HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
TMW Magazine

File inesistente: layouts-common/common/dx_default_read_sez.phtml

SONDAGGIO
Padova e Foggia in crisi, di chi è la colpa?
  Mister
  Giocatori
  Società

EDITORIALE

Lecce: l'effetto Liverani dà i suoi risultati. Palermo - Benevento prova di maturità per entrambi. Dietro attenzione al Carpi...

Responsabile della testata Tuttob.com, giornalista presso Agenzia Estenews, commentatore delle gare di Serie B su Sportitalia e RMC Sport
28.11.2018 00:00 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 981 volte
Lecce: l'effetto Liverani dà i suoi risultati. Palermo - Benevento prova di maturità per entrambi. Dietro attenzione al Carpi...

Non chiamatela favola o miracolo, perché quello del Lecce è semplicemente il frutto di un lungo lavoro meticoloso portato al culmine dal suo allenatore: Fabio Liverani. Una squadra neopromossa che all'inizio del campionato faticava a racimolare punti, ma che con la giusta dose di pazienza e appunto duro lavoro si trova dopo 13 giornate meritatamente al terzo posto, a 3 punti dalla prima posizione occupata dal Palermo. Liverani buon allenatore non lo scopriamo certo oggi, già quando arrivò sulla panchina della Ternana due stagioni fa, sorprese tutti con una salvezza quasi impensabile. Purtroppo il matrimonio con la squadra umbra terminò a fine anno per il cambio di società e noi già ai tempi esprimemmo il nostro dissenso verso la decisione di sostituire un tecnico capace che, quindi, rimaneva senza squadra. Il progetto del Lecce lo vede ora giustamente là davanti anche se lui è il primo a tenere i piedi per terra e secondo noi fa benissimo perché caricare di aspettative un ambiente caldo come quello giallorosso potrebbe avere il classico effetto boomerang. Siamo però contenti di vedere soprattutto un bel calcio.

In testa alla classifica il Palermo nonostante le vicende extra campo, cerca di tenere il passo in quella che potrebbe essere la stagione del ritorno in A. A differenza del Lecce la squadra rosanero ha fissato l'obiettivo in estate senza nascondersi e il prossimo match contro il Benevento potrebbe essere la definitiva prova di maturità contro un avversario che pensavamo potesse essere primo dall'inizio e che invece viaggia con il freno a mano tirato. L'anticipo di venerdì al Barbera diventa quindi un crocevia importante per le compagini di Stellone e di Bucchi e a far la differenza sarà soprattutto l'atteggiamento mentale.

Attenzione al Brescia, la squadra c'è, i giocatori anche, ma nelle ultime sfide la formazione di Corini è apparsa leggermente in affanno sia dal punto di vista fisico che mentale. Sia chiaro non vogliamo dare la colpa a qualcuno, semplicemente aspettiamo a esaltare una squadra se quest'ultima fatica a trovare continuità di risultati. Una cosa normale per una formazione che ha subito un cambio di allenatore a campionato in corso.

Personalmente punterei qualcosa sul Carpi, forse Castori ha trovato la strada giusta per uscire dalla zona rossa, è ancora presto per esaltare la sua cura, ma credo che i piccoli passi costruiti in stile formichina portino alla lunga risultati ottimi. 


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy