Menu Primo pianoCalciomercatoIntervisteEsclusive TBCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie B baribresciacarraresecatanzarocesenacittadellacosenzacremonesefrosinonejuve stabiamantovamodenapalermopisareggianasalernitanasampdoriasassuolospeziasudtirol

Vicenza-Avellino, Criscitiello: "Insultati e trattati come bestiame, onore alla Curva Sud. Cori e offese contro di me fanno parte del gioco. Complimenti a Vecchi"

Vicenza-Avellino, Criscitiello: "Insultati e trattati come bestiame, onore alla Curva Sud. Cori e offese contro di me fanno parte del gioco. Complimenti a Vecchi"TuttoB.com
Criscitiello
lunedì 3 giugno 2024, 11:07Flash news
di Marco Lombardi

“Entrati a partita iniziata dopo 700 km. Insultati e trattati come bestiame. Eppure hanno cantato fino alla fine. Onore alla Curva Sud che da anni non molla. Troppi calciatori pagati tanto ma non da Avellino. Complimenti a Vecchi, grande allenatore, chi vince ha sempre ragione. Grazie @lrvicenza per ospitalità. Insulti e cori dei vicentini contro di me fanno parte del gioco. Gioco di cui conosco le regole; ero abituato da giovane a trasferte come Bari, Taranto, Catania e Salerno".  Così, via Instagram, Michele Criscitiello, direttore di Sportitalia, presente ieri al Menti per la semifinale di ritorno dei playoff di Serie C tra Vicenza e Avellino.