HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
PANCHINE SALTATE, QUAL E' IL TECNICO CHE FARA' LA DIFFERENZA?
  D'ANGELO - PISA
  CANNAVARO - BENEVENTO
  LONGO - COMO
  BALDINI - PERUGIA

Editoriale

La Reggina frena la capolista Cremonese: Galabinov su rigore risponde a Ciofani

02.04.2022 19:00 di Alessio Tufano  
© foto di Image Sport
La Reggina frena la capolista Cremonese: Galabinov su rigore risponde a Ciofani

Non si può vivere di rimpianti, certo, e alla fine del campionato mancano ancora tante giornate, ma vedere la Reggina che pareggia con merito in casa della capolista mette un po’ di malinconia se si pensa ai tanti punti che gli amaranto hanno sprecato proprio dalla gara d’andata con i grigiorossi fino all’arrivo di Roberto Stellone in panchina. Ma quella è acqua passata ormai e la Reggina può di certo guardare al prossimo futuro con ottimismo, alla luce di prestazioni convincenti ed un’infermeria che si sta finalmente svuotando. Stellone decide di partire però coperto contro la prima della classe e schiera dal primo minuto un attacco senza attaccanti veri, ma con le capacità di mandare in confusione la retroguardia avversaria. Il duo Folorunsho-Rivas non sfigura, ma non riesce ad andare a segno così come i padroni di casa e il primo tempo si conclude sullo 0-0. La ripresa si apre con la classica doccia fredda per la Reggina che subisce la rete grigiorossa di Ciofani sugli sviluppi di un calcio di punizione. Stellone corre ai ripari ed inserisce l’artiglieria pesante: al quarto d’ora dentro Menez e Kupisz, al 77’ Galabinov e Montalto. Dai primi due nasce l’azione che porterà al pareggio reggino, siglato poi da Galabinov: splendida imbucata di Menez per Kupisz che viene steso in area, dal dischetto va il bulgaro che non sbaglia. Negli ultimi dieci minuti la Reggina non riesce ad approfittare di una Cremonese che ha accusato il colpo e alla fine il risultato non cambia più. Per gli amaranto, a sette punti dal Frosinone, il discorso playoff resta difficile ma non precluso, ci si può ancora giocare il tutto per tutto e ripensando che un paio di mesi fa si temevano i playout lo si può fare anche con il sorriso.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Editoriale
 

Primo piano

Serie B, le designazioni arbitrali dell'ottavo turno: Genoa-Cagliari a Marchetti, Valeri per il derby calabrese L'Associazione Italiana Arbitri ha reso noto le designazioni arbitrali per l'ottavo turno di Serie B. Queste nel dettaglio: GENOA – CAGLIARI    Venerdì 07/10 h. 20.30 MARCHETTI PALERMO – PERROTTI IV:     ...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 della 7a Giornata Portiere: Gagno (Modena)   Difesa: Dorval (Bari) Rigione (Cosenza) Botteghin (Ascoli) Sabelli (Genoa)   Centrocampo: Tait...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
«Mi aspetto una partita dura per il Genoa, perché il Cagliari viene da una sconfitta pesante e quindi prevedo una reazione...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 05 Ottobre 2022

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 5 ottobre 2022.

Bari 15
Reggina 15
Brescia 15
Genoa 14
Ternana 13
Parma 12
Frosinone 12
Cosenza 11
Cagliari 10
Südtirol 10
Spal 9
Ascoli 9
Benevento 8
Venezia 8
Cittadella 8
Palermo 7
Modena 6
Pisa 5
Perugia 4
Como 3

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy Consenso Cookie