo recuperare"

Mister, vincere in quel modo al Tombolato puo’aver messo più pressione al Pordenone in vista della doppia sfida?

"Sicuramente prima di quella partita le altre squadre ci guardavano in un altro modo perchè stavamo attraversando un periodo non buono. La gara di Cittadella anche agli occhi degli altri ha fatto vedere qualcosa di diverso"

Mister anche domenica servirà il coraggio di vincere. Non crede che per la sua squadra sia un vantaggio avere solo l'obbligo di vittoria?

"Ormai non si possono fare tanti calcoli, abbiamo visto che gli episodi fanno la differenza. A Cittadella siamo partiti con una squadra più difensiva e abbiamo preso due gol, poi invece ne abbiamo fatti tre. Si può avere una strategia ma poi la partita te la cambia in poco tempo"

Mister, in campionato il Frosinone ha sofferto molto il Pordenone. Quanto le sono state utili quelle due gare nella preparazione della sfida di domenica?

"Ve lo dico dopo le due partite. Togliendo la gara d'andata in cui non eravamo in un buon momento, al ritorno ci hanno messo in difficoltà in un buon momento nostro perciò è una squadra fisica, forte, con buone individualità e grande spirito. E' una squadra importante"

Mister c’è ritrovato entusiasmo nell’ambiente dopo la vittoria con il Cittadella. Lei non lo aveva perso nonostante le critiche, la squadra sembra averlo ritrovato. Avere fiducia ed entusiasmo conta più della tattica o della condizione fisica?

"Adesso conta tutto o niente, in ogni partita gli episodi fanno la differenza. Adesso bisogna portare la squadra ad avere una buona gamba fino alla fine e poi bisogna avere grande concentrazione perchè fa la differenza. In questo momento si vedono tanti errori in serie A e in serie B dunque chi sbaglia meno può avere dei vantaggi"

Mercoledì la squadra ha saputo “sporcarsi” quando c’era da lottare. Quanto la incoraggia questo aspetto in vista di un’avversaria fisica come il Pordenone?

"Storicamente il Frosinone nelle gare cosi tira fuori il meglio. Credo che sia nel dna di questa squadra e questa società. I calciatori sono cambiati negli anni però le partite strane in cui poi si è rialzata questa squadra sono vecchie. Sono cambiati calciatori e allenatori ma è sempre stato cosi, non so il perchè ma è nel dna di questa squadra"


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Frosinone

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy